Miglior tastiera

In questa classifica, voglio consigliarvi la miglior tastiera per il vostro PC o Mac. Di tastiere ne ho cambiate tante in vita mia alcune molto economiche ed altre anche piuttosto costose. Questa classifica raccoglie un certo numero delle migliori tastiere che possiamo trovare sul mercato scelte e classificate in base al loro rapporto tra qualità e prezzo e tenendo in considerazione i commenti e feedback di chi le ha acquistate. Di seguito, le migliori tastiere attualmente disponibili sul mercato.

Miglior tastiera
Miglior tastiera 2017

Miglior tastiera layout Italiano

Prima di iniziare la nostra personale classifica sulle migliori tastiere per PC e Mac vi voglio ribadire che sono state scelte in base alle mie esperienze personali, ai commenti degli utenti che le hanno provate ed ovviamente in base al loro rapporto tra qualità e prezzo. La prima tastiera di questa classifica non è necessariamente da considerarsi “scarsa”, anzi, sono tutte state selezionate tra tantissime altre prendendo solo le migliori. La prima tastiera di questa classifica è l’ultima, per poi arrivare in fondo alla classifica dove troveremo la nostra “numero 1”. Iniziamo con la nostra classifica sulla miglior tastiera (Solo layout Italiano):


Logitech K120 tastiera USB, layout Italiano QWERTY, nera

La Logitech K120 è la tastiera che sto usando proprio in questo momento. Di tastiere per giocare ne ho spaccate tante, ma questa in assoluto è quella che mi è durata e continua a durarmi di più tra tutte quelle che ho provato. Solo per questo motivo dovrei piazzarla in questa classifica come la “Numero 1” tra tutte le tastiere esistenti ma solo per quanto riguarda la sua durata. Non ha nulla da offrire oltre ai suoi tasti robusti che infatti la Logitech dichiara che resistono fino a ben 10 milioni di battute. Infatti è proprio così, io che sono un burino nell’usare una tastiera non l’ho ancora rotta dopo 4 mesi che la sto utilizzando e vi garantisco che io le tastiere le rompo veramente spesso sopratutto quando gioco ai giochi picchiaduro o rally. I primi tasti che di solito rompo sono le frecce di direzione e la barra spaziatrice. Con questa Logitech K120, dopo 4 mesi è ancora perfetta. Oltre a questa caratteristica, non ha nient’altro degno di nota, tastiera nera con i caratteri bianchi che continuando a schiacciare i tasti, non tendono nemmeno a sbiadirsi. Se cercate una tastiera robusta, questa è la migliore che ho potuto trovare. Veramente consigliata.


TRIXES Mini tastiera USB, slim, colore bianco e argento

Questa tastiera è veramente piccola ed economica. I tasti delle frecce di direzione non sono proprio il massimo per utilizzarli per giocare, anzi, questa tastiera non ha proprio nulla da gaming. E ‘talmente piccola che è consigliabile solo a chi ha le mani piccole o che comunque è già abituato ad utilizzare una tastiera del genere. Ideale per chi preferisce utilizzare una tastiera che occupa il meno possibile dello spazio e per chi magari vuole una tastiera aggiuntiva per il proprio notebook. I tasti sono molto bassi e non producono praticamente nessun suono. Una tastiera costruita interamente in plastica leggera dalle dimensioni di soli 28,5 cm x 12 cm x 2 cm. Sicuramente una delle tastiere USB più piccole che si possono trovare in circolazione. Perfettamente compatibile con sistemi operativi Windows e Mac.


Logitech MK120, layout italiano QWERTY

Questa tastiera è molto simile alla Logitech K120 ma ha un design molto più “arrotondato” ed elegante. Anche questa Logitech MK120 è stata progettata con materiali di alta qualità per prolungarne la durata dei tasti al massimo. Già con queste caratteristiche, questa tastiera vale tutti i soldi spesi che non sono tanti. Ma la Logitech compreso nel prezzo offre anche un mouse ottico molto confortevole con una forma che si adatta sia ai mancini che ai destri. Anche questo mouse è realizzato per durare nel tempo e la Logitech assicura che è molto preciso e infatti per la navigazione su Internet e per il lavoro va più che bene, un po ‘meno per il gioco come per gli FPS che richiedono molta precisione. La tastiera e il mouse sono compatibili per tutti i sistemi operativi Windows e Linux. Se cercate mouse e tastiera di buona qualità progettati per durare nel tempo, il Logitech MK120 fa veramente per voi.


Kensington K72357IT Advance Fit Ultrasottile, nera opaca

La Kensington K72357IT ha la particolarità di essere la tastiera più sottile che si possa trovare in commercio. Una tastiera meccanica con i tasti semi-lucidi e anti-riflesso ideale per scrivere testi per lavoro e per l’ufficio, molto per il gioco soprattutto per via dei tasti di direzione che sono posizionati in maniera un po ‘scomoda per giocare. Esteticamente è veramente molto bella con finiture nero opaco. Un altra caratteristica davvero interessante è che la battitura sui tasti produce un suono molto basso, l’ideale quindi per scrivere testi e infatti risulta essere una delle migliori tastiere realizzate appositamente per scrivere. Le dimensioni sono 183 x 450 x 32 mm ed è completamente compatibile con i sistemi operati Windows tramite periferica USB. Se siete dei “burini” come me che rompete spesso le tastiere giocando, questo prodotto non fa per noi. Ribadisco che è davvero una delle migliori tastiere per la battitura di testi e per il lavoro in genere.



Trust eLight tastiera illuminata a LED, layout Italiano, USB, nera

Questa tastiera della Trust ha i tasti ben visibili grazie alla sua illuminazione a LED. Questa illuminazione non è assolutamente niente di aclatante, si possono scegliere 5 differenti colori e non si alternano. I materiali utilizzati per questa tastiera sono abbastanza buoni anche se non al massimo della qualità. Ideale per la battitura di testi anche di notte grazie alla sua illuminazione che non è per niente fastidiosa, un po ‘meno ideale per il gioco. La pressione dei tasti non produce un suono fastidioso, è proprio una tastiera ideata per la battitura di testi sia di giorno che di notte. Questa tastiera USB è molto compatta, misura 2,4 x 46 x 15,8 cm. Ideale per la battitura di testi in ambienti senza illuminazione.


Cooler Master Storm Devastator II

La Cooler Master Storm Devastator II è davvero una bella tastiera offerta insieme ad un altrettanto bel mouse. Una tastiera che si può tranquillamente definire da gaming con retroilluminazione solo verde. Se avete un computer da gaming con illuminazione a LED verde, questa tastiera è l’ideale abbinamento. Anche il mouse ha l’illuminazione a LED verde ed è abbastanza preciso per il gioco. Un ottimo prodotto che ha un buon rapporto tra qualità e prezzo. Tastiera dal layout italiano come per tutte le altre tastiere descritte prima. La pressione dei tasti della tastiera e del mouse non producono un suono fastidioso. Ideale per la battitura di testi e per il gaming. Sinceramente non l’ho ancora provata, ma i tantissimi commenti trovati in rete sono tutti buoni e alcuni addirittura entusiastici su questa tastiera, sel resto, la Cooler Master è nota per realizzare solo prodotti di altissima qualità.


Miglior tastiera: Aukey tastiera meccanica gaming con switches Blu Anti-Ghosting impermeabile con Keycap Puller

Eccoci giunti alla miglior tastiera di questa classifica; l’Aukey è una tastiera da gaming progettata anche per il massimo confort nella battitura dei testi. Non avrà di certo il massimo della illuminazione, ma una tastiera da gaming di alta qualità non è detto che deve essere necessariamente un albero di natale per considerarsi tale. Una delle sue migliori caratteristiche è Outemu Switches Blu che consiste in un metodo di realizzazione dei tasti che gli consente di arrivare fino a 50 milioni di battiture senza rompersi. Vuol dire che potete battere sui tasti ripetutamente per svariati anni consumandovi le dita ma la tastiera rimmarrà sempre intatta. Questi test sono stati fatti dalla Aukey, non saprei dire come hanno fatto ma non metto in dubbio questi valori.

Aukey tastiera meccanica gaming
Aukey tastiera meccanica gaming

I tasti, oltre alla loro altissima qualità, sono anche estremamente tattili. L’Aukey li ha progettati per avere un suono durante la battitura piuttosto forte. Secondo il mio parere personale, questo è uno dei motivi, anzi, l’unico motivo per il quale ho messo da parte questa tastiera. Però, ribadisco che è solo una mia questione personale, non gradisco le tastiere rumorose ma sicuramente per voi, non sarà un rumore fastidioso. Questa scelta da parte di Aukey dei tasti rumorosi e per dare un tono deciso durante la battitura dei testi che non è affatto una cattiva idea. I suoi 105 Tasti sono di tipo Anti-Ghosting offrendo comandi di tastiera accurati e reattivi in qualsiasi utilizzo. Questa tecnologia è l’ideale per utilizzare i tasti in gioco senza ritardi che è importantissimo per i videogiocatori.

Tastiera impermeabile Aukey
Tastiera impermeabile Aukey

Un’altra tecnologia implementata in questa tastiera è il Double-shot-molded, rende estremamente durevoli e molto resistenti i tasti dall’abrasione. In sostanza, questa tecnologia di fabbricazione offre una durata a lungo termine del prodotto davvero notevole. Un altra caratteristica non meno importante è il fatto che questa tastiera è completamente impermeabile. Non so a voi, ma a me personalmente è capitato parecchie volte di rovesciare acqua sulla tastiera, anche coca-cola e aranciata. In questo caso, non ci dobbiamo preoccupare, questa tastiera è a prova di liquidi. A mio avviso, questa è in assoluto la migliore tastiera sia per il gaming che per la battitura di testi.

Prezzo consigliato miglior tastiera:

Attenzione: Questa classifica sulla miglior tastiera può essere aggiornata con “New Entry” in qualsiasi momento. Se avete da consigliarci una tastiera, potete lasciarci un commento in questa pagina, oppure, potete utilizzare il nostro forum di discussione.

Risultati recensione
Miglior tastiera
Condividi
Autore e realizzatore del sito Tech Universe, appassionato di tecnologia ed internet. Realizzo recensioni per hardware PC, software e guide di informatica e per internet in genere.

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui