Da risoluzione 1080p a 4K
Da risoluzione 1080p a 4K

Da risoluzione 1080p a 4K (UHD)

Vale la pena passare da risoluzione 1080p a 4K? In questo articolo vedremo se veramente vale la pena aumentare la risoluzione video sostituendo il nostro monitor 1080p o la nostra televisione per passare alla 4K ad altissima definizione. Un articolo di riflessione che una volta letto tutto, può darci le risposte giuste per poter decidere se passare da un monitor o una televisione da risoluzione 1080p a 4K.

Da risoluzione 1080p a 4K nelle televisioni e nei monitor per PC

Per i televisori, vale la pena passare dalla risoluzione 1080p alla 4K? Sicuramente si, ma solo se guardi contenuti video 4K nativi mentre siamo seduti abbastanza vicino alla nostra TV, ma molto può dipendere in questo caso dalle dimensioni dello schermo. Dobbiamo essere ad una certa distanza che ci permetta di non notare i pixel. Per quanto riguarda i monitor per PC, dipende dall’utilizzo che ne facciamo. Possiamo utilizzare il nostro monitor per PC per la navigazione su internet, per i videogiochi o soltanto per un normale uso quotidiano.

Da risoluzione 1080p a 4K
Da risoluzione 1080p a 4K

Esistono tantissimi monitor in commercio. Per scegliere quello giusto per le nostre esigenze, possiamo trovare moltissime informazioni utili sul sito monitorcomputer.it che oltre ad una vasta gamma di monitor da poter scegliere, troviamo anche classifiche sui migliori in assoluto. Ma passiamo alla risoluzione 4K. Questa risoluzione è ben quattro volte superiore in numero di pixel rispetto alla 1080p. Con una risoluzione video così grande, è sufficiente pensare di poter passare a un display da 4K?

Indubbiamente una risoluzione video 4K UHD offre una qualità dell’immagine molto più dettagliata e coinvolgente, ma avremo bisogno di contenuti 4K per trarne il massimo vantaggio. Ogni giorno questi contenuti 4K continuano ad essere sempre più disponibili e i prezzi dei display 4K continuano a diminuire di prezzo. Quindi, è sicuramente il momento giusto per acquistare una TV o un monitor per PC a 4K.

Televisori 4K

Passare da una televisione risoluzione 1080p a una da 4K è decisamente evidente e si nota subito la differenza. Inoltre, per accorgersi effettivamente della differenza tra 1080p e 4K, bisogna guardare lo schermo da una certa distanza. Se siamo seduti troppo lontano dallo schermo, tutti i dettagli extra di un display 4K saranno deboli. Per questo motivo le dimensioni del display sono importanti. Fondamentalmente, una TV 4K da 55 pollici, ad esempio, non dovrebbe essere guardata da più di due metri di distanza, perché non saremo in grado di vedere il miglioramento su un display a risoluzione inferiore.

I televisori 4K sono disponibili in diverse dimensioni che vanno dai 32 pollici fino ad oltre i 100 pollici, quindi, possiamo trovare facilmente il televisore perfetto per posizionarci alla distanza giusta. Possiamo giocare ai giochi per console in 4K e guardare i nostri programmi TV preferiti tramite servizi di streaming online come Amazon Prime Video e Netflix. Con il passare del tempo, ci saranno sempre più contenuti 4K, quindi, indubbiamente saremo già orientati verso il futuro.

Upscaling e downscaling

Quando si guardano i normali contenuti 1080p su un display da 4K, viene utilizzato un processo che è chiamato “upscaling” che serve per riempire i pixel mancanti. L’upscaling pareggia leggermente l’immagine, ma la differenza tra i contenuti 1080p visualizzati su una TV 1080p nativa e una TV 4K non è evidente. La qualità dell’upscaling dipenderà anche dalla qualità della TV stessa. I televisori più costosi di marche come LG, Samsung e Sony sono fra le migliori in assoluto.

Quindi, quando acquistiamo una televisione 4K dobbiamo fare attenzione a come vengono valutate le prestazioni di upscaling se prevediamo di guardare molti contenuti 1080p su una TV risoluzione 4K. Il downscaling invece, richiede una risoluzione più alta, come appunto la 4K. Riduce alla risoluzione nativa della TV come ad esempio la 1080p. A seconda della qualità o della velocità in bit del contenuto, il 1080p ridimensionato può sembrare leggermente migliore del normale contenuto a 1080p.

Perché scegliere la risoluzione 4K

La maggior parte delle nuove televisioni di ultima generazione sono a risoluzione 4K. Difficilmente in futuro le faranno ancora a 1080p. Questa scelta da parte dei produttori è principalmente dovuta al fatto che il 4K è semplicemente migliore e sta per diventare un nuovo standard. Inoltre, il 4K consente altre funzionalità più avanzate come l’HDR e l’OLED. Queste tecnologie migliorano ulteriormente la qualità dell’immagine.

I monitor 4K per PC sono un’altra cosa e ci sono molte più considerazioni da tener presente. Una di queste è l’utilizzo; per giocare, per il lavoro o soltanto per navigare su Internet. La maggior parte degli utenti PC utilizza ancora un display a 1080p. Un monitor per PC risoluzione 4K per un uso quotidiano occasionale come la navigazione su Internet o per guardare tantissimi film, ne migliora l’esperienza di visualizzazione ma non è indispensabile.

Proprio come per le televisori 4K, i monitor per PC risoluzione 4K stanno diventando sempre meno costosi con il passare del tempo. Significa che comunque possiamo acquistare un monitor 4K di alta qualità ad un buon prezzo. Tuttavia, se ci serve per giocare ad una risoluzione 4K, abbiamo bisogno di un PC potente con una scheda video altrettanto potente. Se abbiamo intenzione di acquistare un monitor da gaming risoluzione 4K, dobbiamo utilizzare le impostazioni delle immagini su “elevate” e giocare a un frame rate ragionevolmente alto.

Un buon compromesso per giocare è un monitor risoluzione 1440p che offre una qualità dell’immagine vivida che non è così assetata di prestazioni come il 4K. Inoltre, alcuni monitor da gaming 1440p offrono una frequenza di aggiornamento più elevata che rende il gioco molto più fluido. Un altro fattore importante per i monitor da gaming, oltre alla risoluzione dello schermo e alla frequenza di aggiornamento, è il tipo di pannello. I migliori in assoluto sono gli IPS e VA.

Altre guide e articoli che ti potrebbero interessare:

Vota

Fai clic su una stella per votare

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto