KingDian SSD

Recensione sui KingDian SSD da 60, 120, 240 e 480GB. Dispositivi SSD economici di archiviazione molto veloci ed estremamente sottili, solo 7mm di spessore. Vediamo in questa recensione le caratteristiche tecniche di questi SSD della KingDian.

KingDian SSD ad alte prestazioni
KingDian SSD

Recensione KingDian SSD

Questa serie di SSD KingDian sono di tipo interfaccia SATA3 da 2,5 pollici dalle misure di 100 x 7 x 69 mm. La casa produttrice dichiara che i suoi KingDian SSD hanno una velocità sequenziale di lettura di 517,5 mentre in scrittura siamo a 376,3 MB al secondo. Come per ottimi SSD di buona qualità, questi SSD hanno un MTBF di oltre un milione e mezzo di ore, quindi, una conservazione dei dati che dovrebbe essere garantita per almeno 10 anni. Esteticamente tutti i tagli di questi SSD cioè da 60, 120, 240 e 480GB hanno la stessa identica estetica, linee bianche su uno sfondo grigio scuro con il logo KingDian. Sotto il logo, possiamo vedere la scritta “Solid State Drive” ma senza altre scritte sulla capacità di archiviazione del dispositivo.

SSD KingDian dimensioni e misure
Dimensioni SSD KingDian

Diciamo che esteticamente sono SSD senza nulla di bello, completamente neri invece che grigio scuro sarebbero stati più eleganti ma anche così non sono affatto male. La memoria interna utilizzata da questi SSD è una affidabile memoria NAND. Procediamo a questo punto analizzando le prestazioni di questi SSD:

Prestazioni KingDian SSD

Come anticipato prima, la KingDian dichiara prestazioni di velocità di lettura di 517,5 MB al secondo e una velocità di scrittura di 376,3 MB al secondo. Le prestazioni IOPS in 4K casuali dichiarate in lettura sono sui 85k, mentre la velocità in scrittura sempre in IOPS sono di 70k. Facendo un test con CristalDiskMark:

CrystalDiskMark prestazioni SSD

Le prestazioni di lettura e di scrittura sono decisamente un po ‘più alte di quelle dichiarate dalla casa produttrice. C’è da notare che la velocità di scrittura è più alta di molte altre marche di SSD che abbiamo provato anche non di molto. Anche se ha prestazioni leggermente superiori ad altri SSD, c’è tenere conto che vengono offerti ad un ottimo prezzo veramente molto basso. Ad esempio, il Toshiba OCZ VX500 da 256GB costa attualmente quasi il doppio di un KingDian SSD da 240GB. Il Toshiba OCZ ha sicuramente molta più velocità in scrittura ma in termini di prestazioni che si possono notare ad occhio nudo la differenza sarà pochissima. La differenza di prezzo invece, si nota.

Da notare che se si esegue il test di questo SSD con CrystalDiskMark svariate volte, la velocità di scrittura alcune volte arriva a superare anche se di pochissimo, i 400 MB al secondo.

Aggiungi al carrello il KingDian 120GB:

KingDian SSD prezzo e conclusioni

Gli SSD della KingDian non offrono prestazioni eclatanti in scrittura, ma vengono offerti ad un prezzo veramente molto competitivo. Anzi, credo proprio che gli SSD KingDian sono i più economici disponibili in commercio. Anche se sono gli SSD che attualmente costano meno di tutti gli altri, garantiscono ottime prestazioni e sono sicuramente un ottimo upgrade per PC desktop e per portatili sostituendo l’hard-disk principale. Sono veramente molto curioso di sapere se in futuro la KingDian deciderà di produrre anche gli stessi SSD con tagli superiori a 500GB. Sicuramente avranno un prezzo veramente molto concorrenziale in confronto ad altri SSD dello stesso taglio. L’attuale SSD di questa marca da 480Gb offerto a 133 euro, è un prezzo che può fare gola veramente a molti utenti, magari da utilizzare anche come secondo disco per l’archiviazione di dati. La KingDian offre un anno di garanzia per uno qualsiasi dei suoi SSD. Che altro dire? economici SSD veramente molto consigliati.

KingDian SSD
Vota

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui