i5-8600K recensione

Recensione processore Intel Core i5-8600K, nuova CPU a sei core per schede madri con chipset Z370. Questo processore non è dotato della tecnologia hyper threading a differenza del processore i7-8700K. Ha inoltre meno cache L3 ma è comunque un processore che per il gioco fa veramente bene il suo dovere. Vediamo in questa recensione tutte le specifiche tecniche e le prestazioni di questo processore i5 di ottava generazione di Intel.

Processore Intel Core i5-8600K recensione

Il nuovo processore Intel Core i5-8600K è basato su Coffee Lake, l’architettura di questa CPU. Una risposta diretta al suo concorrente diretto AMD per il mercato dei computer desktop. Un nuovo potentissimo prodotto di Intel che deve essere necessariamente accoppiato con una scheda madre basata su chipset Z370. I processori con architettura Coffee Lake hanno molte similitudini con quelle di Kaby Lake e Skylake delle precedenti generazioni. Anche lo stesso socket 1151 è simile ma non è uguale. Questa serie di processori utilizza un sistema di fabbricazione a 14nm. Se avete già acquistato una scheda madre chipset Z270 con socket LGA 1151, non si può riutilizzarla con questi processori a sei core di ottava generazione. Nonostante il socket abbia lo stesso nome, cioè 1151, sarà necessario acquistare una scheda madre chipset Z370 per poter utilizzare questo processore.

i5-8600K

Le schede madri chipset Z370 offrono un sistema per la memoria RAM dual-channel per i processori Coffee Lake. Le schede madri chipset Z370 dispongono di 24 corsie PCI Express 3.0 e periferiche come SATA, USB e M.2. I processori di ottava generazione Coffee Lake possono utilizzare su queste schede madri la modalità “Dual-Channel” per le memoria RAM DDR4. Inoltre, queste nuove piattaforme offrono anche il supporto per Intel Optane. Con questa nuova generazione di processori, Intel è riuscita a migliorare anche il supporto alla memoria RAM DDR4. Kaby Lake utilizza le DDR4-2400 (38,4 GB/s) mentre Coffee Lake arriva alle DDR4-2666 (42,7 GB/s).

Specifiche tecniche processore

  • Processo costruttivo: 14 nm
  • Core: 6
  • Threads: 6
  • Velocità di frequenza base: 3.60 GHz
  • Massima velocità modalità Turbo: 4.30 GHz
  • Processore grafico: Intel UHD Graphics 630
  • Cache (L2+L3): 10,5 MB
  • Bus: 8 GT/s
  • TDP: 95 W

Benchmark, prestazioni e consumi energetici i5-8600K

Di seguito, due grafici di confronto tra questo processore i5-8600K e altri processori sempre di casa Intel di sesta, settima e ottava generazione. I test sono effettuati con CPU-Z, prima in Single-Core e poi in Multi-Core.

Single core CPU-Z

Multi Core CPU-Z

Non ho ancora fatto dei test overcloccando questo processore. Non appena li avrò fatti, aggiornerò questa recensione aggiungendo i risultati. Per quanto riguarda le prestazioni in gioco di questo processore i5, preferisco mostrarvi questo interessantissimo video:

Il video mostra un benchmark di questo processore in confronto ad un i5-7600K con 7 differenti giochi. Come possiamo vedere dal video, la percentuale utilizzata per il processore i5-8600K è ben più bassa dell’i5-7600K. Sostanzialmente, si tratta di un’ottimo processore per il gaming e la differenza tra questi due processori c’è e si vede. Di seguito, un’altro interessante video di test tra il processore i5-8600K e l’i7-7700K utilizzando una scheda grafica GTX 1080.

Direi quindi che questo nuovo processore a 6 core nel complesso è ottimo per il gioco. Le temperature rimangono più basse e stabili in confronto al “vecchio” i5-7600K. Per quanto riguarda le temperature in caso di overclock, ovviamente salgono ma con un buon dissipatore a liquido, non avremo nessun problema di temperature alte. Con questo processore a sei core e dodici thread, i consumi energetici dichiarati da Intel sono 95 Watt TDP. In IDLE, i consumi energetici sono intorno i 50 Watt. Se si utilizza un programma per “stressare” il processore come Prime95, al 100% il processore consuma fino a circa 125 Watt. Concludo questa parte sulle prestazioni con un’ultimo video sulle prestazioni di questo processore overcloccato a 5 GHz e confrontato con altri processori.

i5-8600K, opinioni, prezzo e conclusioni

Il processore Intel Core i5-8600k è indubbiamente migliore del suo predecessore per quanto riguarda il gioco. Per il suo costo, abbiamo un’ottimo rapporto tra prestazioni e prezzo. Questo Core i5 è la soluzione più sensata per chi vuole assemblare un PC da gaming. Non è un processore come l’i7 che utilizza hyper-threading, ha la cache L3 più piccola, ma ha prestazioni che in generale superano quelle della precedente generazione. il merito di questo aumento delle prestazioni, sono i due core in più. Per quanto riguarda l’incremento delle prestazioni sempre in confronto alla settima generazione, siamo ai livelli dell’i7-7700K. Concludendo, attualmente questo processore è la miglior soluzione tra tutti i processori i5 in commercio. Veramente molto consigliato sia per PC da gaming che per il lavoro.

PRO

  • Ottime prestazioni per il gaming
  • Prestazioni per la produttività ai livelli dell’i7 della precedente generazione
  • Ottimo margine per l’overclock
  • Ottimo rapporto tra prestazioni e prezzo

CONTRO

  • Deve essere necessariamente montato su una scheda madre chipset Z370
Ultimo aggiornamento martedì, Set 25 2018 10:53AM 10:53
i5-8600K recensione
Vota questo articolo
Condividi
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares