PosteMobile configurazione

Se siete finiti su questa guida, probabilmente è perché state cercando un modo semplice e veloce per configurare la vostra sim PosteMobile. Postemobile è nata nel lontano 2007 e da quel momento ci ha sempre stupito soprattutto per la sua chiarezza ed onesta per i servizi offerti, è diventata una fra le aziende più competitive del settore e una fra quelle con le promozioni telefoniche migliori studiate apposta per voi. Postemobile offre a tutti i suoi clienti dei servizi aggiuntivi che servono a monitorare il proprio denaro, tali servizi hanno di fatto un nome ben specifico ovvero Servizi Semplifica che vi aiuteranno a svolgere molti passaggi online e a semplificarne i procedimenti.

PosteMobile Configurazione
PosteMobile Configurazione

Per poter usufruire di questi incredibili servizi non occorre avere alcuna abilità specifica in informatica, dovrete semplicemente configurare i servizi sull’app PosteMobile che avrete installato sul vostro dispositivo mobile o tablet. La procedura può sembrare complessa ma noi oggi vi spiegheremo passo per passo come poterli abilitare sul proprio dispositivo senza troppe preoccupazioni, stata e sicuri che dopo aver letto la nostra guida saprete come muovermi e riuscirete a configurare il vostro dispositivo in un attimo! Adesso vediamo insieme nel dettaglio cosa occorre fare per configurare PosteMobile sul proprio dispositivo.

PosteMobile configurazione automatico o manuale, quale scegliere?

Per poter usufruire di tutti questi servizi aggiuntivi avrete bisogno in primis di una sim attiva PosteMobile, secondariamente dovrete accedere ad internet e dovrete recarvi al sito ufficiale di PosteMobile, digitate quindi www.postemobile.it e procedete con il login dal portale PosteMobile se non foste registrati dovrete subito avviare la registrazione, fate clic su registra, a questo punto dovrete inserire le vostre credenziali e i vostri dati personali, non dimenticatevi di convalidare il vostro nuovo profilo tramite posta elettronica. Infine per poter accedere ai servizi ed avviare la procedura online avrete bisogno di un conto PostePay o un conto BancoPosta solo in questo modo potrete abilitare l’utilissimo “servizi semplifica”. Per poter iniziare a configurare il vostro dispositivo mobile potrete intraprendere due procedimenti; il primo sicuramente il più semplice consisterà nella configurazione dei servizi in automatico. Se deciderete di usufruire di questo metodo dovrete sapere che prima di essere sicuri di poterlo attivare in automatico dovrete andare nell’area clienti dal sito online PosteMobile e vedere se il vostro dispositivo è disponibile nell’elenco dell’aggiornamento automatico di PosteMobile. Se così non fosse o voleste usufruire del secondo metodo per personalizzare l’installazione sappiate che il procedimento può sembrare complesso ma grazie al nostro aiuto riuscirai nella fatidica impresa, in questo caso parliamo quindi di una procedura  manuale. Per iniziare la procedura vi occorrerà configurare PosteMobile dal vostro dispositivo mobile. Noi adesso vi spiegheremo come attivare tutti i servizi MMS, WEB e WAP in poche semplici mosse sia per il primo che per il secondo metodo.

Configurazione automatica

Per la configurazione in automatico dovrete collegarvi ad internet ed accedere al sito web di postemobile.it. tramite login o registrazione. A questo punto vi apparirà una schermata dove dovrete scegliere il modello e la marca del vostro smartphone o tablet fra l’elenco che vi apparirà sotto la voce Assistenza-configura il terminale. Dopo aver selezionato il vostro modello del dispositivo dovrete premere ok e in automatico verranno inviati al vostro device degli sms auto-aggiornati per il vostro dispositivo. Voi adesso dovrete solo cliccare i vari messaggi e iniziare la configurazione per poter usufruire dei servizi come MMS, WEB e WAP. Ma se doveste trovare difficoltà al momento della selezione del modello o se il vostro dispositivo non appare nell’elenco di PosteMobile dovrete obbligatoriamente abilitare i servizi e configurare il sistema in modo manuale, ma vediamo come.

Configurazione manuale

Se il modello del tuo dispositivo mobile o tablet non è presente nella lista dei dispositivi auto-aggiornanti presente su www.postemobile.it dovrete per forza configurare il dispositivo in modo manuale per poter usufruire di tutti quei servizi di cui vi avevamo parlato in precedenza. Per poter iniziare la configurazione manuale vi occorrerà armarvi di pazienza, impiegherete poco più di 10 minuti per completare l’operazione e configurare il vostro dispositivo. Vi ricordiamo che essendo manuale l’operazione potrete scegliere di seguire la configurazione per tutti quei servizi che volete abilitare, vediamo insieme cosa bisognerà fare per poter abilitare ogni singolo servizio; MMS, WAP e WEB.

Configurazione manuale MMS

Per configurare gli MMS dovrete inserire negli spazi dei determinati dati. Quindi nella voce “nome connessione” dovrete digitare MMS POSTEMOBILE, invece nella stringa APN dovrete digitare mms.Postemobile.it. Nell’indirizzo di ricerca dovrete scrivere http://mms.postemobile.it/servlets/mms mentre alla voce Indirizzo server Proxy dovrete digitare questo stesso codice 10.128.224.10. Per concludere dovrete dare alla Porta il valore numerico di 80 e al momento dell’autenticazione dovrete scegliere per quella Normale.

Configurazione manuale WEB

Per poter configurare manualmente il servizio per poter usufruire di Internet dovrete fare questi passaggi: Dove ci sarà scritto Nome connessione dovrete digitare INTERNET POSTEMOBILE, in APN dovrete scrivere internet.Postemobile.it. Per concludere lasciati vuoti le voci che si riferiscono all’Indirizzo IP, all’URL/indirizzo/Homepage, il numero della porta proxy e infine ID e la Password.

Configurazione manuale WAP

Per concludere la configurazione dovrete adesso configurare il servizio WAP. Per poterlo abilitarlo e quindi iniziare a poterlo utilizzare dovrete scrivere alla voce nome connessione WAP POSTEMOBILE poi alla voce APN dovrete digitare wap.Postemobile.it. Infine dovrete lasciare vuti tutti gli spazi relati all’idirizzo IP e al numero della porta proxy. Per concludere dovrete digitare alla voce URL/Indirizzo/Homepagehttp://wap.postemobile.it, infine lasciare vuoti gli spazi ID e PASSWORD. Per effettuare la configurazione del servizio WAP di PosteMobile sul cellulare, dovrete riempire gli spazi i seguenti parametri. Il “Nome connessione” sarà “WAP POSTEMOBILE”, mentre alla voce “APN” dovrete inserire “wap. Postemobile. It”. Lo spazio relativo all’indirizzo IP dovrà restare vuoto, così come il numero della porta proxy. Alla voce “URL/Indirizzo/Homepage” dovrete inserire “http://wap.postemobile.it“. Infine lasciate ID e password vuoti. Come abbiamo potuto vedere le procedure sia per il modo automatico che quello manuale è abbastanza semplice, siamo sicuri che configurerete il vostro dispositivo senza problemi, per qualsiasi dubbio o incertezza vi ricordiamo di non esitate a chiedere al servizi clienti del sito, potete decidere di contattarli per email o tramite chat fornita da PosteMobile.

Risultati recensione
PosteMobile configurazione
Condividi

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui