Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G

Recensione Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G con tecnologia Raytracing e sistema di raffreddamento WindForce 3X. Una potentissima scheda video che utilizza l’ultima architettura della GPU Turing.

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G recensione

Queste nuove GPU offrono un cambiamento fondamentale nelle schede video di ultima generazione RTX. La Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G è una di quelle che monta questo nuovo processore grafico; la GPU Turing. Per l’esattezza, questa scheda video monta la GPU di Turing TU104, un processore grafico che andrà a sostituire quello della GeForce GTX 1080 (GPU Pascal). Questa scheda grafica della Gigabyte ha un sistema di raffreddamento chiamato “WindForce 3X” basato ancora una volta su heatpipe dirette. Questo sistema prevede quindi che le heatpipe si trovano a diretto contatto sopra la GPU per migliorarne il raffreddamento. Come per molte altre schede grafiche di ultima generazione, fino a 60 gradi C la ventole rimangono in modalità passiva, completamente ferme. Sul dispositivo di raffreddamento WindForce 3X abbiamo un logo con illuminazione a RGB LED sul lato superiore che può essere controllato e animato con qualsiasi colore a nostra scelta.

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G vista delle porte e recensione

Per quanto riguarda l’alimentazione, abbiamo due connettori; uno da 8 pin e uno da 6 pin. Esteticamente è una scheda video veramente molto bella e non gli manca la piastra posteriore di colore nero opaco. La Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G è una bellissima e potentissima scheda video con a bordo ben 8192 MB di memoria video GDDR6 a 14 GHz. Gigabyte ha ottimizzato il design di questo suo prodotto sostanzialmente rinnovato nel sistema di raffreddamento che è basato su tre ventole da 82mm. Un design tutto nero che sicuramente piace e si abbina perfettamente all’interno di un qualsiasi PC da gaming. L’illuminazione a LED RGB si può accendere, spegne o impostare a nostro piacimento con un qualsiasi colore o con l’animazione che vogliamo. Però, l’illuminazione è limitata solo al logo, un po ‘scarsa ma comunque c’è ed è davvero bella. Il processore grafico montato su questa scheda video è la GPU Turing TU104. La scheda video Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G ha una porta HDMI 2.0b e tre connettori DisplayPort, nonché un connettore VirtualLink per il VR.

  • Clock Base: 1515 MHz
  • Clock Boost: 1815 MHz
  • Memoria video: 8GB GDDR6 14,0 Gbps

Le schede video Nviadia GeForce RTX 2080 Ti hanno un TDP di circa 260 Watt mentre le RTX 2080 consumano un po ‘meno, intorno i 225 Watt sempre sotto pesante carico di lavoro. Sulla serie GeForce RTX abbiamo i connettori DisplayPort 1.4a che consentono il supporto per gli schermi 8K a 60Hz. Però, mancano i connettori DVI dual-link. Ma ritornando alla GPU Turing, questo processore grafico è basato su architettura FinFet a 12nm con 13,6 miliardi di transistor e ha 2944 core shader, 46 core RT e 368 core Tensor. Dispone di tutto il supporto necessario per i più recenti display a risoluzione elevata come per i monitor 4K, 5K e 8K.

Sistema di raffreddamento e livelli di rumore

Il sistema di raffreddamento WindForce 3X con tre ventole riesce a raffreddare la scheda video pur emettendo pochissimo rumore, sotto i 60 gradi, non ne emette proprio. Il backplate (La piastra posteriore) rende il PCB più robusto e protegge i componenti interni da eventuali danni. In Full-Load, cioè a pieno carico di lavoro, la temperatura massima della scheda video Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G non arriva a 70 Gradi. Iniziamo con il grafico con le temperature in IDLE di questa scheda video confrontate con altre schede grafiche GeForce:

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G temperature IDLE

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G temperature IDLE

In IDLE, le RTX risultano essere ancor più silenziose delle precedenti GeForce GTX. Per quanto riguarda le temperature massime sempre confrontate con altre schede video Nvidia GeForce:

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G temperature Full-Load

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G temperature Full-Load

Come possiamo vedere dall’immagine precedente, la Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G ha le temperature massime in Full-Load ancor più basse di una GeForce GTX 1060 che a mio avviso è un ottimo risultato. Una curiosità; Gigabyte adotta un sistema “Alternate Spinning” che è una buona soluzione in grado di risolvere la turbolenza del flusso d’aria provocata dalle sue tre ventole. La turbolenza è un effetto che succede quando le sue tre ventole ruotano nella stessa direzione riducendo l’efficienza di dissipazione del calore. La Gigabyte ha risolto il problema facendo girare la ventola centrale nella direzione opposta, in modo che la direzione del flusso d’aria tra le due ventole sia la stessa e quindi riducendo la turbolenza e aumentando la pressione del flusso d’aria.

Test Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G nei giochi

Bisogna considerare che attualmente non esistono ancora giochi che supportano a pieno le tecnologie delle RTX. Inoltre, non ci sono ancora driver ottimizzati. Queste schede video tendono a dare il meglio di se alla risoluzione Ultra HD. Può succedere con i giochi a bassa risoluzione il “collo di bottiglia” per via del processore, ma per la Ultra HD, il passo successivo nelle prestazioni è stato fatto. A seconda del titolo e del carico di lavoro, si vedranno aumenti delle prestazioni del 25% fino a circa il 30% rispetto alla GTX 1080 Ti ad una risoluzione di 4K. Non ho ancora test su giochi per quanto riguarda questa scheda video. Però, fino a quando non aggiornerò questa recensione con i nuovi test, vi lascio alla visione di un video con i test su 10 giochi effettuati con una NVIDIA GeForce RTX 2080 8GB e un processore i7-8700K:

Consumi energetici

Le schede grafiche con GPU TU104 hanno un TDP di 225 Watt a pieno carico di lavoro. Un ottimo risultato per quanto riguardano i consumi energetici. Per un PC assemblato da gaming con all’interno questa scheda video, è consigliabile utilizzare un alimentatore da almeno 600 Watt. Se però avete intenzione di overcloccare la scheda video e magari anche il processore, si consiglia di rimanere sui 750 Watt di alimentatore.

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G consumi energetici

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G consumi energetici

Secondo i test sui consumi energetici riportati nel grafico precedente, la scheda video Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G consuma circa 50 Watt in più della GeForce GTX 1080.

Overclock scheda video

Nel software Afterburner è possibile eseguire un test per controllare gli intervalli e le curve di frequenza della tensione. Il software cercherà di determinare un overclock stabile con la semplice pressione del pulsante di scansione che può richiedere dai dieci ai venti minuti di test. Una volta trovato il miglior e più alto overclock stabile, non bisogna far altro che applicarlo. Questo processo di overclock automatico è un modo molto veloce per trovare un alto overclock della scheda video stabile. Vengono trovati combinazioni di impostazioni per la memoria video, dell’alimentazione e del voltaggio in maniera da poter applicare un adeguato overclock. Dopo averlo applicato, ottieni una percentuale di prestazioni in più, senza bisogno di essere degli esperti di overclock.

Nelle RTX è quindi stato implementato un sistema molto semplice per fare overclock anche se comunque nessuno vieta ai più esperti di poter overcloccare manualmente. Un software che ha sicuramente bisogno di un po ‘più di sviluppo e di ottimizzazione, ma è sicuramente un sistema di overclock che continuerà ad essere sviluppato anche in futuro.

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G opinioni e conclusioni

Il problema principale di questa scheda video Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G è l’attuale prezzo. Il suo prezzo attuale in questa recensione è di circa 940 Euro, un costo veramente molto alto anche se si tratta di una delle più potenti schede video di ultima generazione. Risulta veramente difficile dire se ci sarà un abbassamento dei prezzi in un mediato futuro. Comunque, se il prezzo non vi spaventa, potete portarvi a casa una scheda video che in confronto ad una precedente GeForce GTX 1080 risulterà migliore sotto tutti gli aspetti. Infatti, in confronto, la Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G consuma meno energia, è più potente e più silenziosa di una GeForce GTX 1080. Inoltre, da il meglio di se ad una risoluzione di 4K e farà faville con i giochi che in futuro adotteranno la nuova tecnologia Ray tracing. Che altro dire? Come anticipato prima, se il prezzo non vi spaventa, potete acquistare una delle più potenti schede video orientata per il futuro. Scheda video di Gigabyte vivamente consigliata.

Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G prezzo

Di seguito, un esempio di disponibilità e prezzo della scheda video Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G:

829,99€
1.045,49
disponibile
55 nuovo da 829,99€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il mercoledì, Nov 21 2018 7:07AM 7:07
Gigabyte GeForce RTX 2080 Gaming OC 8G
10 (100%) 1 vote
Condividi
  • 2
  •  
  • 2
  •