HyperX Cloud Flight

Recensione cuffie wireless HyperX Cloud Flight, a parer mio, le migliori che si possono trovare in commercio per questa fascia di prezzo.

Le HyperX Cloud Flight sono cuffie Wireless e non Bluetooth. Ideate soprattutto per il gaming e non per utilizzarle con uno smartphone per ascoltare musica. Le HyperX Cloud sono Kingston, una casa produttrice che ho cominciato ad apprezzare da moltissimi anni soprattutto per i suoi componenti hardware come le memorie RAM.

In questa recensione però, parliamo di cuffie Wireless, le migliori che secondo me possiamo trovare per questa fascia di prezzo da poter utilizzare per il gaming del nostro PC e per giocare ad una console PS4. Infatti, sono perfettamente compatibili per PC, PS4 ma non per Xbox One. Iniziamo questa nostra recensione di queste ottime cuffie molto consigliate.

HyperX Cloud Flight recensione

Come anticipato prima, queste cuffie sono ideate soprattutto per il gaming e non sono Bluetooth ma sono Wireless. Non hanno nemmeno soluzioni come il Surround 7.1, ma chi, come me, non ne ha nessun interesse, si può accontentare della sua sorprendente autonomia che arriva a ben trenta ore. La Kingston infatti, dichiara che l’autonomia della batteria è si di trenta ore, ma testate con il volume al cinquanta percento e con l’illuminazione spenta.

HyperX Cloud Flight

HyperX Cloud Flight

Ma andiamo per gradi, iniziamo con il dire che si tratta comunque di cuffie estremamente comode, di solida costruzione e con un microfono che si può staccare con cancellazione del rumore. Un microfono del genere, può essere una scelta ideale per tutti i videogiocatori che giocano online in squadra. In dotazione, abbiamo un trasmettitore wireless USB per poter collegare queste cuffie al nostro PC.

Leggi anche:
Logitech Z207

Fatte queste dovute premesse, partiamo con l’unboxing di questo validissimo prodotto per poi passare alle specifiche tecniche e alle prove sul campo di queste ottime cuffie.

HyperX Cloud Flight unboxing

La scatola esternamente si presenta veramente molto bene. Sul retro, abbiamo tutte le specifiche tecniche delle cuffie. Vediamo in queste foto come si presenta questo prodotto da parte della Kingston:

HyperX Cloud Flight unboxing

HyperX Cloud Flight unboxing

All’interno, oltre ad ovviamente le cuffie, abbiamo un cavo USB per la ricarica della batteria, un cavo jack 3,5mm e il trasmettitore wireless USB. Bisogna dire che come bundle non sia dei migliori ma è normale che sia così. Non sono cuffie da viaggio, quindi, non c’è un porta-cuffie come si può trovare in bundle di altre cuffie concorrenti come ad esempio le Bluedio.

HyperX Cloud Flight unboxing retro scatola

HyperX Cloud Flight unboxing retro scatola

Sono cuffie da gaming e soprattutto per PC, quindi, non dobbiamo aspettarci molto da accessori o altro all’interno della scatola. Una volta aperta la scatola, il tutto si presenta comunque veramente molto bene:

HyperX Cloud Flight unboxing interno scatola

HyperX Cloud Flight unboxing interno scatola

Come potete vedere dalla foto in alto, il microfono è già staccato e il trasmettitore wireless è praticamente in trionfo. Il tutto è coperto da una protezione di plastica che nella foto non c’è. L’ho tolta per mostrare meglio l’ordinamento delle cuffie all’interno della scatola.

Software HyperX NGenuity e comandi delle cuffie

Non esiste nessun software all’interno della scatola di queste cuffie, però, si può scaricare sul sito ufficiale il software HyperX NGenuity. Con questo software, possiamo controllare i livelli del volume delle cuffie e del microfono direttamente dal nostro PC. Anche in questo caso, il software non ha nulla di eclatante.

Software HyperX NGenuity per cuffie HyperX Cloud Flight

Software HyperX NGenuity per cuffie HyperX Cloud Flight

Non ha nemmeno bisogno di un controllo dei LED sui padiglioni dato che si fa direttamente con il pulsante di accensione delle cuffie. Infatti, per regolare i LED sull’effetto pulsante, sempre acceso o per spegnere l’illuminazione, basta utilizzare il pulsante di accensione delle cuffie premendo una volta sola per ogni effetto.

Tenendo sempre premuto il tasto di accensione invece, le cuffie si accendono e cercano l’accoppiamento Wireless o ovviamente da accese, tenendo premuto il pulsante di accensione si spengono. Pochi comandi, ma molto intuitivi. Non esistono tasti sulle cuffie che permettono di cambiare i brani musicali come è logico dato che si tratta di un prodotto orientato al gaming e non all’ascolto della musica.

A dire il vero, il software HyperX NGenuity può essere utile solo per vedere l’effettiva carica della batteria, ma per regolare il volume delle cuffie e del microfono, non sarebbe necessario installarlo.

Durata della batteria

In caso che la batteria si scarichi, anche se non installiamo il software HyperX NGenuity, un segnale acustico ci avvertirà che le cuffie sono scariche. L’illuminazione a LED sui padiglioni influisce sulla durata complessiva della batteria. Come dichiarato dalla casa produttrice:

  • Fino a 30 ore di autonomia con i LED spenti
  • Fino a 18 ore di autonomia con i LED in modalità “Respiro”
  • Fino a 13 ore di autonomia con i LED sempre accesi

Le indicazioni della durata della batteria sono state testate con il volume sempre al 50%. Personalmente le uso di continuo, praticamente tutto il tempo che sto davanti al PC e la durata della batteria complessiva è all’incirca come quella dichiarata. Quindi, un ottimo risultato per delle cuffie wireless.

Comfort

Forse avrete sentito dire per quanto riguarda moltissime cuffie affermazioni tipo; sono molto comode, non si sentono neanche in testa e così via. Tra le tantissime cuffie che mi è capitato di provare devo però ammettere che queste sono in assoluto le più comode. Sono molto leggere, solo 300 grammi scarsi e veramente ti dimentichi di indossarle.

Cuffie HyperX rotanti di 90 gradi

Cuffie HyperX rotanti di 90 gradi

I driver sono da 50mm con magneti al neodimio, coprono interamente le orecchie. Sono di tipo circumaurale, chiuse sul retro. L’isolazione dai rumori di fondo non è delle migliori, ma comunque è davvero buona. Si possono comodamente portare al collo grazie ai padiglioni rotanti di 90° (Come da foto).

Qualità sonora e volume massimo

Ascoltando brani musicali in formato MP3 ci si accorge subito che i bassi, i medi e i toni alti sono ben bilanciati. La qualità sonoro è davvero ottima anche se ovviamente non ai livelli di cuffie ben più costose di queste. Bisogna però sottolineare il fatto che ascoltando musica con delle cuffie da gaming non è il massimo, non sono state ideate per questo.

La loro risposta in frequenza utilizzando il wireless è dai 20Hz ai 20.000Hz, ma utilizzando il cavo, cioè in analogico, siamo dai 15Hz fino ai 23.000Hz. Vuol dire che utilizzando il suo cavo jack da 3,5mm la qualità audio migliora e devo dire che anche il volume massimo mi sembra un po ‘più alto. In wireless, siamo sui 106dB che è una pressione sonora di certo non bassa ma neanche molto alta.

Giocando con i videogiochi di ultima generazione, le esplosioni e gli effetti sonori si sentono veramente molto bene. Indubbiamente sono cuffie ideate proprio per il gaming. I bassi possono arrivare a far tremare i padiglioni se le tracce audio o gli effetti di esplosione sono abbastanza alti.

Leggi anche:
COWIN E7

Una caratteristica davvero ottima di queste cuffie che mi preme di segnalare è che indossandole non si sente assolutamente nessun fruscio.

Scheda tecnica

Di seguito, facciamo un riassunto delle caratteristiche tecniche di queste ottime cuffie ed elenchiamo le principali dichiarate da casa Kingston:

  • Driver: Dinamici da 50mm (Magneti al neodimio)
  • Risposta in frequenza wireless: 20Hz-20.000Hz
  • Risposta in frequenza analogico: 15Hz-23.000Hz
  • Impedenza: 32 Ω
  • Livello di pressione sonora: 106dBSPL / mW a 1kHz
  • Peso: 300g
  • Portata wireless: Fino a 20 metri

HyperX Cloud Flight prezzo e opinioni

Per la sua fascia di prezzo, le HyperX Cloud Flight sono tra le migliori cuffie che io abbia mai provato. In termini di comodità e di qualità audio solo pochi altri modelli concorrenti sono a questo livello. La qualità costruttiva sembra davvero molto buona. A prima vista sembrano cuffie realizzate con molta plastica ma non vengono assolutamente utilizzati materiali di scarsa qualità.

Leggi anche:
SADES SA902

Per quanto riguarda la portata Wireless, la Kingston dichiara che fino a 20 metri non perderemo il segnale. Casa mia è all’incirca 10 metri di lunghezza e posso assicurare che assolutamente non perde il segnale nemmeno con le pareti di mezzo. Che altro dire, se cercate delle ottime cuffie da gaming, queste sono in assoluto le migliori che abbia provato. Vivamente consigliate.

HyperX Cloud Flight AmazonHyperX Cloud Flight
Wireless di livello gaming
Batteria di lunga durata
Audio avvolgente per il gaming
Amazon

Altre recensioni di prodotti “Best Buy” che ti potrebbero interessare:

  1. Asus ROG STRIX Z390-E Gaming Scheda madre
  2. Lenovo TB-8504X Tablet 8 pollici, 4G LTE
  3. Asus Transformer Book T101HA Notebook convertibile
  4. In Win Polaris RGB Ventole illuminazione a LED
  5. In Win 103 Case PC gaming con illuminazione LED RGB

A proposito dell'autore

Autore e amministratore del sito Tech Universe, appassionato di tecnologia e internet. Recensioni hardware PC, software e guide d'informatica e internet in genere.