Migliori ultrabook

Qual è il miglior ultrabook? Rispondere a questa domanda non è semplice ma se guardiamo quali sono le uscite sul mercato che in questi anni hanno riscosso tanti consensi, forse qualche risposta riusciamo ad ottenerla. Nel tempo, le dimensioni dei PC portatili si sono modificate notevolmente e, al giorno d’oggi, sono in tanti a preferire dei dispositivi che siano sempre più semplici da portare con sé, per via del loro peso ridotto e per un design molto più particolare e accattivante sul piano estetico.

Miglior ultrabook

Miglior ultrabook di Asus: ZenBook UX331UN-EG004T

Quella che viviamo è l’era dell’ultrabook, il PC portatile sottile e leggero, facile da usare, con batteria di durata superiore rispetto agli altri notebook. Queste ovviamente sono solo alcune delle ragioni per cui lo riteniamo il miglior computer portatile.

Ultrabook: caratteristiche e fasce di prezzo

Considerate le caratteristiche particolarmente sofisticate degli ultrabook, il loro prezzo di partenza è sicuramente superiore rispetto al notebook e si aggira intorno ai 500 euro. Ovviamente più aumenta il prezzo, più leggero sarà il peso dell’ultrabook e con una componente grafica in grado di garantire migliori performance. Questo è sicuramente il miglior PC disponibile per chi ha la necessità di attuare delle semplici attività come collegarsi in rete, guardare film in streaming TV, scrivere. Per chi ha l’esigenza di un prodotto leggero, perché sta tutto il giorno fuori, la spesa da affrontare non è di certo di poco conto: si stima infatti che a partire da € 900 si possa avere un ultralbook 13.3 pollici Full HD, di peso poco sopra 1kg.

Ultrabook Premium

Malgrado abbiano meno spazio per archiviare i dati e meno porte USB, questo tipo di portatile ultrasottile risulta sicuramente uno dei più gettonati dagli appassionati. Per chi avesse da spendere qualcosa in più, invece, vi è la possibilità di comprare un prodotto che entra nel novero dei cosiddetti modelli Premium. Questa particolare tipologia di ultralbook presenta delle scocche metallo e il loro peso è sotto l’1,5 kg. Inoltre, riserva un maggior spazio per archiviare dati e dispone di una risoluzione grafica molto particolare, cui si aggiunge anche un’ottima scheda audio che garantisce un suono di migliore qualità.

Se siete dei professionisti e avete la necessità di manipolare immagini, questa modello di PC portatile può sicuramente fare al vostro caso, in quanto rappresenta la migliore categoria su cui effettuare il proprio investimento. Gli ultrabook usano dei processori molto potenti di Intel, che ci consentono di assimilarli a buona parte dei notebook al momento in circolazione. Come dicevamo prima, gli ultralbook sono dei dispositivi pensati per coloro i quali devono rimanere per molto tempo fuori di casa e può accadere che non sia sempre a portata di mano una presa di corrente.




Pertanto è importante conoscere la durata della batteria che, di solito, non dovrebbe essere al di sotto delle sette ore in buona parte dei modelli al momento disponibili sul mercato. Se si necessita di un’ autonomia maggiore, meglio spendere qualcosa in più e optare per una batteria che riesca superare anche le 10 ore di autonomia. I PC ultrasottili sono dotati di sistemi di grafica integrati, come ad esempio l’Intel HD Graphics 620. Quest’ultimo è sicuramente indicato se si devono effettuare dei lavori occasionali di ritocco di immagini o per lo streaming di contenuti.

Per chi ha esigenze diverse, magari di giocare con dei videogames che richiedono delle componenti grafiche di maggiore qualità, allora forse è meglio optare per una scheda grafica, come la Nvidia GeForce GTX 1070. L’unico neo di questa scheda consiste nel fatto di surriscaldare il sistema nel quale viene montata, specie se il PC non sono molto robusti dal punto di vista strutturale. In genere, gli ultrabook appartenente ad una fascia di prezzo media dispongono di uno spazio per l’archiviazione dei dati soddisfacente. Se si desidera avere a disposizione, ovviamente il prezzo del prodotto tenderà a lievitare.

Quasi sempre questi dispositivi montano i dischi SSD (Solid-State Drive), che presentano delle caratteristiche piuttosto interessanti: sono leggeri, in grado di proteggere i dati salvati, non sono dotati di parti mobili e quindi rappresentano l’ideale per chi ha la necessità di spostarsi con il proprio PC portatile. La capienza dei dischi varia dai 265 GB fino ad 1 TB. Quest’ultima soluzione è sicuramente indicata per coloro i quali hanno la necessità di archiviare una grande mole di dati da avere sempre a portata di mano.

Ecco alcuni modelli di Ultrabook tra quelli più in voga: Lenovo ThinkPad X1 Carbon, Lenovo Yoga 920, Microsoft Surface Book 2, Asus ZenBook 3, HP EliteBook x360 G2, Apple MacBook Pro 13 pollici. Per saperne di più sul mondo dei computer e dei prodotti hitech visita interrogati.it.

Classifica miglior ultrabook più acquistati online

Ultimo aggiornamento il martedì, Dic 11 2018 4:21PM 16:21

Potrebbe interessarti la nostra personale classifica sul miglior notebook.

Migliori ultrabook
Vota questo articolo
Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!