Miglior alternativa Adsense

Se vi state chiedendo quale sia la miglior alternativa Adsense non solo siete nel posto giusto, ma risparmierete moltissimo tempo nel trovare una valida alternativa al “solito” sistema per monetizzare il vostro sito con Google. Un esperienza personale molto positiva con un sistema di banner pubblicitari a mio avviso più redditizio e con la comodità di poter essere pagato anche con PayPal come sistema di pagamento.

La miglior alternativa Adsense

Un sito web personale o come vetrina per far conoscere alle persone il vostro lavoro o la vostra passione, dovrebbe avere anche un sistema di monetizzazione delle visite. Non è un sistema che vi renderà ricchi e non vi permetterà di mantenere una famiglia ma comunque, può essere una buona occasione per valorizzare il vostro lavoro e per pagare le spese del vostro hosting.

Miglior alternativa Adsense
Miglior alternativa Adsense

Posso farvi risparmiare moltissimo tempo nella ricerca della miglior alternativa Adsense grazie alla mia esperienza personale. Adsense, intendiamoci, è un buon sistema per guadagnare dai banner pubblicitari piazzati sul nostro sito web, ma esistono moltissime altre alternative più o meno valide.

The MoneyTizer

Quella che ho provato io, fra tantissime altre, è la miglior alternativa Adsense in assoluto che a parer mio, può non solo essere integrata con i guadagni di Adsense, ma può perfino sostituirli. The MoneyTizer è un sistema che ci permette di poter inserire dei banner pubblicitari all’interno del nostro sito e di guadagnare con le loro visualizzazioni.

The MoneyTizer

Questo sistema ha un pannello di controllo dei guadagni che mostra un grafico che si aggiorna ogni 24 ore. Possiamo attivare e inserire tutti i banner pubblicitari che vogliamo sul nostro sito web per incominciare a guadagnare fin da subito.

Pro e contro a questa alternativa Adsense

I banner pubblicitari di questo sistema di monetizzazione sono svariati e possiamo scegliere quelli che più si adattano allo stile del nostro sito web. Possiamo inserirne uno per tipo in ogni pagina web e non tutti dello stesso tipo come in Adsense, ma non è un problema dato che i banner a disposizione sono più che sufficienti. La quota da raggiungere per essere pagati in Adsense è di 70€ mentre con The MoneyTizer è di 50€.

Come altro lato positivo di questa alternativa Adsense è che possiamo scegliere come metodo di pagamento PayPal oltre che bonifico bancario. Con Adsense, l’unico sistema di pagamento ammesso per ora è soltanto su bonifico bancario. Inoltre, The MoneyTizer paga i suoi affiliati solo tramite le visualizzazioni dei banner e non con i click. Quindi, nessun rischio di essere bannati dal sistema per click non validi.

Guadagni

Possono iscriversi al sistema non solo i proprietari di siti web con partiva IVA, ma anche i privati. I guadagni vengono pagati in automatico al raggiungimento di 50€ mensili dopo due mesi. Per quanto riguarda i guadagni, The MoneyTizer paga per visualizzazioni dei propri banner e non sui click e per quanto sembrerà strano, si guadagna di più. Perché si guadagna di più che con Adsense? perché The MoneyTizer ha un sistema di Refresh dei banner.

Con questo sistema, vengono visualizzati nella stessa pagina molti più banner di diversi inserzionisti. Con Adsense invece, è necessario inserire nella stessa pagina un alto numero di banner per arrivare alle stesse visualizzazioni di The MoneyTizer. Questo, è il principale motivo per cui si guadagna molto di più che con altri sistemi di monetizzazione di siti web.

Iscriviti

Per iscriversi a questo sistema di guadagni per monetizzare il proprio sito web basta seguire il link qui sotto. La registrazione è gratuita e non necessita di approvazione se non seguire dei semplici passi per impostare il sistema sul proprio sito web. Molto consigliato, difficile pentirsene una volta provato.

Altri articoli che riguardano il mondo di Internet che ti potrebbero interessare:

Vota

Fai clic su una stella per votare

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto