Aggiornamento dell’algoritmo di Google Agosto 2018

Sono passati più di venti giorni dall’aggiornamento dell’algoritmo di Google del primo Agosto. Possiamo cominciare a tirare le somme. In questo articolo possiamo trovare delle informazioni ufficiali di Google e altri approfondimenti non ufficiali e del tutto personali sull’argomento. L’aggiornamento dell’algoritmo di ricerca di Google a partire dal primo agosto 2018 è ora completamente implementato, ed ecco cosa si sa su questo aggiornamento.

Aggiornamento dell'algoritmo di Google Agosto 2018

Aggiornamento dell’algoritmo di Google Agosto 2018

Vediamo inoltre chi si ritiene sia stato influenzato e le eventuali azioni che si possono fare se ne siamo stati colpiti negativamente. In breve, Google sta definendo un aggiornamento generale di portata globale. Molti siti sono stati influenzati dall’aggiornamento. Google ci sta dicendo che dobbiamo concentrarti sull’esperienza utente e che dobbiamo offrire contenuti migliori, quindi, un sito web più utile.

Questo aggiornamento ha assunto il nome di Medic Update per la sua attenzione verso i siti che trattano medicina e argomenti a carattere sanitario.

Aggiornamento dell’algoritmo di Google 2018

Google ha affermato che questo aggiornamento dell’algoritmo è stato molto ampio e che li fa più volte all’anno. Google fa riferimento ai suoi precedenti aggiornamenti affermando che i webmaster devono rimanere concentrati sulla creazione di contenuti di alta qualità. Se fino a ora il vostro sito andava benissimo e da partire dal primo Agosto 2018 è crollato di visite, non è detto che sia colpa del nuovo aggiornamento dell’algoritmo di Google.

Probabilmente vi siete affidati ad un metodo di fare “SEO fai-da-te” sbagliato o vi siete affidati ad una agenzia per il posizionamento dei siti web che non ha lavorato bene. A tal proposito, se vi serve un’agenzia seria, vi posso consigliare la web agency Good Working, ma ritorniamo a noi e a questo argomento sull’aggiornamento dell’algoritmo di Google di Agosto 2018.

Nel corso del tempo, può succedere che alcune nostre pagine web di un nostro sito possano migliorare di posizionamento rispetto ad altre pagine. Google ha affermato che come per qualsiasi altro aggiornamento, alcuni siti potrebbero notare perdite o miglioramenti di posizionamento.

Con l’attuale nuovo aggiornamento dell’algoritmo di Google, si va ad avvantaggiare le pagine che in precedenza erano sotto-remunerate. Google ha anche confermato che si tratta di un’implementazione “globale” e che influisce su tutti i risultati di ricerca di Google, indipendentemente dalla lingua o dalla regione. Infine, sappiamo che l’aggiornamento è stato completamente implementato.

Chi è stato penalizzato da questo aggiornamento dell’algoritmo di Google

Google ha affermato che si tratta di un aggiornamento globale, quindi, implica che ogni nicchia e ogni tipo di sito potrebbero essere stati interessati. Ma sulla base dei dati di sondaggi, aziende e consulenti SEO, sembra esserci un gruppo di nicchia che interessa i siti che trattano medicina e argomenti di sanità che sono stati interessati da questo aggiornamento dell’algoritmo.

Sembrerebbe proprio che siano stati interessati anche altri tipi di siti, le nicchie d’intrattenimento e di gioco online. Di seguito, una lista delle pagine che sono state penalizzate da questo nuovo aggiornamento dell’algoritmo di Google:

  • Pagine che sollecitano l’inserimento di informazioni personali che potrebbero essere utilizzati per furti di identità
  • Pagine per transazioni monetarie dove gli utenti potrebbero fornire i loro dati di conto bancario o qualsiasi pagina che permetta di comprare qualcosa
  • Pagine che offrono informazioni mediche o sanitarie che potrebbero influire sul benessere fisico
  • Pagine che offrono consigli su importanti decisioni nella vita, per esempio; su acquisti importanti come per una casa o un veicolo
  • Pagine che offrono consigli e che forniscono consulenza legale o finanziaria
  • Forum con consigli di bassa qualità
  • Pagine che forniscono consigli che non provengono da un luogo di competenza, autorevolezza e affidabilità

Algoritmo Google Agosto: Come si può uscire da questa penalizzazione?

Secondo Google, se si è stati influenzati negativamente da questo nuovo aggiornamento dell’algoritmo, non c’è nulla fare per recuperare le posizioni perdute. Però, Google suggerisce di continuare a lavorare migliorando il nostro sito web, creando contenuti migliori, e migliorando l’esperienza.

In questo modo, con il prossimo aggiornamento dell’algoritmo potrebbe riprendere le posizioni perdute. L’aggiornamento dell’algoritmo del primo agosto 2018 è stato notevole, e molti siti hanno subito un impatto significativo.

Se sei stato influenzato negativamente da questo aggiornamento, l’importante è analizzare obiettivamente il proprio sito web per trovare modi per migliorarlo nella user experience e nei contenuti.

Articoli correlati sulla SEO e sulla realizzazione di siti web