PES 2017 recensione

PES 2017 recensione. Pro Evolution Soccer 2017 dall’abbreviativo: PES 2017, recensione per PC di uno dei migliori giochi dedicati al gioco del calcio di sempre.

Pro Evolution Soccer 2017 - PES 2017

PES 2017 recensione PC

Fino all’anno scorso, si poteva affermare che PES 2016 era il miglior gioco di calcio mai realizzato per PC e console. Con PES 2017, ci si deve ricredere, PES 2017 è migliore in tutti i suoi aspetti in confronto al predecessore. Il gioco beneficia di una serie di miglioramenti incrementali che hanno un effetto benefico collettivo. Dimostra un impegno da parte degli sviluppatori per i principi fondamentali del gioco che va oltre l’aggiunta di funzionalità per il gusto di avere qualcosa che può essere facilmente promosso con un nome appariscente. Un miglioramento significativo della intelligenza artificiale offre un gioco a calcio più rapido e diretto. Ulteriori miglioramenti sono stati fatti per i singoli giocatori e gli stili di gioco. I passaggi, che sono sempre stati un punto di forza di PES, hanno fatto un cambiamento che potrebbe sconvolgere alcuni dei puristi. In sostanza, si tratta di un sistema che sotto il giusto insieme di circostanze, offre una traiettoria di un passaggio per individuare con precisione il compagno di squadra. Dipende da una serie di fattori, tra cui la qualità del passaggio, lo spazio in cui si trovano, e la posizione del ricevitore rispetto ai loro marcatori.

PES 2017 PC vs PS4

Pro Evolution Soccer 2017 è ventata di aria fresca. Per la prima volta, dopo anni, si gioca ad un gioco che è un miglioramento diretto sul suo predecessore in quasi tutti i suoi aspetti. Nell’attacco e nella difesa, nella velocità e nella precisione, il gioco risponde piuttosto bene. La fisica della palla sembra essere stata leggermente modificata. Il movimento dei giocatori può sembrare poco naturale se paragoniamo la visuale di gioco con una vera e propria visuale di una partita di calcio in TV. Graficamente rimane comunque un ottimo gioco anche se non si vede poi molto in termini di migliorie grafiche in confronto al precedente PES. Come potete vedere dalla foto qui a fianco, la grafica risulta essere molto più chiara e nitida su PlayStation 4 che su PC. Nella prima versione di Pro Evolution Soccer 2017 per PC non mancheranno di certo i bug. Giocatori che nelle animazioni sono soggetti a misteriose situazioni, giocatori che lasciano la palla e corrono dalla parte opposta o anche giocatori che si “scartano” da soli.

PES 2017

Sicuramente questi bug iniziali verranno corretti con il rilascio di patch e comunque non pregiudicano il gioco. Sostanzialmente, PES 2017 è davvero molto divertente e ben realizzato. Diciamo che graficamente, la versione per PC non è nemmeno lontanamente confrontabile con FIFA 17 se proprio dobbiamo fare un paragone. FIFA 17 ha una grafica che tende al fotorealismo mentre PES 2017 è sicuramente più divertente e giocabile. Per quanto riguarda il sonoro, le telecronaca e sonoro ambientale ci immerge proprio nel vivo della partita.

PES 2017 prezzo e conclusioni

PES 2017 è il miglior gioco di calcio che si abbia mai visto, ma non online. Online continua a soffrire di problemi simili alla precedente versione di PES dello scorso anno. I lag nel gioco multiplayer online saranno frequenti. A parte il discorso multiplayer, Pro Evolution Soccer 2017 sembrerebbe essere il gioco di calcio più bello in circolazione, veramente molto consigliato a tutti gli appassionati del genere.

 

In alternativa: FIFA 17 recensione per PC.

PES 2017 recensione
Vota
Condividi
Articolo precedenteEnermax Liqmax II 240
Prossimo articoloAsus MX27UQ recensione monitor 4K UHD 27 pollici IPS

Autore e realizzatore del sito Tech Universe, appassionato di tecnologia ed internet. Realizzo recensioni per hardware PC, software e guide di informatica e per internet in genere.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui