Miglior dissipatore a liquido per CPU [2017]

Questa, è la nostra personale classifica sul miglior dissipatore a liquido per CPU Intel e AMD del 2017. In questa classifica abbiamo una nostra speciale classifica di dissipatori a liquido che abbiamo personalmente provato e collaudato. Le posizioni partono dal primo dissipatore fino all’ultimo che sarà il nostro “Top”, il migliore in assoluto secondo noi di quest’anno.

Miglior dissipatore a liquido per CPU 2017
Miglior dissipatore a liquido per CPU del 2017

Miglior dissipatore a liquido per CPU Intel e AMD (2017)

Vogliamo ribadire, come abbiamo fatto anche nelle altre classifiche, che le nostre scelte sono basate sulle nostre esperienze personali. Tutti i modelli di dissipatori a liquido per CPU elencati in questa classifica sono stati scelti in base alla facilità di installazione, sull’estetica, sulla qualità di costruzione, sulla silenziosità ed ovviamente sulle prestazioni di raffreddamento. Un altro “punto” che teniamo molto in considerazione è anche il prezzo e il rapporto tra qualità e prezzo del prodotto in questione. Iniziamo questa nostra classifica consigliandovi i migliori dissipatori per CPU Intel e AMD a liquido partendo dal primo (Ultimo in classifica) per arrivare all’ultimo (Il primo della nostra classifica, il “Top” del 2017):


5- Corsair Hydro H110i e Corsair Hydro H115i

Due dissipatori a liquido di casa Corsair che molto simili ma con alcune differenze. Il Corsair Hydro H110i è di ottima qualità costruttiva ed esteticamente molto bello ed elegante. Offre eccellenti prestazioni di raffreddamento e la pompa è molto silenziosa. Abbiamo dei LED e altre configurazioni configurabili via software come la velocità della pompa, la rotazione delle ventole (Anche singolarmente) ed ovviamente possiamo scegliere l’illuminazione dei LED.

Di contro però, abbiamo le ventole che ad alto regime di rotazione diventano piuttosto rumorose e sono sottodimensionate di potenza. Il consiglio migliore è di sostituirle con altre ventole più silenziose e sopratutto più potenti. Per quanto riguarda il Corsair Hydro H115i, siamo di fronte ad un dissipatore a liquido di eccellente qualità costruttiva e di ottimo impatto estetico curato in tutti i dettagli. E ‘praticamente una versione rivista e corretta dell’H110i ma con lo stesso “difetto” della rumorosità e della potenza sottodimensionata delle ventole.

In alcuni commenti e in alcune esperienze che si possono trovare in rete su questi dissipatori della Corsair, si possono leggere di difetti vari di fabbricazione. In alcuni commenti anche di rumorosità della pompa. Questi dissipatori non li abbiamo provati per molto tempo, ma nel breve tempo che li abbiamo collaudati (Un paio di mesi ciascuno), oltre alle ventole un po ‘rumorose, non abbiamo avuto problemi di nessun genere.


4- AlphaCool Eisbaer 120 CPU

Non ho visto grandi differenze di prestazioni tra questo dissipatore dell’AlphaCool e il Corsair Hydro H110i o H115i anche se ha un radiatore da soli 120mm. Non ha assolutamente nulla da invidiare in termini di prestazioni di raffreddamento agli altri dissipatori a liquido concorrenti con radiatore più grande e sopratutto più costosi. Che a proposito di radiatore, ha uno spessore di 45mm ed è realizzato tutto in rame invece che in alluminio. La pompa, oltre che essere molto potente, è realizzata in ceramica ed è estremamente silenziosa. Offre prestazioni di raffreddamento veramente impressionanti per essere un 120mm.

Anche le due ventole in dotazione come per la pompa sono molto silenziose. Anche con le CPU più “bollenti”, con questo dissipatore non si sente assolutamente nulla. Se volete altre informazioni su questo ottimo dissipatore a liquido dell’AlphaCool, abbiamo questa dettagliata recensione su questo ottimo dissipatore a liquido per processori Intel e AMD.


3- NZXT Kraken X52 e NZXT Kraken X62

NZXT Kraken X52: NZXT è una casa produttrice piuttosto nota nel campo dei dissipatori a liquido. Con il suo Kraken X52, abbiamo un dispositivo di raffreddamento a liquido con una bellissima illuminazione a LED RGB configurabile via software. Un ottimo dissipatore per CPU compatibile per socket Intel 1151, 1150, 1155, 1156, 1366, 2011 e 2011-3 ma anche per processori AMD socket FM2+, FM2, FM1, AM3+, AM3, AM2+ e AM2. La pompa è molto silenziosa come per le ventole ed è costruita in rame. Le ventole, a pieno regime arrivano a produrre un rumore che non supera i 36dBA. Il radiatore è da 240mm con due ventole da 120mm. Le prestazioni di raffreddamento sono più che buone.

NZXT Kraken X62: Praticamente identico al “fratello più piccolo”, il NZXT Kraken X52, ha il radiatore più grande da 280mm ed utilizza due ventole più grandi da 140mm.

Le prestazioni di raffreddamento dell’NZXT Kraken X62 sono un po ‘più alte dell’NZXT Kraken X52 per via del radiatore e delle ventole un po ‘più grandi. Anche il prezzo varia di poco tra i due modelli. Scegliere tra il modello X52 e X62 alla fine è solo una questione di possibilità di installazione nel proprio case. Se avete la possibilità di poter montare un radiatore da 280mm, il Kraken X62 è la scelta migliore, se invece avete posto solo per un radiatore da 240mm, possiamo “accontentarci” del Kraken X52. Entrambi sono comunque due ottimi prodotti di alta qualità ed esteticamente molto belli.


2- AlphaCool Eisbaer 280 CPU

AlphaCool è tra le migliori case produttrici di sistemi di raffreddamento a liquido per CPU ma anche per schede video. Questo dissipatore a liquido ha il radiatore che è completamente realizzato in rame e non in alluminio come per altri radiatori di altre case produttrici. Inoltre, il radiatore è finemente verniciato di nero opaco senza imperfezioni o sbavature. Un prodotto di altissima qualità con una pompa potentissima ed estremamente silenziosa. La particolarità di questi sistemi di raffreddamento a liquido dell’AlphaCool è che sono degli “ibridi”. Si possono smontare i tubi per aggiunge altri radiatori per raffreddare a liquido anche una o più schede video.

Le prestazioni di raffreddamento sono davvero ottime. Il waterblock ha una finestra trasparente dove si può vedere al suo interno il liquido e la pompa (in ceramica) che lavora in assoluto silenzio anche al massimo regime di rotazione. Sul radiatore da 260mm abbiamo due bellissime ventole con illuminazione a LED blu molto silenziose. Oltre alle performance di raffreddamento di questo sistema di raffreddamento a liquido, un altro punto forte di questo prodotto è anche e sopratutto il prezzo che è davvero basso e rispetta a pieno i nostri standard tra qualità e prezzo.


Miglior dissipatore a liquido per CPU 2017: Thermaltake Riing 3.0 RGB 360

Anche per quest’anno, vince secondo la nostra personale classifica come miglior dissipatore a liquido per CPU 2017 il Thermaltake Riing 3.0 RGB 360. Oltre ad impressionare per le sue performance di raffreddamento, offre moltissime altre caratteristiche tecniche davvero uniche come il sistema intelligente di regolazione delle ventole. Questo sistema automatico regola la rotazione delle ventole e possono cambiare di colore con ben cinque differenti modalità. L’illuminazione a LED delle ventole può diventare di colore rosso, blu, bianco, verde o alternare fra ben 256 colori. Nel caso in cui l’illuminazione a LED RGB delle ventole non vi interessa, si può del tutto disabilitare l’illuminazione.

Il radiatore è da 360mm con tre ventole RGB multi-colore brevettate nel design per fornire un’alta pressione statica garantendo impressionanti prestazioni di raffreddamento. Se non vi basta, il radiatore è predisposto per supportare 6 ventole da 120mm aumentando così ulteriormente le prestazioni di raffreddamento. Sia il design che la realizzazione di questo dissipatore, sono di altissima qualità, curato anche nei minimi particolari.

Risultati recensione
Miglior dissipatore a liquido per CPU [2017]

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

5 × 4 =