Samsung 960 EVO 500GB SSD M.2

Recensione Samsung 960 EVO da 500GB, SSD NVMe M.2 ad altissime prestazioni, ideale per rendere il nostro PC desktop o portatile estremamente veloce.

Samsung 960 EVO 500GB
Samsung 960 EVO 500GB

In questa recensione sul velocissimo SSD M.2 Samsung 960 EVO da 500GB, faremo un paragone con l’SSD SATA Kingston Now UV300 per comprendere meglio le eccezionali prestazioni di questo SSD della Samsung. Ma prima, vediamo nel dettaglio questo SSD in questa recensione:

Samsung 960 EVO 500GB SSD M.2 recensione

Il Samsung 960 EVO da 500GB è indubbiamente un salto di qualità e di prestazioni abissale se siete passati da questo dispositivo M.2 da un SSD SATA standard. Oltre alle prestazioni, se avevate installato nel vostro PC desktop o portatile un SSD SATA da 256GB, passare ad un 500GB come dispositivo di archiviazione principale per il sistema operativo e per le applicazioni è già un ottimo passo avanti. Il doppio di spazio di archiviazione è un ottima cosa. Nei PC desktop e nei computer portatili un SSD da 256GB è diventato uno standard, ma con l’abbassarsi dei prezzi degli SSD e con la necessità di più spazio di archiviazione, lo standard futuro non può che orientarsi necessariamente almeno verso i 500GB. Con una quantità del genere, il nostro sistema principale di archiviazione per le applicazioni e per il sistema operativo sarà più che sufficiente. Detto questo, passiamo alle prestazioni e all’unboxing dell’SSD Samsung 960 EVO da 500GB:

Unboxing

Sinceramente, nelle nostre recensioni non ci è mai interessato inserire le foto dell’unboxing dei prodotti che recensiamo. Non riusciamo a comprendere a che cosa possa interessare un utente della scatola e del confezionamento di un prodotto. Quello che gli dovrebbe interessare sono le prestazioni e le caratteristiche tecniche. Ma dato che ci è pervenuta una “critica” che asseriva che noi non inseriamo le foto degli unboxing, cercheremo di accontentare un po ‘tutti quanti anche se la cosa ci sembra piuttosto superflua. Venendo a noi, la scatola del Samsung 960 EVO da 500GB è piccola e tutta dal colore dominante nero. Scatola piccola ovviamente per un prodotto veramente molto piccolo:

Scatola Samsung 960 EVO M.2

Sule retro della scatola possiamo leggere soltanto un indicazione su questo SSD in varie lingue, compreso l’italiano.
Questa indicazione dice soltanto: “Per maggiori informazioni sulle politiche della garanzia e sul prodotto, visitate il sito www.samsung.com/ssd”.
Non c’è scritto altro se non in grande la scritta: “3 year limited warranty” che sta a significare che la casa produttrice Samsung offre ben tre anni di garanzia su questo prodotto.

Retro scatola Samsung 960 EVO M.2

Non abbiamo una foto del prodotto stesso perché la frenesia di installarlo subito era troppa. Fatta questa premessa e accontentato “forse” i “criticoni”, passiamo alle prestazioni di questo ottimo SSD M.2:

Samsung 960 EVO prestazioni

Come molti sapranno, passare da un hard-disk normale ad un SSD SATA si ha un aumento delle prestazioni di circa 10 volte tanto e questi miglioramenti di prestazioni si vedono ad occhio nudo. Passare da un SSD SATA ad un buon SSD M.2, si ha un incremento di almeno 5 volte. Ovviamente dipende da SSD ad SSD, questo Samsung infatti, è uno dei più veloci come ci si poteva aspettare da questa nota casa produttrice di sistemi di archiviazione ad alte prestazioni. Per mostrarvi e per far capire al meglio le eccezionali prestazioni di questo SSD M.2, facciamo un confronto con l’SSD Kingston SATA UV300 Now:

Test Kingston UV300 Now SSD
Kingston UV300 Now SSD test

Con il test condotto con il software AS-SSD vediamo che questo SSD ha una velocità di lettura sequenziale in lettura nella norma per un SSD SATA standard. Un po ‘troppo lento nella velocità in scrittura sequenziale, ma comunque teniamo le prestazioni indicate in questo test e confrontiamole con il nostro Samsung 960 EVO M.2 NVMe:

Samsung 960 EVO SSD M.2
Samsung 960 EVO SSD M.2

Come potete notare, confrontando voi stessi i numeri suggeriti dal test, le differenze sono abissali. La velocità di lettura sequenziale è quasi 5 volte tanto. La velocità di scrittura sequenziale ha una differenza abissale. Per quanto riguarda i file 4K, in lettura non ci discostiamo di molto anche se comunque una differenza c’è. La scrittura dei file 4K invece è più del doppio più veloce. Una spaventosa differenza nel test 4K-64Thrd e non meno importante, un altra enorme differenza nei tempi di accesso ai dati sia in lettura che in scrittura.

Note sulle prestazioni

Se testate inizialmente questo SSD appena lo avete installato, noterete che le prestazioni sono molto più basse da quelle indicate sopra. Questo perché è necessario andare sul sito della Samsung e scaricare il driver di questo SSD. Appena installato (Anche su Windows 10) noterete uno spaventoso incremento delle prestazioni sopratutto per quanto riguarda l’accesso ai dati in lettura e in scrittura e sia nei test sui 4K. Se sul sito del produttore scaricate anche il software Samsung Magician, che serve a fornirci informazioni sullo stato del dispositivo e a fare un benchmark, questo test ci indicherà:

Test Samsung Magician
Test Samsung Magician

Questo software oltre a darci informazioni sul nostro SSD Samsung 960 EVO, ci offrirà informazioni sullo stato e sulle prestazioni di tutti gli altri dispositivi di archiviazione che abbiamo installato sul nostro PC, anche sulle chiavette.

Samsung 960 EVO 500GB specifiche tecniche:

Le specifiche tecniche di questo SSD M.2 dichiarate da Samsung:

  • Modello: Samsung 960 EVO MZ-V6E500 (500 GB)
  • Fattore di forma: M.2
  • Interfaccia: PCI Express 3.0 x4 (NVMe)
  • Controller: Samsung Polaris
  • Peso: 8 grammi
  • Memoria cache: 512 MB Low Power DDR3
  • Consumi energetici in idle: 40mW
  • Consumi energetici media: 5.4W
  • MTBF: 1,500,000 ore

Samsung 960 EVO 500GB prezzo e conclusioni

In questa recensione abbiamo visto che il Samsung 960 EVO da 500GB è un SSD dalle prestazioni davvero eccezionali. Attualmente potrebbe avere un prezzo non proprio proponibile a tutti. Dobbiamo però tenere conto che se lo utilizziamo come dispositivo di archiviazione principale abbiamo il doppio dello spazio a disposizione di un “tradizionale” SSD da 256GB, inoltre, le prestazioni sono almeno 5 volte tanto un SSD SATA e innumerevoli volte quelle di un hard-disk normale. Tutto ciò, giustifica secondo me l’attuale prezzo di questo SSD. Ne esistono altri di altre marche più costosi, anche questo è da tenere in considerazione. Se volete fare un bel salto di qualità e sopratutto di prestazioni e avete una scheda madre che supporti M.2 (2280) allora non posso che consigliarvi l’acquisto di questo ottimo SSD Samsung 960 EVO da 500GB.

Recensioni SSD M.2

Altre recensioni di SSD M.2 che potrebbero interessarti:

Risultati recensione
Samsung 960 EVO
Condividi
Autore e realizzatore del sito Tech Universe, appassionato di tecnologia ed internet. Realizzo recensioni per hardware PC, software e guide di informatica e per internet in genere.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui