LG G3S recensione

Recensione LG G3S, per la precisione il modello LGD72SWV, uno smartphone sbloccato con sistema operativo Android, economico ma con tantissime funzionalità e un buon display da 5 pollici.

LG G3S recensione

LG G3S recensione smartphone modello LGD72SWV

Recensione smartphone economico dalle molte funzionalità con una buona durata della batteria. Se ti interessa un buon telefono cellulare di fascia media senza dover spendere troppi soldi, leggi questa recensione, probabilmente lo smartphone LG G3S è proprio quello che stavi cercando.

Recensione smartphone LG G3S LGD72SWV

L’LG G3S è uno smartphone di fascia media ed è il diretto rivale del Samsung Galaxy S5 Mini. A differenza di questo telefono concorrente, lo schermo è da cinque pollici. Il corpo di questo telefono cellulare è in plastica con un effetto “metallico”. Questa plastica sembra di buona qualità e ha una cornice estremamente sottile. Lo spessore totale del telefono è di soli 10,9mm e pesa soltanto 134 grammi.

Smartphone LG G3S LGD72SWV

Smartphone LG G3S LGD72SWV

I pulsanti sono facili da usare e posizionati in maniera ideale a portata di mano. Anche i controlli posteriori sono comodi da usare ed essendo posizionati sulla parte posteriore, consentono di ottenere una cornice dello schermo molto più sottile. Significa che si ha uno schermo più grande. Nonostante il suo corpo in plastica, l’LG G3S non da una sensazione di “telefono plasticoso” o di fragilità.

Si tratta di una plastica che offre una buona presa rendendolo soltanto leggermente scivoloso. Nel complesso, è un telefono elegante e solido che si confronta bene con altri telefoni di questa fascia di prezzo.

Display LG G3S

La risoluzione del display di questo LG G3S è un LCD pannello IPS da 1,280 x 720 pixel. Non si tratta di un display che offre immagini nitide e nemmeno colori precisi. Nemmeno il movimento dei video in esecuzione non risulteranno fluidi. Il risultato complessivo sono immagini prive di impatto, ma da un telefono di fascia media economico non possiamo aspettarci di meglio. Dato il prezzo il di questo smartphone, non possiamo di certo lamentarci.

Manca anche un sensore di luce ambientale, quindi, la luminosità dobbiamo impostarcela manualmente. Un problema che potrà preoccuparci solo quando passiamo da un ambiente interno ad uno esterno. I sensori di luce ambientale sono diventati una caratteristica praticamente standard su tutti i telefoni cellulare di ultima generazione.

Altre caratteristiche

L’LG G3S funziona su sistema operativo Android 4.4.2 KitKat con un interfaccia utente personalizzata da LG. Non è la peggiore interfaccia utente personalizzata che si abbia mai visto, ma a volte sembra un po ‘datata. I widget sembrano piatti e l’interfaccia nel suo complesso non è così attraente come quella di altri telefoni cellulare. Una caratteristica interessante che abbiamo su questo smartphone è il Knock Code, un codice a colpi (Tap code).

Invece di usare numeri per il pin, con il Knock Code possiamo sbloccare il telefono usando un modello di tocco basato su un ritmo. Come accennato prima, LG ha scelto di includere un ricevitore IR a spese di un sensore di luce ambientale.

Prestazioni

Le prestazioni dell’LG G3S sono le tipiche di un telefono di fascia media. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1,2 GHz con una grafica Adreno 305 il tutto accompagnato da un GB di memoria RAM. Le app si avviano rapidamente, il multitasking funziona bene ma con i giochi impegnativi avremo problemi, soprattutto dai tempi di caricamento che saranno piuttosto lunghi.

Fotocamere

Le fotocamere dell’LG G3S sono due, e a dire il vero, sono piuttosto deludenti. Né la fotocamera principale da 8 megapixel con flash LED né la fotocamera frontale da 1,3 megapixel impressionano. Uno dei problemi di queste fotocamere è semplicemente la velocità. Foto veloci da mettere a fuoco grazie al suo sistema di messa a fuoco automatica, ma la fotocamera è dolorosamente lenta da caricare e il sensore da 8 megapixel produce foto qualitativamente nella media se in presenza di una buona fonte di luce.

Fotocamera posteriore

Fotocamera posteriore

La gestione da parte delle situazioni di scarsa luminosità è terribile. Gli scatti notturni sono devastanti e il contrasto crea scatti difficili anche nella più ideale illuminazione. Sebbene abbia una veloce messa a fuoco, non è un sistema impeccabile. Nonostante la funzionalità sofisticata, la messa a fuoco del telefono non è sempre corretta. Persino le foto di gruppo hanno bisogno della completa immobilità dei soggetti per evitare sfocature indesiderate.

Alcuni telefoni di fascia media hanno iniziato a rivolgersi sulla qualità dei selfie con fotocamere secondarie migliorate, non è il caso di questo LG G3S. A differenza di altri telefoni cellulare di questa stessa fascia di prezzo, la fotocamera frontale soffre di immagini che mancano di profondità. Manca anche di chiarezza nei colori e nei dettagli.

Diciamo che sostanzialmente non ha un sistema di fotocamere adeguato per scattare ottime fotografie di qualità, caratteristica che potrebbe non interessarvi dato il prezzo del telefono. Va sempre ricordato che si tratta di uno smartphone di fascia media dove non possiamo pretendere molto dalle sue fotocamere.

Durata della batteria

La durata della batteria è uno dei punti positivi dell’LG G3S. Normalmente, i telefoni più piccoli hanno batterie più piccole, ma questo non è un problema in quanto la batteria è da 2,540 mAh, una capacità considerevole. Possiamo navigare su internet utilizzando una connessione 3G per circa quindici ore di fila con una singola carica. In standby, la durata della batteria è di ben 750 ore.

Con una carica completa e un utilizzo medio-alto del telefono faremo fatica ad arrivare a due giorni di utilizzo. Comunque, è un buon risultato per un telefono di fascia media di queste dimensioni. Poi, ovviamente, un po ‘di più di risparmio sulla batteria lo otterremo grazie alla luminosità dello schermo più bassa.

Per prolungare ulteriormente la durata della batteria, è possibile impostare una modalità risparmio energetico che funziona quando l’energia disponibile scende al di sotto del trenta per cento. Però, questa modalità limita alcune delle funzioni più “affamate” di energia del telefono come la luminosità dello schermo, il Bluetooth e il LED delle notifiche.

LG G3S prezzo, opinioni e conclusioni

Lo smartphone LG G3S non sarà di certo il massimo per quanto riguarda la qualità del display e delle foto delle fotocamere, ma va ricordato per l’ennesima volta che si tratta di un telefono economico di fascia media. Il suo punto forte è la comodità dei tasti che sono posizionati in ottima maniera e il design è abbastanza accurato. Altro punto a suo favore è la durata della batteria ed ovviamente il prezzo.

Se cercate un buon telefono cellulare senza nulla pretendere dai giochi e dalla qualità delle fotocamere ma guardate soprattutto le funzionalità e il prezzo, allora lo smartphone LG G3S può fare sicuramente al vostro caso.

Ultimo aggiornamento il 12 Luglio 2020 21:18

Altre recensioni di smartphone che ti potrebbero interessare:

Vota

Fai clic su una stella per votare

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto