Psicologia del colore utilizzata nel marketing

Lo scopo del Marketing è di convincere i consumatori ad effettuare un acquisto su un sito o su una landing page. Gli esperti marketer lo sanno benissimo, e sanno anche molto bene che le parole influenti e le immagini da sole non bastano per consentire loro di raggiungere l’obiettivo finale con la psicologia del colore.

Psicologia del colore utilizzata nel marketing
Psicologia del colore utilizzata nel marketing

Esistono degli strumenti psicologici per trovare nuovi clienti, per trasmettere messaggi e per guadagnare delle conversioni. Per quanto potrà sembrare strano, uno di questi strumenti a disposizione di un Marketer è il colore.

I colori balzano all’occhio, possono migliorare i messaggi, ispirare i consumatori ad agire e non solo, anche a distinguerci dalla concorrenza. La comprensione della psicologia dei colori è essenziale per sviluppare delle campagne di marketing vincenti.

La psicologia del colore

La psicologia del colore suggerisce linee guida generali per i modi in cui varie tonalità e sfumature influenzano il comportamento dei consumatori. Tuttavia, una serie di fattori può anche influenzare il modo in cui le persone percepiscono e reagiscono ai colori e chi si occupa di marketing dovrebbe essere consapevole di come possono influire sul modo in cui i consumatori rispondono ai colori.

Alcuni studi di psicologia a riguardo hanno dimostrato che le persone possono tendere a fare determinate azioni in base ai colori che possono vedere. Ad esempio, sia gli uomini che le donne possono preferire il colore blu a tutti gli altri colori. Gli uomini, hanno una preferenza più forte per questa tonalità.

Sulla stessa linea, sia gli uomini che le donne tendono a preferire colori freddi come il blu e il verde, ma le donne dimostrano una preferenza molto più forte per il verde. Molte di queste sfumature vengono percepite di più dalle donne che hanno una maggiore consapevolezza delle differenze tra i colori rispetto agli uomini.

Queste differenze di percezione e preferenza del colore dovrebbero essere conosciute dagli operatori di marketing. Questa differenza di percezione dei colori non è solo fra uomini e donne, ma c’entra anche la nazionalità. I consumatori di diverse nazioni sperimentano e reagiscano al colore in modo diverso.

Colore e brand

In che modo il colore può influire sul nostro brand? molti esperti di marketing hanno tentato di distillare i colori fino ad alcune proprietà o percezioni di base, la psicologia può aiutare le aziende a sviluppare una comprensione più profonda delle implicazioni della scelta del colore. Ad esempio, è importante sapere che il verde non sempre si traduce in crescita e il rosso non sempre significa “hot”. Tuttavia, un colore non può sempre trasmettere un messaggio specifico.

Diversi studi hanno rivelato che il colore è essenziale per il marchio. Il colore è fondamentale per trasmettere le informazioni. Lo afferma uno studio che ha scoperto che le persone prendono decisioni entro novanta secondi dalla prima impressione di un prodotto e dal colore che da solo, contribuisce alla quasi totalità delle informazioni che costituiscono la decisione.

Ciò suggerisce che i professionisti del marketing devono capire in che modo i colori che usano influenzano la capacità dei consumatori di differenziare i prodotti e identificare i marchi. Secondo questi studi di psicologia, è importante il colore per il branding, rivelando che molti consumatori valutano quanto sia appropriato un colore per un marchio quando prendono una decisione.

Quando le persone percepiscono un colore come incongruo con un marchio, potrebbero non rispondere positivamente come farebbero a un colore che ritengono più appropriato. In effetti, l’adeguatezza potrebbe essere il fattore più importante quando valuta l’uso di un colore su un marchio.

Generare conversioni con la giusta scelta dei colori

Come generare conversioni e incentivare le vendite per raggiungere i nostri obiettivi? Uno studio suggerisce che anche la psicologia del colore può essere una soluzione per raggiungere questo obiettivo. Lo studio dimostra che la risposta dei consumatori all’identità di un marchio e il suo uso del colore possono anche influenzare la loro affinità per un marchio. Significa che nel marketing, utilizzare con successo la psicologia del colore può influenzare le abitudini di acquisto e la fedeltà verso il nostro brand.

Sebbene non si sia mai dimostrato fino ad ora che nessun colore è in grado di far ottenere delle vendite con maggiore successo rispetto ad altri, l’uso della psicologia dei colori sembra avere un impatto sulla capacità di un marchio di distinguersi. Il colore è solo uno dei tanti strumenti psicologici che si possono usare per fare marketing e si possono utilizzare per realizzare un marchio di successo. Usare la psicologia per raggiungere e influenzare i consumatori è un campo specializzato.

Il miglior consiglio che si può ricevere su come fare marketing utilizzando la psicologia dei colori, è quello di provare con pulsanti, loghi e altro utilizzando colori vivaci. Bisogna tenere monitorate le vendite provando a cambiare colori per vedere quali sono i migliori risultati.

Libri sulla psicologia e sul mondo dei colori che ti potrebbero interessare:

Altri articoli e guide sul mondo di internet che ti potrebbero interessare:

Vota

Fai clic su una stella per votare

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto