i7-7700K

Nuovo processore di settima generazione di casa Intel, il processore i7-7700K Kaby Lake, fabbricazione a 14 nm. Recensione sulle prestazioni, consumi energetici, prezzo e caratteristiche tecniche di questo nuovo processore Intel Core.

Intel Core i7-7700K recensione

Questi nuovi processori Kaby Lake Intel Core i7-7700K sono destinati per piattaforma desktop rilasciati in commercio il 5 Gennaio 2017. Qualcuno potrebbe pensare che si tratta di un nuovo processore, ma in realtà è semplicemente un aggiornamento dei precedenti SkyLake. I processori Kaby Lake e Skylake sono entrambi realizzati per essere utilizzati su schede madri con Socket 1151. Una scheda madre con chipset Z170 o H170, può essere compatibile con i nuovi processori Kaby lake solo dopo aver effettuato un aggiornamento del BIOS. I nuovi processori Kaby Lake sono ad alta efficienza energetica e ancor più potenti. Questi processori i7-7700K sono sbloccati e hanno quattro core e un TDP di 91W. Questo processore è un quad-core e dispone di ben otto MB di cache di tipo L3 e di un controller di memoria integrato che può supportare sia le memorie DDR4 che le DDR3. Le schede madri chipset Z270 e H270 sono però tutte offerte con lo standard per i moduli di memoria DDR4.

i7-7700K recensione

Kaby Lake è il nome utilizzato da Intel per questi nuovi processori di settima generazione con micro-architettura a 14nm che sono i successori all’architettura Skylake. Tutti i modelli di processori della settima generazione d’Intel hanno la modalità turbo. Solo la serie di processori Intel Core i7 è in grado di poter gestire più thread indipendenti per core. Questa tecnologia per i processori i7-7700K è nota come Hyper-Threading. Una tecnologia che tira fuori il massimo delle prestazioni da un processore i7 consentendo di eseguire due codici diversi in diversi flussi in più o meno lo stesso tempo. La memoria cache utilizzata nei processori Kaby Lake è costituita da una cache di 32 KB di tipo L1. Poi, abbiamo una cache di tipo L3 condivisa tra i core del processore che è di 8 MB in totale per i processori i7 mentre quella per i processori i5 è di 6 MB. Praticamente lo stesso per molti processori di Intel delle ultime generazioni. Questi nuovi processori possono essere utilizzati su schede madri con chipset H270 e Z270 che stanno attualmente uscendo in commercio.

Specifiche tecniche processore i7-7700K

I chipset H170 e Z170 sono compatibili dopo un aggiornamento del BIOS della scheda madre. Il chipset della serie “H” offre meno prestazioni mirate ma viene fornito con un migliore supporto per la connettività del monitor HTPC. Il chipset della serie “Z” è destinato agli utenti che cercano prestazioni e per l’appassionato permettendo molte più prestazioni.

  • Core: 4 core con tecnologia Hyper-Threading
  • Frequenza: Base 4,2 GHz, 4,5 GHz in modalità Turbo Boost
  • Cache di ultimo livello: 8 MB
  • Controller di memoria: Dual-channel memorie DDR3 1600MHz, DDR4 2133MHz o di supporto a 2400MHz
  • Grafica integrata: Intel HD 630
  • Socket: LGA 1151
  • TDP: 91 W

Caratteristiche di questi processori i7

  • Intel Turbo Boost Technology 2.0: Aumenta dinamicamente la frequenza del processore fino a 4,5 GHz quando le applicazioni richiedono maggiori prestazioni. Velocità in caso di necessità, efficienza energetica quando non c’è bisogno di potenza di calcolo.
  • Intel Hyper-Threading
  • Intel Smart Cache: 8 MB di cache condivisa che permette un accesso più rapido ai dati, consentendo l’allocazione dinamica ed efficiente della cache per soddisfare le esigenze di ogni core riducendo sensibilmente la latenza per i dati utilizzati di frequente e migliorandone le prestazioni.
  • Overclock della CPU Abilitata (con chipset Intel Z270): Processore completamente sbloccato nel moltiplicatore consentendo la massima flessibilità per l’overclocking.
  • Overclocking grafica abilitata (con chipset Intel Z270): Moltiplicatore della grafica sbloccato che permette di overcloccare per aumentare la velocità di clock della grafica integrata al processore.
  • Controller di memoria integrato: Supporta 2 canali DDR4-2400MHz e la memoria DDR3L-1600 con 2 moduli DIMM per canale. Supporta la configurazione della memoria in base al profilo Intel Extreme Memory (Intel XMP).
  • Interfaccia PCI Express 3.0: Supporta fino a 8 GT al secondo per un rapido accesso alle periferiche con fino a 16 corsie configurabili come 1×16, 2×8, 1×8 o 2×4 in base alla scheda madre.
  • Compatibilità Chipset / Scheda madre: Compatibile con tutti i chipset della serie Intel 100.
  • Intel HD Graphics 630: Prestazioni 3D integrate con supporto per Microsoft DirectX 12 e risoluzione 4K Ultra HD per i giochi. La frequenza grafica dinamica Intel HD Graphics 630 arriva fino a 1150MHz.
  • Tecnologia Intel Quick Sync: Elaborazione multimediale per una conversione incredibilmente veloce di file video per lettori multimediali portatili o per la condivisione online incluso il supporto per HEVC (H.265) codifica e decodifica.

Prestazioni processore i7-7700K

Secondo i primi test, questo processore i7-7700K offre miglioramenti nelle prestazioni rispetto ai suoi predecessori, anche se però non con una vittoria sorprendente. I processori di quinta o di sesta generazione Intel Core i7-K non avranno motivo per un aggiornamento. Se avete un processore di quinta generazione, si potrebbe pensare a un passaggio alla settima generazione sopratutto per le funzionalità offerte dal chipset Z270. Con un processore di quarta generazione, vale la pena considerare l’opzione di un upgrade alla settima generazione. Nell’immagine qui sotto, vediamo la differenza di prestazioni dei processori i7-7700K e i7-6700K che è di pochissimo:

i7-7700k vs i7-6700k

Per le prestazioni di questo processore nei giochi, preferisco lasciarvi alla visione di un video molto esplicativo dove ci sono vari test con alcuni giochi. Il video è in inglese, se non masticate molto questa lingua, potete comunque saltare un po ‘avanti fino al minuto 4:32 dove iniziano i test.

Consumi energetici e overclock i7-7700K

La Intel dichiara che questo suo processore i7 ha un consumo energetico di 45W quando è in stato di IDLE (Quando il processore non fa assolutamente niente). Però, come tutti sanno, questo valore può essere completamente differente da configurazione di un PC all’altro. Ogni PC assemblato di fabbrica o di persona può avere una scheda madre differente, memorie RAM differenti, una scheda video differente e un alimentatore differente. Anche i consumi medi possono essere completamente diversi da PC a PC. Intel dichiara che i consumi medi sono di 91 W TDP. In caso vogliate overcloccare questo processore, sappiate che si possono raggiungere e anche superare i 120 Watt TDP. Di seguito, una tabella dei processori di settima generazione di Intel con i suoi consumi energetici per processore:

Processori settima generazione di Intel

Processori settima generazione di Intel

Overclock processore i7-7700K

L’overclock di questi nuovi processori i7-7700K è la parte più interessante e divertente per tutti gli appassionati. Overcloccare questa CPU raggiungendo una costante frequenza di 5GHz non è affatto male come traguardo. Sarà necessario portare la tensione da 1.300 a 1.350 Volt. L’overclock non comporta altro che aumentare il moltiplicatore e la tensione a 1,350 Volt per poter arrivare a raggiungere e magari superare i 5Ghz. Queste frequenze in overclock sono più alte di un i5-6600K anche se non sono di certo un aumento significativo. Le prestazioni in più ci sono, bisogna tenerlo in considerazione.

i7-7700K CPU-Z

Anche in caso di overclock, le temperature di questo processore rimangono molto accettabili. Temperature ancor più basse possono dipendere a seconda della scelta del raffreddamento che sceglieremo di utilizzare e dalla giusta applicazione della pasta termica. Con questo processore overcloccato, saremo sicuramente un po ‘più alti di prestazioni rispetto a Skylake. Se avete intenzione di overcloccare questo processore o comunque siete alla ricerca di un buon sistema di raffreddamento, posso consigliarvi questo:

Con il sistema a liquido NZXT Kraken X42, possiamo ottenere ottime prestazioni di raffreddamento sopratutto in cavo vogliate overcloccare il processore. Oltre alle prestazioni di raffreddamento, avremo una bellissima illuminazione a LED che solo questo dissipatore della NZXT può offrirci.

Intel HD Graphics 630 performance

Intel HD Graphics 630 grafica integrata processore i7-7700K

Intel è piuttosto carente nelle prestazioni quando si tratta di grafica integrata nei suoi processori. Anche questa volta, le cose non sono andate diversamente. In alcuni test che ho visto in rete, con la sola grafica integrata di questo processore in gioco come con BioShock Infinite ad una risoluzione Full-HD e a impostazioni “medie”, si raggiunge un frame-rate medio di soli 23 FPS. Praticamente è solo il 10% più veloce di una Intel HD Graphics 530 che utilizzava la precedente generazione di processori (La sesta). Intel afferma che gli acquirenti dei suoi processori hanno sempre una scheda grafica dedicata, sicuramente è vero. Questa mancanza di prestazioni obbligherà a investire in un hardware grafico dedicato (Se si vuole giocare decentemente). Probabilmente, nella futura generazione di processori, la Intel potrebbe decidere di non utilizzare più la grafica integrata nel processore.

Processori i7-7700K prezzo e conclusioni

Ci sono poche differenze di prestazioni tra questi nuovi processori i7-7700K e la precedente generazione. Questi nuovi i7 non sono un grande passo avanti in confronto alla precedente generazione di processori Skylake. Questo vuol dire che la necessità di aggiornare un qualsiasi processore quad-core d’Intel che è stato acquistato negli ultimi due anni è davvero irrilevante. Potreste cambiare processore passando a questo i7-7700K se avete bisogno di un aggiornamento della piattaforma. Su una nuova scheda madre avrete gli M.2 o le USB 3.1. Kaby Lake è principalmente una serie di processori quad-core con la modalità turbo leggermente più alta.

Rimane comunque un processore in grado di “toccare” i 5GHz. In Italia, il prezzo di lancio iniziale il 5 Gennaio 2017 per questo processore è stato di circa 500€ su Amazon, ma già nei giorni successivi si è visto un calo del prezzo. Sicuramente, nei prossimi mesi questo processore avrà un prezzo accessibile a tutti quelli che vorrebbero fare un aggiornamento del proprio hardware. Concludiamo consigliando questo processore i7-7700K a coloro che vogliono assemblare un nuovo PC ad alte prestazioni, a chi vuole fare un upgrade del proprio hardware e a tutti gli appassionati di overclock.

Recensioni altri processori di settima generazione Intel

Oltre al processore i7-7700K, in questo periodo stanno uscendo sul mercato nuovi processori. Vuoi rimanere informato sull’uscita dei nuovi processori d’Intel e AMD? Consulta ogni tanto la nostra categoria sulle recensioni delle CPU AMD e Intel.

  • Recensione processore Intel Core i7-7740X
  • Recensione processore Intel Core i5-7640X
  • Recensione processore Intel Core i5-7600K
  • Recensione processore Intel Core i3-7350K

Aggiornamento

E ‘uscito in commercio il nuovo processore i7-8700K. Di seguito, un’anticipazione delle differenze di prestazioni tra questi due processori:

i7-8700k vs i7-7700k

Come potete vedere, le differenze di prestazioni ci sono ma vi consiglio comunque di leggere questa nostra nuova recensione su questo nuovo processore i7 di ottava generazione di Intel.

i7-7700K
10 (100%) 2 votes

Autore e amministratore del sito Tech Universe, appassionato di tecnologia e internet. Recensioni hardware PC, software e guide di informatica e internet in genere.