Gigabyte GTX 1080 Ti Gaming OC 11G 11GB 

Recensione scheda video Gigabyte GeForce GTX 1080 ti Gaming OC 11G 11GB, attualmente tra le più potenti schede grafiche disponibili in commercio. 

Gigabyte GTX 1080 Ti recensione

Oggi vi parleremo di una scheda grafica di ultima generazione, uscita da poco nel mercato, la Gigabyte GeForce GTX 1080 ti Gaming OC 11GB. Con il suo stile unico ed elegante si distingue fra tutte le schede video in circolazione, stiamo parlando della scheda grafica Gigabyte GeForce GTX 1080 ti Gaming OC 11G 11GB che viene realizzata con una finitura bianca e un accenno di colore arancio, prodotto pulito nel design e nelle funzioni, composto da materiali solidi e ben fatti.

Gigabyte GTX 1080 Ti Gaming OC 11G 11GB
Gigabyte GTX 1080 Ti Gaming OC 11G 11GB

La GTX 1080 Ti Gaming OC sarà per voi come un fedele amico per tutti coloro che hanno l’intenzione di costruire, non solo un impianto di gioco, ma bensì uno straordinario capolavoro adatto a tutte le esigenze. La Gigabyte GeForce GTX 1080 ti Gaming OC è una scheda di fascia alta, con un prezzo che si aggira intorno ai 800 euro, che viene totalmente ammortizzato dalla grande tecnologia che vi garantisce la Gigabyte GeForce GTX 1080 ti Gaming OC 11G 11GB.

Caratteristiche tecniche

La Gigabyte GTX 1080 ti Gaming OC 11G 11GB è una scheda video che vi permetterà di attuare le migliori sessioni di gaiming della vostra vita. Questa scheda grafica possiede tutte le caratteristiche per essere definita una delle schede migliori sul mercato, che offre notevoli prestazioni agli utenti. La scheda video ha un wattaggio pari a 280W e possiede un Core Clook che offre una frequenza base di 1544 MHz mentre il Boost vi garantirà un numero di frequenza pari a 1657 MHz durante la modalità OC. In modalità gaiming vi offrirà un’esperienza unica, con una frequenza base di 1518 MHz mentre in Boost pari a 1632 MHz. La scheda possiede inoltre un Memory Clock pari a 11010 MHz, le dimensioni della memoria invece sono di 11 GB. Il tipo di memoria è GDDR5X, possiede in oltre una memoria Bus di tipo PCI-E 3.0 x 16 che sarà di 352 bit. Questa linea è progettata per offrire ai suoi utenti delle modalità multi-monitor chiamate Multiview. Per quanto riguardo l’output delle uscite della scheda grafica possiamo dirvi che si possono classificare in tre tipologie: uscita Dual-link DVI-D * 1, uscita HDMI 2.0b * 1 con una risoluzione massima di 4096×2160 @ 60 Hz e infine uscita Display Port-1,4 * 3 con una risoluzione massima: 7680×4320 @ 60 Hz. Per quanto riguarda la risoluzione massima digitale invece, sarà pari a 7680×4320. Potrete utilizzare a scelta la modalità Multiview collegando fino a un totale di 4 monitor avvalendovi delle tipologie di uscite della scheda che più preferite.

Gigabyte GTX 1080 Ti
Gigabyte GTX 1080 Ti

La scheda infine possiede un PCB Form di tipo ATX, supporta Direct X ed è aggiornato alla versione 12 con un’interfaccia di programmazione a livello 12_1 e con preinstallato OpenGL dell’ultimissima versione 4.5. Per una prestazione ottimale la PSU richiede 600 w, mentre i connettori di alimentazione saranno di 8 pin + 6 pin.

Specifiche tecniche

Di seguito, le specifiche tecniche di questa scheda video dichiarate da casa Gigabyte:

Core Clock

  • Boost: 1657 MHz / Base: 1544 MHz in OC mode
  • Boost: 1632 MHz / Base: 1518 MHz in Gaming mode
  • 3584 CUDA Cores

Memoria video

  • Clock di memoria: 11010 MHz
  • Quantità della memoria video: 11 GB
  • Tipo di memoria: GDDR5X
  • Bus della memoria: 352 bit

Porte

  • Dual-link DVI-D *1
  • HDMI-2.0b*1 (Max Resolution: 4096×2160 @60 Hz)
  • Display Port-1.4 *3 (Max Resolution: 7680×4320 @60 Hz)

Caratteristiche

  • Sistema di dissipazione Windforce 3 x Cooling System / Unique Blade fan Design / 3d attivo
  • Heatpipes e RGB Fusion
  • Ideata per l’ overclock estremo con 8 + 2 fasi
  • Titan X-GRADE bobine e condensatori di alta qualità
  • Aorus Graphics Engine – One-click overclock

Gigabyte GTX 1080 Ti: Sistema di raffreddamento

Questa scheda video di Gigabyte ha un sistema di raffreddamento a tre ventole ma vediamo nello specifico di cosa si tratta e come funziona tutto il suo sistema di raffreddamento:

Fan 3D Active

Fan 3D Active

Una singola pala per la ventola. Il flusso d’aria viene rovesciato dal margine della ventola in modo triangolare, e viene guidato uniformemente attraverso la striscia 3D curva sulla superficie della ventola, aumentando efficacemente il flusso d’aria del 23% rispetto alle ventole tradizionali. Il Fan 3D Active è una tecnologia che offrirà un raffreddamento della scheda video semi-passivo, le ventole quindi rimarranno spente quando la GPU sarà in fase di caricamento e durante le sessioni di gioco a bassa potenza. Questa tecnologia permetterà ai giocatori di godere di un game play in completo silenzio, quando il sistema è in modalità light o idle.

Sistema di raffreddamento

Heatpipes composite

I Condotti termici in composito vi offriranno una combinazione di conducibilità termica e di transizione di fase, per ottenere una efficiente gestione di trasferimento di calore tra due interfacce solide, che saranno in grado di aumentare del 29% la capacità di raffreddamento. Per quanto riguarda i condotti termici a contatto diretto (Heatpipes) questi condotti sono in rame puro e sono sagomati per massimizzare il diretto contatto con l’area della GPU, ottenendo così un maggiore trasferimento termico. Questi condotto inoltre toccheranno un’ampia piastra metallica che servirà a coprire il modulo di memoria VRAM tramite pad termico, in modo da garantire un raffreddamento adeguato anche nelle condizioni più estreme. Nell’immagine qui a lato, potete vedere come sono realizzate le heatpipes composite.

Gigabyte GTX 1080 Ti: Illuminazione a LED RGB

La scheda video possiede una tecnologia RGB Fusion permettendovi una personalizzazione unica della propria scheda video ma anche di tutto il case, la scheda quindi sarà provvista di luci Led, che possiedono un opzione di colore personalizzabile di 16,8m e numerosissimi effetti di luce che sono denominati: Cycling, Consistent, Flash, Dual Flash e Breathing. Potrete quindi scegliere liberamente gli effetti e i colori disponibili, ottenendo così la combinazione giusta per la vostra scheda video. Per iniziare la personalizzazione dovrete accedere al software AORUS fornito al momento dell’installazione della scheda grafica.

Gigabyte RGB Fusion
Gigabyte RGB Fusion

Come potete vedere dall’immagine in alto, con il software Gigabyte RGB Fusion, possiamo scegliere i colori e lo stile di illuminazione di questa scheda video. Oltre a poter scegliere un colore tra i 16,8 milioni di colori esistenti, possiamo scegliere se l’illuminazione deve essere fissa, ciclica, stroboscopica, effetto flash o a impulso. Inoltre, è possibile scegliere anche un eventuale velocità di illuminazione. I punti di illuminazione non sono molti, qualche “striscia” e soltanto il logo Gigabyte si illuminano.

Questa scheda grafica è stata progettata con induttanze di alta qualità e condensatori di classe Titan X, in grado di offrirvi prestazioni eccezionali e una durata del sistema prolungata garantita.

Gigabyte GTX 1080 Ti: Benchmark e altri test

In questi benchmark confrontiamo le prestazioni della scheda video Gigabyte GTX 1080 Ti Gaming OC 11G 11GB con la GTX 1080 Ti Founders Edition. Teniamo come confronto GLI FPS massimi raggiunti per ogni gioco:

Battlefield 1

Risoluzione 1080p – Tutti i dettagli su “Ultra”.

  • Gigabyte GTX 1080 Ti: 219
  • GTX 1080 Ti Founder Edition: 211

Risoluzione 1440p – Tutti i dettagli su “Ultra”.

  • Gigabyte GTX 1080 Ti: 131
  • GTX 1080 Ti Founder Edition: 128

Risoluzione 4K – Tutti i dettagli su “Ultra”.

  • Gigabyte GTX 1080 Ti: 76
  • GTX 1080 Ti Founder Edition: 73

Deus Ex: Mankind Divided

Risoluzione 1080p – Tutti i dettagli su “Ultra”.

  • Gigabyte GTX 1080 Ti: 119
  • GTX 1080 Ti Founder Edition: 116

Risoluzione 1440p – Tutti i dettagli su “Ultra”.

  • Gigabyte GTX 1080 Ti: 78
  • GTX 1080 Ti Founder Edition: 77

Risoluzione 4K – Tutti i dettagli su “Ultra”.

  • Gigabyte GTX 1080 Ti: 42
  • GTX 1080 Ti Founder Edition: 41

Come possiamo notare dai dati riportati sopra, la Gigabyte GTX 1080 Ti vince sempre sulla GTX 1080 Ti Founders Edition anche seppur di poco. Bisogna tenere in considerazione però che la Gigabyte GTX 1080 Ti ha un ampio margine di overclock, quindi, i risultati possono essere ben più alti. Teniamo anche in considerazione il fatto che questi dati possono variare anche in base alla configurazione hardware che abbiamo. I giochi con questa scheda video sono stati provati con un processore i5-7600K, 16GB di memoria RAM DDR4 Corsair da 3000MHz e un SSD M.2 Samsung 960 PRO. Non abbiamo ancora testato molto questa scheda video. Appena ci saranno altri dati sui benchmark e altri test, aggiorneremo questa pagina con i risultati. Ritornando alle prestazioni, inutile ribadire che questa potente scheda video è progettata per l’overclock estremo in maniera da poterne aumentare ancor di più le prestazioni.

Gigabyte software

Il software in dotazione da Gigabyte ci consente di poter overcloccare la scheda video con un click in maniera facile e veloce. Si possono anche conoscere molte informazioni utili sulla scheda video, cambiare l’illuminazione a LED RGB e si possono tener d’occhio molte altre impostazioni della scheda grafica.

Gigabyte GTX 1080 Ti: Prezzo e conclusioni

Pensiamo proprio che alla questa scheda grafica Gigabyte GTX 1080 Ti Gaming OC 11G 11GB non manchi nulla, prestazioni eccezionali, personalizzazione propria e materiali resistenti. Siamo sicuri che questa scheda video vi garantirà partire indimenticabili e una grafica impressionante ad altissima risoluzione. Esteticamente parlando, il suo colore predominante bianco è piuttosto bello, potrebbe non essere il massimo per alcuni, i gusti sono gusti e non si discute. Una scheda video tutta bianca può trovare un buon abbinamento di colori con il resto dell’hardware. Se invece, non avete un case da gaming con sportello laterale trasparente, il discorso estetica è del tutto inutile e potreste anche voler scegliere di disattivare completamente il suo sistema di illuminazione a LED RGB. Nel momento che stiamo scrivendo questa recensione, il prezzo “di lancio” di questa scheda video è di ben 886€. Un prezzo per una scheda video di fascia alta che potrebbe, anzi, sicuramente, non sarà accessibile a tutti. Si tratta di una delle schede video da gaming più potenti al mondo che monta l’ultima GPU di Pascal. Questa GPU offre prestazioni incredibili ed efficienza energetica, Gigabyte invece ci aggiunge un buon sistema di raffreddamento e una bella illuminazione a LED RGB che non può mancare per una scheda da gaming di fascia alta. Se ve la potete permettere, avrete fra le mani una delle schede video più potenti che ci sono in circolazione, l’ideale per giocare ad una risoluzione di 4K con i dettagli grafici al massimo.

Risultati recensione
Gigabyte GeForce GTX 1080 ti Gaming OC 11G 11GB 
Condividi

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui