Raid: Shadow Legends

Raid: Shadow Legends è un gioco di strategia RPG a turni basato su una squadra di eroi da potenziare e da aumentare di livello rendendoli sempre più potenti in battaglia. Se vi piacciono i giochi di strategia a turni, questo è uno dei più belli che mi sia mai capitato di giocare. In questa recensione, più che spiegarvi che gioco sia, preferisco darvi direttamente delle buone dritte su questo gioco dato le moltissime modalità di gioco e sistemi di sviluppo degli eroi.

Raid: Shadow Legends recensione

Raid: Shadow Legends

Questo gioco si installa dopo aver installato prima il suo player Plarium Play. Alla fine di questa recensione vi lascio un link dove poter scaricare e installare questo player dal sito ufficiale. Iniziamo la recensione di questo divertentissimo gioco di strategia a turni con qualche suggerimento su come potenziare al massimo i nostri eroi da mandare in epiche battaglie.

Raid: Shadow Legends recensione

Questo gioco è un RPG di strategia turni, RPG perché dobbiamo sviluppare e potenziare gli eroi che sbloccheremo e “a turni” perché il sistema di combattimento prevede una mossa dopo l’altra tra voi e l’avversario. Se vi piace questo genere di giochi, come a me del resto, questo è uno dei migliori che mi sia mai capitato di provare. Molto simile ma non è la stessa cosa di Tactical Monsters Rumble Arena o di Tactical Three Kingdoms. La differenza sostanziale con questi due giochi è prima di tutto la grafica, molto più dettagliata e con bellissime animazioni.

Raid - Gameplay

Raid – Gameplay

Infatti, la grafica e le animazioni di Raid: Shadow Legends sono indubbiamente di altissimo livello e il motore grafico sembra anche essere molto ben ottimizzato. Non c’è molto altro da dire su un gioco di strategia a turni, penso che li conoscete bene, piuttosto, quello che contraddistingue questo “Raid” dagli altri giochi di strategia a turni, oltre alla grafica, è lo sviluppo degli eroi. Questi eroi dovranno essere ben potenziati e aumentati di livello se vorrai vincere le tue battaglie.

Si tratta di un sistema molto avanzato che non si limita soltanto a far avanzare di livello gli eroi, ma anche di grado, destrezze, capacità e si possono equipaggiare con manufatti che si possono aumentare di livello anche loro. Questi manufatti hanno anche loro un grado e dei livelli, offrono miglioramenti e potenziamenti delle caratteristiche come ad esempio per il danno, la difesa, i punti vita e altro ancora.

Il sistema di potenziamento degli eroi è piuttosto vasto, quindi, senza indugi, vi lascio alcuni consigli utili su come potenziare al meglio i vostri eroi e su quali potenziare. Infatti, in questo gioco, gli eroi non mancano per formare la vostra squadra. Ne esistono più di 160 e fanno parte di varie fazioni tra cui Gonfalonieri, Alti Elfi, Sacro Ordine, Barbari, Rettiliani, Mutaforma, Orchi, Non morti e molti altri.

Prima di iniziare a spiegarvi come potenziare e aumentare di livello i vostri eroi in questo gioco, facciamo una breve descrizione delle dinamiche di gioco e come si affrontano le battaglie.

Gameplay

Il gameplay di Raid: Shadow Legends è estremamente semplice, ricorda moltissimo (per chi se lo ricorda) i giochi della serie Disciples. In battaglia, basta semplicemente cliccare su uno dei nemici per attaccare. In basso a destra, possiamo scegliere se utilizzare un attacco normale o un attacco speciale. Ogni eroe, sia nostro che della squadra nemica, ha le sue abilità speciali.

Buff e attacchi in Raid Shadow Legends

Buff e attacchi in Raid: Shadow Legends

Anche l’attacco normale di base di un eroe può avere degli effetti (buff) come ad esempio avvelenare o abbassare temporaneamente per qualche turno qualche caratteristica come attacco o difesa. Gli eroi che possiamo trovare e quindi utilizzare sono oltre 160 e con differenti abilità che si possono potenziare e se ne possono sbloccare altre sempre per ciascun eroe.

Come potete vedere dallo screen-shot precedente, una volta utilizzata una abilità speciale apparirà un numero sul cerchio di quella abilità. Quel numero indica i turni necessari per ricaricare e per poter utilizzare di nuovo l’abilità speciale. Alcuni eroi hanno più di una abilità speciale e possono anche avere un aura che aumenta le caratteristiche dell’intera squadra.

La strategia di gioco è molto semplice; basta decidere quale nemico attaccare per primo e se usare subito una determinata abilità speciale oppure aspettare il momento giusto. Sotto la barra della vita dei nostri eroi e dei nemici, c’è una barra gialla che si carica. Questo indicatore è l’iniziativa. Quando sarà completamente carica, vuol dire che toccherà a questo eroe attaccare.

Una strategia che possiamo utilizzare in battaglia è proprio questa, attaccare per primo l’eroe nemico che ha l’indicatore dell’iniziativa (VEL) più alta. Esistono abilità e attacchi che possono abbassare l’indicatore VEL e abilità e manufatti che possono aumentarcela in battaglia.

Manufatti

Nelle varie modalità di gioco, e ce ne sono veramente tante, è possibile trovare parecchi manufatti come elmi, corazze, guanti, armi, anelli, stendardi e altro ancora. Questi manufatti possono essere potenziati anche loro. Uno dei migliori consigli che possono darvi sul potenziamento dei vostri eroi è proprio quello di scegliere delle serie di manufatti potenti e ideali per la classe a cui appartiene il vostro eroe.

Potenziamento manufatti eroe

Potenziamento manufatti eroe

Scegliere e utilizzare solo i più potenti manufatti è importantissimo per aumentare la potenza del vostro eroe. Di serie di manufatti ne esistono tantissimi come ad esempio vita e attacco. Due manufatti ad esempio di attacco (ATT) ti danno un bonus all’attacco dell’eroe (Danno). Alcuni manufatti però, necessitano di almeno quattro pezzi per darti un bonus alle caratteristiche.

Potenzia manufatti

Potenzia manufatti

Come da screen-shot, continuando a potenziare i manufatti possiamo sbloccare anche delle nuove sotto-statistiche bonus. Questi bonus sono disponibile per qualsiasi manufatto, anche se si tratta ad esempio di un elmo di bassissimo livello. Le sotto-statistiche si sbloccano potenziando il manufatto a livello 4, 8, 12 e 16.

Nella scheda di un eroe, in basso a sinistra, possiamo cliccare su “Recensioni“. In questa nuova scheda che si apre possiamo vedere le valutazioni dell’eroe nelle svariate modalità di gioco. Da qui possiamo decidere quali eroi sviluppare e se ne valgono la pena potenziarli oppure no. Sempre in questa scheda, in alto a destra, troviamo “Manufatti consigliati“.

Manufatti consigliati

Manufatti consigliati

In questa scheda abbiamo una lista dei manufatti consigliati per ogni determinato eroe. Anche se consigliati, non siamo assolutamente obbligati ad utilizzare per forza quelli. Possiamo utilizzare quelli che vogliamo in base alla nostra strategia. Ricordiamoci che potenziare i manufatti è una delle strategie più importanti per avere eroi fortissimi in battaglia, soprattutto in arena.

Gli eroi

Come detto in precedenza in questa recensione, gli eroi sono oltre 160 di diverse fazioni. Sono classificati per rarità, più un eroe è raro, più ci sono probabilità che siano maggiormente forti e con abilità più potenti. Gli eroi sono classificati per colore in questo modo:

  • Bianco: Eroi comuni
  • Verde: Eroi inusuali
  • Blu: Eroi rari
  • Viola: Eroi epici
  • Oro: Eroi leggendari

Con le schegge verdi, possiamo evocare tantissimi eroi comuni e molti rari. Il consiglio che posso darvi è di tenerli praticamente tutti. Con i doppi che troveremo possiamo sacrificarli per potenziare le destrezze (Attacco normale e attacchi speciali). Se reputate che un eroe sia molto forte, nessuno vi vieta di potenziarne due uguali.

Eroi

Eroi

Ogni eroe ha un grado, per potenziarlo al grado successivo, bisogna sacrificare degli eroi dello stesso grado. Se ad esempio il nostro eroe è un grado 3 (3 Stelle) bisogna sacrificare tre eroi di terzo grado. Si possono usare in alternativa i polli, ma è molto difficile trovarli.

Arena

La scelta dei giusti eroi e dei migliori manufatti è importantissimo anche e soprattutto per le battaglie in arena. In questa modalità, possiamo formare una squadra da mettere in difesa e una da mettere in attacco. Le squadre avversarie sono composte da eroi potenziati e scelti da altri utenti ma non gareggeremo contro di loro ma contro il computer.

Più un eroe è forte, migliore sarà il suo numero complessivo di potenza. Se ad esempio un vostro eroe ha una potenza di 5,000 punti, quattro eroi in quadra avranno una potenza complessiva di 20,000. Affrontare in arena una squadra avversaria con una potenza complessiva più alta della vostra non è una buona idea. Vincendo nella modalità arena si vincono i punti arena.

Sala maggiore

Sala maggiore

Questi punti arena si possono spendere nella sala maggiore. Si tratta di potenziamenti che possono aumentare gli HP (Punti vita) oppure l’attacco o altre caratteristiche di varie tipologie di eroi. Se ad esempio utilizzate in squadra degli eroi che vi servono soprattutto per fare danno, potete investire i vostri punti arena in ATT.

Installazione e conclusioni

Per installare su PC Raid: Shadow Legends il procedimento è molto semplice. Prima di tutto però, va installato il player Plarium Play. Dopo aver installato il player, dobbiamo crearci un account, fare il login nel player e dopo aver completato il tutto, possiamo installare il gioco. Il player e il gioco si possono installare seguendo questo link ufficiale:

Plrm.zone

Se volete altri consigli su questo gioco, potete unirvi al mio clan che si chiama “ItalianFighter“. Questo clan, lo potete trovare all’interno del gioco, fate una ricerca e unitevi.

Altre recensioni di giochi per PC che ti potrebbero interessare:

Vota

Fai clic su una stella per votare

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto