Miglior mouse gaming 2017

Questa classifica sul miglior mouse gaming 2017 è principalmente una selezione dei migliori mouse per il gioco scelti in base al loro rapporto tra qualità e prezzo. In questa classifica vengono tenuti conto anche tutti i mouse che hanno ricevuto consensi molto positivi dagli utenti che li hanno acquistati, non sono solo i mouse che abbiamo recensito durante l’anno su Tech Universe.

Miglior mouse gaming 2017
Miglior mouse gaming 2017

Miglior mouse gaming 2017: La classifica

Questa nostra classifica sul miglior mouse da gioco del 2017 è sostanzialmente una raccolta dei migliori mouse da gaming che abbiamo provato o che hanno ricevuto molti commenti positivi da chi li ha acquistati in rete. Questo vuol dire che il primo mouse da gaming di questa classifica (Che è l’ultimo) non vuol dire che sia il peggiore della classifica, anzi, è stato selezionato tra moltissimi altri. Partiamo quindi dal primo mouse da gaming per arrivare all’altimo (Il primo della classifica, il “Top”):


Logitech G402 Hyperion Fury FPS

Il primo mouse di questa classifica, il Logitech G402 Hyperion Fury FPS non è affatto male, come dispositivo di puntamento è abbastanza preciso. E ‘stato progettato con un design che offre comodità durante la sua impugnatura. Una prerogativa importante se volete fare parecchie ore di sessione di gioco senza affaticarvi la mano. Con il software in dotazione da Logitech è possibile programmare e personalizzare i suoi otto pulsanti che non è affatto male per cambiare velocemente le impostazioni durante il gioco.

Con la sua tecnologia chiamata “Fusion Engine”, possiamo ottenere il massimo della precisione da questo mouse da gaming. I DPI impostabili sono 4,000. Non sono tanti, ma sono più che sufficienti per gioco. Se volete altre informazioni su questo mouse, abbiamo una recensione tutta dedicata a questo mouse.


Razer Deathadder Chroma

Il Razer Deathadder Chroma è un mouse che ve lo consiglio vivamente. E ‘uno dei mouse da gaming che più utilizzo, ormai ce l’ho da anni e non ha mai avuto un problema. Materiali di buona qualità e illuminazione a LED RGB configurabile via software. Non ha una grande illuminazione, si possono cambiare solo i colori e gli effetti di luce del logo e della rotellina. Oltre ai soliti immancabili tasti destro, sinistro e centrale, ha altri due tasti sul lato sinistro che si possono raggiungere comodamente con il pollice. Questi due tasti sono posizionati in maniera da non finirci sopra accidentalmente.

Se volete conoscere meglio questo ottimo mouse, abbiamo una recensione tutta dedicata al Razer Deathadder Chroma. Un mouse che ribadisco, consiglio molto sia per la sua precisione di puntamento e sopratutto per la durata nel tempo del dispositivo stesso. Mai avuto un mouse che negli anni mi sia durato così tanto senza mai presentare un difetto.


Logitech G502 Proteus Spectrum

Quando si posa la mano su un Logitech G502 Proteus Spectrum la prima impressione è quella di trovarsi subito comodi. Si adatta molto bene alla mano. Realizzato sopratutto in plastica liscia, senza particolari degni di nota. Dispone di ben 11 pulsanti programmabili e tutti sono molto comodi da accedere e da utilizzare. C’è un pulsante appena davanti il pollice che si può tenere premuto per cambiare il DPI, ottima idea comoda sopratutto quando si è in gioco. Questo mouse da gaming consente di poter regolare la sensibilità, il DPI e altre impostazioni direttamente via software delle Logitech. Abbiamo inoltre un utile indicatore luminoso per mostrarci l’attuale impostazione che è attiva. Al centro del mouse, ci sono due pulsanti; uno per la commutazione dei profili di gioco e uno che attiva lo scorrimento veloce che è una caratteristica molto utile per cambiare velocemente arma nei giochi sparatutto in soggettiva.

Il software di Logitech per il Logitech G502 Proteus Spectrum, offre una miriade di opzioni per la personalizzazione del mouse a proprio piacimento. Le configurazioni possono essere memorizzate sia nella memoria del mouse stesso che nella memoria interna del computer. Il software è piuttosto facile ed intuitivo da utilizzare mentre per quanto riguarda la precisione, siamo di fronte ad un mouse veramente molto preciso e realizzato veramente molto bene sotto tutti i suoi aspetti.


Corsair Gaming M65 RGB

Appunto come preannuncia il suo nome, il mouse da gaming Corsair Gaming M65 RGB ha una bella illuminazione a LED RGB. La sua retroilluminazione copre tre zone da cui si possono scegliere colori in un massimo di 16,8 milioni per personalizzare queto mouse nella sua illuminazione. Il suo sensore è al laser da ben 8200 DPI. Oltre agli immancabili tasti, ne abbiamo altri 8 tutti programmabili posizionati in maniera strategica da non finirci su per sbaglio. Ideale sopratutto per i giochi di tipo FPS per la precisione e la velocità della rotellina in maniera da poter cambiare velocemente le armi.

Oltre ad essere stato realizzato con ottimi materiali di costruzione, è stato progettato con alla sua base una piastra di alluminio con tre zone per poter personalizzare il suo peso. Un altra sua caratteristica non meno importante, è l’alta qualità nella progettazione dei tasti che Corsair dichiara che hanno una durata di almeno 20 milioni di click. Per altre ulteriori informazioni, potete leggere la nostra recensione sul mouse Corsair Gaming M65 RGB.


Corsair Scimitar

Il Corsair Scimitar è un ottimo mouse da ben 12,000 DPI e con un sensore ottico con accelerazione “zero”. La sua retroilluminazione con illuminazione a LED RGB è ottimizzabile tramite il software CUE di Corsair. Con questo software si possono assegnare i profili ai tasti che sono in tutto ben 17, tutti programmabili. I 12 pulsanti regolabili sul lato del mouse, sono molto comodi per cambiare le impostazioni mentre stiamo giocando.

Un mouse piuttosto costoso, questo è innegabile, ma è molto preciso, ha una bella illuminazione a LED RGB e di certo non gli mancano i tasti tutti personalizzabili. Realizzato con ottimi materiali per durare nel tempo. Su questo ottimo mouse abbiamo una recensione che potete vedere seguendo questo link.


Miglior mouse gaming 2017: Razer Mamba Tournament Edition

Il mouse da gaming Razer Mamba Tournament Edition è in assoluto il miglior mouse da gaming che si possa trovare oggi sul mercato, è disposnibile in due versioni; cablato e wireless. Costa, ma è un dispositivo di puntamento preciso e costruito utilizzando ottimi materiali, perfetto sotto tutti gli aspetti. Un mouse per giocatori professionisti e per utenti che cercano il meglio quando si tratta di hardware e periferiche da gioco.

Questo mouse è stato utilizzato e lo è ancora oggi nei grandi tornei mondiali in tutto il mondo. La Razer utilizza la tecnologia più all’avanguardia e hanno realizzato un prodotto considerato da molti il mouse più preciso e il migliore per il gaming che si possa trovare in commercio. Per altre eventuali informazioni su questo mouse, potete leggere questa recensione.


Conclusioni sui migliori mouse da gioco del 2017

Di mouse nella mia vita ne ho cambiati veramente parecchi, tutti bene o male per lo stesso motivo; o si rompevano e erano poco precisi. Con questi mouse, anche se un po ‘costosi, possiamo stare tranquilli che riuscire a giocare con un dispositivo di puntamento preciso e che ci durerà nele tempo. Non sempre risparmiare è la scelta giusta. Con tutti i mouse che ho cambiato nella vita, acquistarne uno di questa classifica, mi avrebbe veramente fatto risparmiare parecchi soldi nel corso del tempo e avrei avuto un dispositivo di puntamento veramente molto preciso. Giocare online ai giochi con un mouse da gaming è molto importante per poter risultare competitivi e se vi piace giocare online in tornei o fare partite contro i vostri amici, un mouse da gaming come uno di questi che vi ho presentato in questa classifica è la scelta migliore. Davvero tutti molti consigliati.

Recensioni sui mouse da gaming

Potrebbero esserti utili queste recensioni su altri mouse da gaming:

Come ultimo consiglio, vorrei farvi notare che un ottimo mouse da gaming deve essere preciso, ma è anche importante la superficie dove farlo scivolare. A tal proposito, vorrei consigliarvi un ottimo mouse pad con cui mi sono trovato veramente molto bene.

Miglior mouse gaming 2017
Vota

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui