Miglior monitor curvo

Classifica sul miglior monitor curvo che possiamo trovare in commercio al miglior prezzo ma soprattutto con il miglior rapporto tra qualità e prezzo. Selezione dei soli migliori monitor curvi che si possono trovare in vendita online.

Perché scegliere uno schermo curvo

Prima di partire con la nostra classifica sul miglior monitor curvo per PC, vorrei spiegare la storia degli schermi curvi e soprattutto il motivo del perché dovremmo scegliere un monitor curvo. Se l’argomento non vi interessa e avete la “frenesia” di poter vedere quali siano i migliori monitor curvi di questa classifica potete saltare questo capitolo, ma vi consiglio di leggerlo, è interessante. Iniziamo. Lo schermo curvo nei televisori sono stati introdotti sul mercato a partire dal mese dell’aprile del 2014. Questa nuova innovazione è stata dovuta principalmente agli sforzi delle società coreane delle note marche LG e Samsung. I display a schermo curvo sono stati inizialmente inventati già nel 1950. Il primo schermo curvo al mondo è stato il Cinerama, ha debuttato a New York nel 1952. Innumerevoli teatri, tra cui il Cinerama Dome di Hollywood hanno cominciato da allora ad usare gli schermi curvi in orizzontale per contrastare le distorsioni di immagine offrendo un’esperienza di visione più immersiva. Questi Schermi curvi sono commercializzati per permettere un più ampio campo visivo durante la visualizzazione di film e di giochi per i monitor curvi per PC.

Classifica miglior monitor curvo
Miglior monitor curvo

Vedere un film con un monitor curvo è un esperienza simile a quella che possiamo fare al cinema. Non c’è una posizione ottimale quando si tratta di guardare la TV a casa. Questa posizione ottimale è direttamente lungo l’asse centrale del monitor o del televisore con il punto centrale dello schermo all’altezza degli occhi. Gli spettatori seduti in qualsiasi altra posizione sperimentano un degrado nella qualità dell’immagine che vanno ovunque da lieve a grave, il più notevole degrado è la distorsione trapezoidale. I produttori di schermi curvi offrono una gamma di angoli di visione soddisfacente e offrono una distorsione trapezoidale minima rispetto ai schermi piatti. L’affermazione che gli schermi curvi forniscono un campo visivo più ampio è molto contestata. Molti affermano che un monitor curvo fornisce maggiore distorsione di visualizzazione di quella di uno schermo piatto tradizionale. I televisori curvi offrono un riflesso della luce ambientale minimo. Gli schermi curvi possono essere utilizzati come segnaletica digitale che possono essere installati ad esempio in negozi per presentazioni grafiche e per pubblicità in genere con la visione di filmati. Gli schermi curvi sono ampiamente utilizzati dalla IMAX e negli altri cinema per la loro capacità di produrre espressioni naturali e per disegnare una più precisa profondità della scena:

Schermo curvo cinema IMAX
Schermo curvo IMAX

Dopo queste informazioni, possiamo passare alla classifica sul miglior monitor curvo per PC. Ricordo che in questa classifica sono stati selezionati solo i migliori monitor curvi in base alla loro rapporto tra qualità e prezzo. Cominciamo con il primo monitor (l’ultimo della classifica) fino all’ultimo in fondo a questa pagina che è a tutti gli effetti il miglior monitor curvo di questa classifica.


Samsung C24F390

Questo monitor curvo Samsung C24F390 è tra i più economici che si possano trovare in commercio. Esiste anche la versione più grande a 27 pollici, ma secondo me, questa versione a 24 pollici è l’ideale per la sua risoluzione di 1920 x 1080 pixel. Ottimo pannello pannello VA con un tempo di risposta di soli 4ms. Una delle caratteristiche che più mi piace di questo monitor è la sua robusta base tonda. Capita che con la foga durante il gioco, si riesca addirittura a far tremare il monitor se la base non è solida. Un’altra ottima caratteristica di questo monitor da non sottovalutare è il suo basso consumo energetico, soli 24 Watt. La tecnologia di connessione a disposizione su questo monitor curvo è HDMI e D-SUB. La Samsung dichiara che questo suo monitor ha una cornice ultrasottile ma pari a soli 11,9mm ma secondo me, non è poi così tanto sottile. Alcuni monitor però più costosi, arrivano ad avere una cornice di pochi millimetri. Se questa è una caratteristica che vi interessa poco e vi basta un monitor curvo con risoluzione massima di 1920 x 1080, questo monitor Samsung fa veramente al caso vostro e il suo prezzo ne varrà sicuramente la pena. Davvero molto consigliato, ottimo per giocare e per un ottima esperienza visiva nel vedere i film.

  • Peso: 3,3 Kg
  • Dimensioni: 54,7 x 20,6 x 41,8 cm
  • Dimensioni schermo: 24 pollici
  • Risoluzione schermo: 1920 x 1080 pixel
  • Pannello: VA
  • Numero di porte HDMI: 1
  • Numero di porte VGA: 1
  • Consumo energetico: 24 watt

HKC NB32C-DH

Probabilmente non avrete mai sentito parlare del monitor curvo HKC NB32C-DH. E ‘un grande 31,5 pollici con un ottimo pannello VA. Un monitor che mi piace particolarmente per il suo formato 16:9 e non con formato cinema da 21:9 ma qui si tratta principalmente di gusti personali. Ha un buon rapporto tra qualità e prezzo anche se per un enorme 31,5 pollici la sua risoluzione è di soli 1920 x 1080 pixel. Se vi basta questa risoluzione, vi porterete a casa un grande monitor davvero spettacolare per vedere i film in modo davvero molto immersivo. Buono il tempo di risposta che è di 5ms mentre l’angolo di visualizzazione è un ottimo 178° / 178°. La frequenza di questo monitor è di 60Hz, verticale e orizzontale è di 75Hz e 80Hz che vanno abbastanza bene per giocare. Non ha le casse di serie incorporate, è solo di colore bianco, non si può regolare il display in verticale e la base non è poi così ampia. Però, per il prezzo con cui viene offerto in vendita, potete portarvi a casa un enorme monitor ideale per la visione di film, un po ‘meno per giocare se non ad una risoluzione massima di Full-HD.


Samsung C24FG70

Questo monitor curvo Samsung C24FG70 è un vero e proprio monitor da gaming. Il suo pannello è un ottimo VA, peccato che per un 24 pollici, la sua risoluzione sia solo Full-HD da 1920 x 1080 pixel. Però, ha una frequenza di aggiornamento di ben 144Hz e un solo ms di tempo di risposta. La tecnologia FreeSync lo rende un monitor ideale per schede video AMD ma anche con nVidia si comporta piuttosto bene. Esteticamente è proprio un bel monitor tutto nero con una bella base solida e con la possibilità di poter inclinare il display in verticale. Un altra ottima caratteristica di questo monitor è la possibilità di poter selezionare la velocità di frequenza in base al gioco che stiamo utilizzando tra 60Hz, 100Hz, 120Hz e 144Hz. Veramente un ottimo monitor curvo consigliato per gli appassionati di gaming.

  • Peso: 5 Kg
  • Dimensioni: 54,5 x 38,6 x 52,9 cm
  • Dimensioni schermo: 24 pollici
  • Risoluzione schermo: 1920 x 1080
  • Pannello: VA
  • Consumo energetico: 36 watt

BenQ EX3200R

Il BenQ EX3200R è un ottimo monitor curvo da 31,5 pollici con risoluzione Full-HD da 1920 x 1080 pixel. La sua curvatura da 1800R offre un’ottima esperienza di visualizzazione delle immagini e dei film senza distorsioni. La sua velocità di aggiornamento è di 144Hz, l’ideale per giocare al meglio con i nostri giochi preferiti. Il pannello è un ottimo VA molto luminoso con un elevato contrasto di 3000:1. Ideale anche per lunghe sessioni di lavoro grazie alle sue tecnologie Eye Care, Flickfree e low blue light per non affaticare gli occhi. Se vi basta un ottimo monitor curvo con una risoluzione massima di 1920 x 1080 pixel, vi porterete a casa un grande monitor del peso di 9Kg con un consumo energetico di soli 48 Watt. Ottimo monitor curvo molto consigliato sia per il lavoro che per la visualizzazione di film. Per i giochi, sarebbe stato meglio se avesse avuto una risoluzione un po ‘più alta ma è comunque un ottimo monitor.


Acer Z271BMIPHZX

L’Acer Z271BMIPHZX è un monitor curvo da gaming con un altissima frequenza di velocità di aggiornamento di 200Hz per un ottima esperienza di gioco. La tecnologia G-SYNC di questo monitor è l’ideale da abbinare ad una scheda video nVidia GeForce. Una caratteristica molto comoda di questo monitor è la possibilità di poterlo regolare in altezza, inclinarlo e ruotarlo trovando la posizione che più ci aggrada. Esteticamente è veramente molto bello con i suoi colori dominanti rosso e nero e la base è bella solida. L’ottimo pannello VA di questo monitor garantisce immagini vivide e un’ottima esperienza di gioco e nel vedere film.

  • Tipo pannello: VA
  • Frequenza di aggiornamento: 200Hz
  • Dimensioni schermo: 27 pollici
  • Risoluzione massima: 1920 x 1080 Pixel
  • Tempo di Risposta: 4ms

Acer Predator XZ350CUb e Acer Predator Z35

Esistono due modelli di questo monitor, l’Acer Predator XZ350CUb con tecnologia FreeSync per schede video AMD e l’Acer Predator Z35 con tecnologia G-Sync per schede video nVidia GeForce. Entrambi questi due modelli sono dei grandi monitor curvi da 35 pollici con un’ottima risoluzione massima di ben 2560 x 1080 pixel dal formato cinema del display da 21:9. Grandi monitor curvi dal peso complessivo di 10Kg a cui di certo, non mancano le connettività come le porte HDMI 2.0, un HDMI1.4 (MHL), DP, DP Out e un HUB di USB 3.0. Il pannello del display è in grado di offrire una bellissima esperienza di visualizzazione delle immagini, dei film e dei giochi con una frequenza di aggiornamento a 144Hz. Anche per quanto riguarda il sistema audio siamo veramente ai massimi livelli. Su questi monitor curvi sono presenti degli altoparlanti DTS Sound che offrono un suono cristallino e potente. Non avremo bisogno di casse aggiuntive per goderci a pieno il suono durante la visione di filmati o durante i giochi. Monitor curvi un po ‘costosi, ma siamo di fronte al “Top” che ci possono offrire per questo tipo di prodotti. Veramente molto consigliati.

Acer Predator XZ350CUb FreeSync:

Acer Predator Z35 G-Sync:


ASUS ROG Swift PG348Q

L’ASUS ROG Swift PG348Q è un bellissimo monitor curvo con una frequenza di 60Hz che però può arrivare fino ai 100Hz. Mostruosa risoluzione 4K (3440 x 1440). Appartiene alla serie ASUS ROG, una serie concepita per i veri amanti del gaming senza compromessi. Una caratteristica davvero molto utile per l’esperienza di visualizzazione su questo schermo e la sua possibilità di poterlo inclinare in altezza. Un enorme monitor da 34 pollici con tecnologia G-Sync, l’ideale per schede video nVidia GeForce. Per altre informazioni su questo bellissimo monitor che ha veramente molto da offrire, abbiamo una dettagliata recensione tutta dedicata all’ASUS ROG Swift PG348Q.

  • Peso monitor: 11 Kg
  • Dimensioni monitor: 82,9 x 32,3 x 10,9 cm
  • Tempo di risposta: 5 Millisecondi
  • Tecnologia schermo: LCD
  • Dimensioni schermo: 34 pollici
  • Formato: 21:9
  • Luminosità immagine: 300
  • Contrasto immagine: 1000
  • Risoluzione schermo: 3440 x 1440 Pixels
  • Angolo visivo reale: 178 gradi

Acer Predator X34A

Secondo il mio parere, il monitor curvo Acer Predator X34A è veramente tra i “Top” che possiamo trovare in commercio. Non metto in dubbio che esistano monitor curvi che costino di più di questo Acer, ma non vuol dire che siano necessariamente migliori di questo e non vuol dire che bisogno necessariamente spendere di più per avere il meglio. La linea di monitor “Predator” di Acer è appositamente progettata per il gaming per veri appassionati, il vero “Top” che possiamo trovare sul mercato. Un grande monitor curvo da 34 pollici con un luminoso pannello IPS che offre una visualizzazione delle immagini perfette e un esperienza di gioco senza precedenti. Vedere un film su questo monitor inoltre, è una esperienza che sicuramente non scorderete facilmente. Con la sua risoluzione di 3440 x 1440 pixel possiamo goderci a pieno i giochi ad una definizione davvero ottima anche se, ovviamente, avremo bisogno di una scheda video piuttosto potente come una GTX 1080 Ti. Anche per quanto riguarda l’audio siamo a livelli veramente epici. In questo monitor curvo ci sono incorporati due altoparlanti con tecnologia DTS Sound da 7 Watt l’uno. un audio che offre un’ottima esperienza audio durante i tuoi giochi e durante la visione di film. Prezzo piuttosto alto per questo monitor Acer Predator, ma se ve lo potete permettere, non solo vi renderete conto dell’altissima esperienza visiva che riesce ad offrire, ma vi renderete anche conto che è proprio tra i migliori monitor curvi che si possano trovare sul mercato.

  • Dimensioni schermo: 34 pollici
  • Tipo pannello: IPS
  • Luminosità: 300 cd/m2
  • Porte: Display Port, HDMI, USB 3.0 Hub e uscita audio
  • Risoluzione massima: 3440 x 1440 pixel

Attenzione: Se avete avuto l’esperienza di utilizzare un ottimo monitor curvo e pensiate che possa essere inserito in questa classifica, lasciateci un commento. Se volete, potete iscrivervi sul nostro forum per raccontarci la vostra esperienza sul vostro monitor curvo.

Tech Universe

Tech Universe

Autore e realizzatore del sito Tech Universe, appassionato di tecnologia ed internet. Realizzo recensioni per hardware PC, software e guide di informatica e per internet in genere.
Tech Universe

Latest posts by Tech Universe (see all)

Risultati recensione
Miglior monitor curvo
Condividi

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui