NZXT Kraken M22 RGB

Recensione dispositivo di raffreddamento a liquido per processori Intel e AMD NZXT Kraken M22 RGB dalle buone prestazioni e dalla bellissima illuminazione a LED RGB.

NZXT Kraken M22 RGB

NZXT Kraken M22 RGB

NZXT Kraken M22 RGB recensione

NZXT Kraken M22 RGB è un’ottimo dispositivo di raffreddamento per processori Intel e AMD con una bella illuminazione a LED RGB personalizzabile via software. Si tratta del “fratello” più piccolo del modello NZXT Kraken X42 che è da 140mm mentre il radiatore dell’m22 è da 120mm. Sostanzialmente, oltre al radiatore e alla ventola più piccola non ci sono grandi differenze in termini di prestazioni di raffreddamento. Per quanto riguarda il design però, questo Kraken M22 RGB cambia parecchio.

La pompa sul dissipatore NZXT Kraken M22 RGB questa volta, è stata montata su retro del radiatore e non all’interno del waterblock come per moltissimi altri sistemi di raffreddamento a liquido AIO. Si tratta di una scelta probabilmente voluta per dare più spazio all’illuminazione a LED RGB sul blocco di raffreddamento o per altre questioni tecniche. Comunque sia, non è di certo un cambiamento sostanziale o significativo.

Pompa montata dietro al radiatore

Pompa montata dietro al radiatore

Il radiatore ha uno spessore di 32mm che è un po ‘di più del solito standard da 25mm di molti altri dissipatori a liquido. Però, in realtà, di questi 32mm circa 25mm sono dedicati all’effettivo spessore del radiatore, gli altri millimetri rimanenti servono per far passare il cavo di alimentazione della pompa e per lasciare spazio probabilmente per raffreddare meglio. Sinceramente, avrei preferito più spessore del radiatore e piuttosto la pompa montata all’interno del waterblock, ma anche così, il dissipatore si presenta piuttosto bene.

NZXT Kraken M22 RGB unboxing

NZXT non ha cambiato “stile” per la scatola di questo dissipatore. Acquistando questo NZXT Kraken M22 RGB ci porteremo a casa una scatola bianca con sul retro, su uno sfondo blu, le principali caratteristiche tecniche di questo dissipatore a liquido.

Scatola dissipatore NZXT Kraken M22 RGB

Scatola dissipatore NZXT Kraken M22 RGB

Aprendo la scatola, il tutto si presenta perfettamente imballato ad opera d’arte, già tutto pre-assemblato e pronto per l’installazione.

NZXT Kraken M22 RGB unboxing

NZXT Kraken M22 RGB unboxing

Ogni dissipatore a liquido della NZXT è imballato sempre ad opera d’arte e anche per il modello M22, questa casa produttrice non delude per quanto riguarda il confezionare i suoi prodotti. All’interno della scatola troveremo:

  • NZXT Kraken M22 RGB pre-assemblato
  • Staffe, viti e placche posteriori per socket Intel e AMD
  • Una ventola NZXT Aer P120
  • Un libretto illustrato di installazione del prodotto
  • Cavo USB da collegare alla scheda madre per il software CAM

Montaggio dissipatore

Il montaggio del raffreddamento a liquido NZXT Kraken M22 RGB non l’ho trovato particolarmente semplice da fare. Sarò imbranato io, ma di dissipatori facili nel montaggio ne ho provati tanti e devo ammettere però, che questo NZXT M22 mi ha fatto un po ‘penare. Il problema è stato il dover fissare la staffa dietro alla scheda madre. A questa staffa, bisogna collegare quattro “braccetti” che andranno a fissare il waterblock passando per la scheda madre.

Waterblock e pasta termica dissipatore a liquido NZXT

Waterblock e pasta termica

A mio avviso, il sistema ideato dalla NZXT non è piuttosto semplice, avrebbe molto da imparare dalla Noctua. A parte la staffa dietro la scheda madre, che richiederebbe una terza mano per montare il tutto più facilmente, l’installazione è abbastanza semplice e veloce. Da notare nell’immagine precedente, che nella confezione non è presente la pasta termica dato che è già applicata sul waterblock.

Il mistero del cavo mini USB

Installando questo dissipatore, bisogna anche collegare un cavo mini-USB in dotazione che va dal waterblock alla scheda madre (Sempre USB) per poter utilizzare il software CAM e quindi per personalizzare l’illuminazione a LED RGB. L’attacco al waterblock è un mini-USB, ma, mi sono ritrovato con un cavo in dotazione sbagliato. Si trattava di un micro-USB, quindi, non si collegava al waterblock.




Non riesco proprio a capire il perché di questo cavo in dotazione che risulta essere completamente sbagliato. Mi sono arrangiato utilizzando un cavo per un masterizzatore esterno mini-USB che termina con un attacco USB standard. L’ho collegato al waterblock e ho fatto passare il cavo fuori dal case collegando la USB direttamente alla porta sul retro della scheda madre. Questo cavo errato è un vero mistero e non sono il primo a cui è capitato leggendo alcuni commenti in rete sul prodotto.

Prestazioni di raffreddamento e livelli sonori

Questo dissipatore NZXT Kraken M22 RGB l’ho utilizzato per raffreddare un processore Intel Core i5-7600K. In IDLE (Quando il processore non fa assolutamente nulla) le temperature sono in media sui 38/39 gradi rilevate con una temperatura ambiente di 18 gradi.

Temperature processore i5-7600K

Le temperature in IDLE a mio avviso, potevano essere un po ‘più basse. Per quanto riguarda però le temperature in Full-Load, ho utilizzato il software Prime95 e dopo circa mezz’ora di utilizzo, le temperature non sono andate oltre i 52 gradi. Si tratta di un buon risultato anche se a mio avviso, non eccezionali.

Tenete però conto che queste temperature massime sono rilevate con un software per “stressare” il processore, quindi, se ad esempio utilizzerete il computer per giocare, difficilmente raggiungerete queste temperature massime. Tutto sommato, le prestazioni sono abbastanza buone e non si distaccano molto dal modello da 140mm.

La ventola

Come potete notare dalla prima foto inserita in questa recensione, ho sostituito fin da subito la ventola originale con una Corsair LED per aggiungere ancor più colore. Essendo una ventola più “performante”, la temperatura rilevata massima è di ben 4 gradi in meno. A mio avviso, la ventola originale di questo dissipatore potrebbe essere un po ‘più potente e perché no, anche lei potrebbe essere dotata di illuminazione a LED.

Ventola NZXT Kraken M22 RGB

Ventola originale NZXT Kraken M22 RGB

Questo non vuol dire però che vi consiglio di cambiare ventola. Durante il funzionamento, la ventola praticamente non emette rumore. Neanche la pompa inizialmente emette rumore ma dopo un po ‘di tempo, avvicinando l’orecchio al case, si sente un leggerissimo “ticchettio” della pompa. Nulla di fastidioso comunque.

Specifiche tecniche NZXT Kraken M22 RGB

Di seguito, le principali specifiche tecniche di questo dissipatore a liquido AIO dichiarate dalla NZXT:

  • Dimensioni radiatore: 152 x 120 x 32mm
  • Dimensioni WaterBlock: 65 x 65 x 48mm
  • Materiali: Alluminio, plastica, nylon
  • Peso: 0.88 kg
  • Socket CPU compatibili Intel: 1151, 1150, 1155, 1156, 2011, 2011-3, 2066
  • Socket CPU compatibili AMD: AM4, FM2+, FM2, FM1, AM3+, AM3, AM2+, AM2
  • Lunghezza dei tubi: 400mm
  • Velocità della pompa: 3,000 +/- 300RPM
  • Modello ventola: Aer P120
  • Livello di rumore della ventola: 21-36dBA
  • Velocità della ventola: 500~2,000 +/- 300RPM
  • Metodo di controllo: Software CAM
  • Numero modello: RL-KRM22-01

NZXT Kraken M22 RGB prezzo

Il dissipatore NZXT Kraken M22 RGB è un ottimo prodotto con una bellissima illuminazione a LED RGB personalizzabile anche se a mio avviso, il prezzo è un po ‘più alto della media in confronto ad altri dissipatori concorrenti da 120mm. Se comunque volete un buon dissipatore AIO con una bellissima illuminazione, NZXT Kraken M22 RGB è davvero molto consigliato.

104,36€
104,99
disponibile
13 nuovo da 89,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 16 Dicembre 2018 18:50

Pro e contro

Riassumendo, vediamo i pro e i contro di questo sistema di raffreddamento a liquido AIO della NZXT:

PROCONTRO
Buone prestazioni di raffreddamentoVentola migliorabile
Bella illuminazione a LED RGB personalizzabileSistema di montaggio non molto facile
SilenzioPrezzo un po ‘più alto della media

Altri dissipatori a liquido AIO con radiatore da 120mm che ti potrebbero interessare:

NZXT Kraken M22 RGB
10 (100%) 1 vote
Condividi
  • 2
  • 1
  • 1
  •  
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!