Fotocamere Mirrorless: Guida introduttiva

Le fotocamere Mirrorless sono un concentrato di tecnologia che aiutano a creare immagini straordinarie in pochissimo tempo. Sono capaci di fare tantissime cose grazie alla loro tecnologia. Dei veri e propri computer con sistemi avanzati, autofocus all’avanguardia, un incredibile ergonomia e comprendono anche l’intelligenza artificiale. Se sei un appassionato di fotografia digitale, in questo articolo vedremo perché le fotocamere Morrorless risulteranno essere la scelta migliore.

Fotocamere Mirrorless della Canon, Panasonic e Sony

Le fotocamere Mirrorless sono molto facili da utilizzare e semplificano la vita quando si tratta di scattare bellissime foto. La stabilizzazione dell’immagine incorporata nelle fotocamere Mirrorless della Canon sono davvero impressionanti e rendono l’utilizzo di queste fotocamera incredibilmente facile. Una semplicità di utilizzo soprattutto in situazioni di scarsa illuminazione. I sistemi della Canon funzionano in modo diverso a seconda dell’obiettivo utilizzato.

Fotocamere Mirrorless della Sony
Fotocamere Mirrorless della Sony

Queste fotocamere Mirrorless della Canon possono però avere il “difetto” di non funzionare correttamente se l’attrezzatura che usiamo si sporca. Le impronte digitali, lo sporco e la polvere possono impedire il corretto funzionamento della fotocamera. Quando utilizziamo queste fotocamere, dobbiamo sempre tenere con noi un kit di pulizia da tenere nella borsa della fotocamera in modo da poterla pulire ovunque ci troviamo.

Le fotocamere Mirrorless della Panasonic, come per le Canon, sono molto facili da utilizzare. Possono avere un joystick per le funzioni e per il loro utilizzo o dei pulsanti. L’unico problema che potrebbero avere è stato durante l’invio dei file a telefono cellulare utilizzando l’applicazione della Panasonic. Anche in questo caso però, non c’è molto da lamentarsi. Per tutto il resto, le fotocamere della Panasonic sono davvero straordinarie.

Sony Alpha 6000L
Sony Alpha 6000L

Quando si tratta di messa a fuoco automatica, le fotocamenre Mirrorless della Sony sono da tempo fra le leader del settore in termini di velocità e precisione. La Sony ha integrato le sue ultime e migliori tecnologie in queste fotocamere. Ma perché scegliere una di queste fotocamere? E quali scegliere? Per quanto riguarda i modelli di fotocamere Mirrorless c’è l’imbarazzo della scelta. Sul motivo del perché scegliere una di queste fotocamere, vediamolo di seguito.

Perché scegliere una fotocamera Mirrorless

Le fotocamere Mirrorless non sono di nuova concezione. Sono in circolazione da molto tempo. Non tutti conoscono il Mirrorless che sostanzialmente, in confronto alle fotocamere DSLR sono più semplici da utilizzare e sono anche in genere più compatte, quindi più leggere e anche più silenziose. Quasi tutte le fotocamere Mirrorless hanno un otturatore meccanico mentre altre hanno un otturatore elettronico. L’otturatore, serve per un funzionamento silenzioso quando si scatta una fotto.

Fino a pochi anni fa, queste fotocamere Mirrorless non avevano un mirino elettronico che forniva chiarezza e reattività con un basso ritardo in confronto ai mirini ottici utilizzati sulle reflex digitali. Il mirino elettronico invece, può fornire una profondità di campo in tempo reale e in anteprima che può mostrare un qualsiasi soggetto scarsamente illuminato come apparirebbe con l’esposizione corretta alla luce in tempo reale. Facilita inoltre la visualizzazione dei risultati di un’esposizione in pieno sole.

Alcune fotocamere Mirrorless hanno l’autofocus a rilevamento di fase ad alta velocità e precisione. L’autofocus in alcuni di questi modelli di fotocamere si è dimostrato all’altezza delle reflex digitali. Per quanto riguarda la durata della batteria, le fotocamere Mirrorless hanno una durata inferiore delle reflex. Il motivo è da attribuirsi ai consumi energetici dovuti al loro display che viene utilizzato come mirino.

Le fotocamere Mirrorless di ultima generazione possono scattare foto con l’autofocus a rilevamento di fase fino a venti fotogrammi al secondo. Per tutti gli appassionati di fotografia digitale, le fotocamere Mirrorless risultano essere quindi un ottima scelta per scattare foto entusiasmanti, anche in casi di scarsa illuminazione del soggetto.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:

Vota

Fai clic su una stella per votare

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto