Email hackerate dove si parla di UFO

Email hackerate dove si parla di UFO. Questo video dal titolo “E-Mail di John Podesta sugli alieni” è di Omega Click dove spiega che al tempo della campagna elettorale fra la Clinton e l’attuale presidente degli stati uniti Trump, sono trapelate delle EMail compromettenti sugli UFO e su entità biologiche extraterrestri. Per i non udenti o per chi, per qualsiasi motivo, non può sentire l’audio, rilasciamo il testo di tutto il parlato del video.

Ciao a tutti e bentornati al tempo delle elezioni governative americane della battaglia fra la Clinton e Trump. Uno dei cavalli di battaglia della Clinton fu quello che se eletta, avrebbe divulgato tutti i segreti inerenti agli UFO. Detto questo, arriverò subito al punto focale dell’argomento odierno. Wikileaks ha hackerato non solo tutte le mail della Clinton per riuscire a scoprire qualcosa, ma anche quelle del suo collaboratore; il famoso John Podesta che risultarono largamente più sconvolgenti.

Come avrete capito dal titolo, oggi andremo a leggere alcune di quelle mail. Vi avviso già, oggi ci sarà una seconda parte del video. Mi aspetto una condivisione massima, tutti, veramente chiunque deve sapere queste cose. Mandate il video ai più scettici, condividetelo, fate sapere a tutti. Insomma, come sempre andremo in progressione di pesantezza quindi, vi consiglio di guardare il video fino alla fine perché l’ultima mail è shock, scettici e non scettici sciocca, punto e basta. Iniziamo.

Email hackerate

La prima mail che ho deciso di mostrarvi è questa mandata dall ex astronauta dell’apollo 14 Edgar Mitchell che abbiamo già visto in qualche altro mio video.

Email John Podesta

Email John Podesta

Questa email è diretta a John Podesta e recita palesemente così:

Mi sembra di capire che lascerei l’amministrazione a febbraio, è urgente concordare un appuntamento per incontrarsi e per discutere della divulgazione dell’energia del punto 0. Dopo la vostra partenza ci sarà anche il mio collega cattolico Terry Mans per aggiornarci sull’austerità del vaticano. Un altro collega sta lavorando a un nuovo trattato spaziale che decida il coinvolgimento di Russia e Cina. Tuttavia, con l’estrema interferenza della Russia e dell’Ucraina riteniamo di dover proseguire verso la pace nello spazio. Ho incontrato l’amico di infanzia a Honolulu del presidente Obama e l’ambasciatrice Pamela Amamoto. Vado il 4 Luglio alla missione 26 a Ginevra e sono stato in grado di parlare brevemente dell’energia del punto zero. Credo che possiamo arruolarla come confidente e risorsa nella nostra presentazione per il presidente Obama. Si parla di energia del punto zero e si parla di pace nello spazio.

Cosa significa? perché non c’è già la pace nello spazio? cos’è che non sappiamo? andiamo avanti. La prossima email che ho deciso di mostrarvi viene da un certo t.delong ed è rivolta a John Podesta e recita così:

Ad un approccio di tipo scettico ma non lo è. Ho collaborato con lui per quattro mesi, ho appena finito di dargli la presentazione di quattro ore sull’intero progetto alcune settimane fa. Fidati di me, sta già accadendo, so come fare tutto questo. Deve solo dirlo ad alta voce ma è molto consapevole dato che era responsabile di tutte le cose quando roswell si schiantò. Lo hanno spedito al laboratorio al Wright Patterson base Air Force. Il generale McCasland si era incaricato di estendere la mano d’opera fino ad un paio d’anni fa. Lui non solo sa cosa sto cercando di ottenere ma mi ha aiutato a radunare la mia squadra investigativa ed è un uomo molto importante.

La prossima email è di kschake che sarebbe una presunta assistente della Clinton e l’email è rivolta a John Podesta e si parla di un programma televisivo americano in cui partecipa la Clinton durante le elezioni e si parla un po ‘dei risvolti che ci sono stati all’interno di questo programma televisivo e l’email recita così:

Era affascinante, ha fatto molte risate e ha lanciato molti messaggi incluso il cambiamento climatico. Non ho finito per chiederle degli UFO ed è rimasta molto delusa. Pratica le UAPs fino a 5 minuti prima. La scenetta andava bene ma non a caso abbiamo avuto un sacco di problemi con lo sviluppo di oggi, la sua intervista è stata la parte migliore dello spettacolo. Sta diventando davvero brava in questo format, è rilassata e sicura.

Si parla ovviamente di Hillary Clinton che ha partecipato a questo programma televisivo e sicuramente questa è l’assistente che l’ha assistita nell’organizzare questa specie di intervista in questo programma televisivo. Adesso, passiamo alla mail delle mail che veramente ragazzi, mi ha fatto rimanere veramente molto male. Proviene da un certo Terri billionairs che sicuramente è un’email per nascondere il nome di John Podesta. Sicuramente i due si conoscono anche dato il modo informale in cui è posta l’email e recita così:

Caro John, perché la guerra nella corsa dello spazio si sta surriscaldando, ho sentito che dovresti essere
consapevole di diversi fattori mentre tu e io proprio programmiamo il nostro discorso su skype. Ricordate che l’ETI non violento proveniente dall’universo contiguo ci sta aiutando a portare energia al punto zero sulla terra.

ETI vi ricordo che significa extraterrestral intelligence in inglese. L’emeil continua così:

Non tollereranno alcuna forma di violenza militare sulla terra o nello spazio.

Lo sappiamo bene tutti a cosa si riferiscono queste mail. Vi ricordo che si parla del 2014, 2015 e 2016, documenti di 30/40 anni di vita. Progredendo nella scoperta, nelle traduzioni di documenti governativi che mi sono accinto a tradurre, ci siamo sempre chiesti se mostrano tali verità. A che punto siamo oggi? Forse l’ultima mail lo rivela.

Lo rivela con il passo: “L’ETI non violento ci sta aiutando a portare l’energia del punto zero sulla terra. Ragazzi, vi rendete conto quali oscuri segreti ci nasconde lo spazio aperto? Cos’è davvero che non sappiamo? ormai non si parla più di provare la presenza aliena sulla terra. Ormai si tratta di scoprire le implicazioni fra la razza umana e qualcun’altro.

Fonte:

Un altro video di Omega Click che ti potrebbe interessare: Reti 5G – Di cosa si tratta?

Vota

Fai clic su una stella per votare

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto