Bhim App: Come inviare e ricevere denaro con UPI in India

Bhim App, dopo il taglio alla fornitura di denaro contante avvenuto nel mese di novembre 2016, in India in seguito alla decisione del primo ministro indiano di togliere dalla circolazione le banconote di grosso taglio, il paese si sta muovendo verso la creazione di un’economia senza contanti con il lancio di interfaccia di pagamento unificato (UPI). Unified Payment Interface (UPI) consente a tutti i titolari di conti bancari di pagare tramite il loro smartphone, sia online che offline, senza la necessità di inserire dati della carta di credito, codice di IFSC, o userID bancario / password.

A cosa serve Bhim App

Tutti gli utenti devono creare un indirizzo virtuale (VPA) a loro scelta per il pagamento, che agirà come indirizzo finanziario e collegamento al proprio conto in banca. Ora, nel tentativo di aumentare l’adozione di Unified Payment Interface (UPI) come strumento per le transazioni digitali, il governo indiano ha recentemente lanciato una nuova applicazione chiamata, il Bharat Interface for Money (Bhim App). Questa nuova applicazione per i pagamenti digitali, che si ritiene sia un game-changer per i pagamenti senza contanti, è attualmente disponibile per il download solo in Google Play Store, il che significa che gli utenti iOS dovranno attendere per qualche tempo.

Applicazione Bhim

Bhim è legata a più di 30 banche del settore pubblico e privato, tra cui State Bank of India (SBI), Axis Bank, HDFC Bank, ICICI Bank, IDBI, Union Bank of India (UBI) e Kotak Mahindra. Quest’app è diventata così popolare nel paese che il pagamento app UPI-based ha ormai superato 3 milioni di download su Google Play Store, e secondo NITI Aayog CEO Amitabh Kant, sono già avvenute oltre 500.000 transazioni utilizzando Bhim. Sviluppato dalla Corporation nazionale dell’India (PNIC), L’applicazione UPI-based collega il tuo numero di cellulare e lo smartphone al vostro conto bancario per abilitare le transazioni senza contanti in modo sicuro e semplice.

L’applicazione si suppone anche che supporterà pagamenti anche in Aadhaar-based che permetterà agli utenti di effettuare transazioni e autorizzarle tramite le proprie impronte digitali, ma la funzione è ancora in fase di elaborazione e forse la si vedrà con l’uscita della prossima release.

Ecco come scaricare e settare l’app Bhim

Il setting di Bhim su un dispositivo mobile richiede solo pochi secondi.

  1. Scarica Bhim dal Google Play Store, scegli la lingua e fai clic sul pulsante Avanti un paio di volte.
  2. L’applicazione richiederà il permesso di inviare un SMS per verificare se il numero di telefono è registrato è sincronizzato con il vostro conto in banca.
  3. L’applicazione esegue automaticamente un processo di alcuni secondi per verificare il tuo numero di telefono attraverso il numero unico IMEI del telefono inviando un messaggio ai suoi server.
  4. Una volta verificato il nr. telefonico, Bhim richiede un PIN di quattro cifre che è necessario per accedere all’app e autorizzare le transazioni.

NOTA: Non confondetevi, in quanto questo PIN a 4 cifre non è il PIN UPI, è solo una password per bloccare/sbloccare l’applicazione.

Bhim App impostazioni




L’applicazione sarà ora in grado di mostrare una lista di banche. Hai solo bisogno di selezionare la banca a tutto il resto pensa l’applicazione che scaricherà automaticamente tutti i dettagli del conto bancario utilizzando il numero di telefono. L’applicazione rileva rapidamente l’HDFC Bank in una manciata di secondi ed è sufficiente fare clic sul numero di conto per collegare il tuo conto in banca a Bhim UPI e ai pagamenti in app.

NOTA: Attualmente, Bhim supporta il collegamento di una sola banca alla volta al momento. Nel caso in cui si desideri collegare altri conti bancari, è possibile selezionare dal menu principale, i conti bancari e selezionare l’account predefinito.

Una volta terminata la configurazione, si è pronti per iniziare ad accettare ed effettuare i pagamenti utilizzando l’interfaccia pagamenti UPI.

Come impostare o resettare UPI PIN in Bhim

UPI-PIN è un codice segreto che può essere composto da 4 a 6 cifre che è necessario per autorizzare le transazioni. Se hai già impostato un UPI-PIN con altre applicazioni UPI è possibile utilizzare lo stesso PIN per Bhim oppure è possibile reimpostarlo inserendo il numero di 6 cifre contenuto bella digit-card e la data di scadenza della carta dopo aver fornito il PIN esistente per due volte la procedura sarà conclusa.

NOTA: Attenzione si sconsiglia di condividere la vostra UPI-PIN con chiunque. Bhim non memorizza o legge i tuoi dati UPI-PIN.

Come inviare e ricevere pagamenti utilizzando Bhim App

L’applicazione ha tre opzioni; Invia denaro, richiedere il denaro, scansiona e paga.

Invio denaro:

  1. Fare clic sull’icona SEND.
  2. Inserire il numero di cellulare del beneficiario, o l’indirizzo virtuale di pagamento (VPA). (In caso si desideri inviare denaro direttamente su un conto bancario utilizzando il codice IFSC, sarà necessario cliccare sul menù formato dai tre puntini in alto a destra)
  3. Inserire l’importo e le note per l’invio del denaro.
  4. Infine inserire l’UPI-PIN e continuare, questo è tutto.

Ricezione denaro:

  1. Fare clic sull’icona RICEVERE.
  2. Inserire il numero di cellulare dell’inviante o l’ indirizzo virtuale della persona da cui si deve ricevere il denaro.
  3. Inserire importo e note e poi cliccare su invio.
  4. Il pagatore otterrà una notifica e sarà possibile accettare o rifiutare il pagamento.

Per la sicurezza dei suoi utenti, Bhim disconnette automaticamente gli utenti se l’applicazione è chiusa o non viene utilizzata per un tot di tempo. L’app Bhim non è altro che un portafoglio online come Paytm e MobiKwik, per il trasferimento di denaro. La differenza sostanziale da questi servizi consiste nel fatto che chiunque può usare Bhim, il mittente/ricevente non deve necessariamente possedere Bhim perché le transazioni abbiano luogo.

Bhim App: Come inviare e ricevere denaro con UPI in India
Vota questo articolo
Condividi
  •  
  •  
  • 1
  •  
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!