Website Editore!
Vai al contenuto

Come utilizzare le saldatrici a freddo

Come utilizzare le saldatrici a freddo
Iscriviti alla nostra Newsletter
Ricevi in anteprima le novità!
0
(0)

Come utilizzare le saldatrici a freddo La saldatura a freddo nota anche con il nome tecnico di “clinciatura” è un processo innovativo per la saldatura delle lamiere (in assenza di componenti di assemblaggio) che non necessita di fiamma ossidrica o elettricità. Ma come vanno utilizzate le saldatrici a freddo? Quali sono i loro vantaggi? Dove acquistarle? Scopriamolo insieme.

Saldatrici a freddo: come funzionano

La saldatura a freddo consente di eseguire un’operazione di giunzione tra due parti metalliche a temperatura ambiente: si tratta di sottoporre i pezzi metallici ad una forte pressione, per far sì che si deformino in modo permanente fino a fondersi uno con l’altro. Questo processo si verifica per via della forza di attrazione che si viene a creare tra i due materiali con superfici perfettamente piane: gli atomi di metallo entrano in contatto sulle superfici d’interfaccia, generando un’intensa forza di attrazione. Il fenomeno è ancora più evidente nei corpi con materiali di composizione simile. Ma quindi come funziona una saldatrice a freddo? La giunzione meccanica a freddo delle lamiere di metallo avviene tramite l’interazione tra un punzone e una matrice senza l’aggiunta di materiale d’apporto. Il punzone e la matrice di ciascuna saldatrice a freddo comprimendo le lamiere con una forza predeterminata tale da permettere la penetrazione del punzone nelle stesse, formano un bottone che costituisce il punto di giunzione (la cui forma è influenzata dalla geometria degli utensili). Il “punto” può essere trapezoidale oppure rotondo:

  • Punto rotondo: il punto rotondo permette di realizzare una giunzione di tipo stagno, con resistenza alla sollecitazione uniforme in qualsiasi direzione e con una pregevole qualità estetica.
  • Punto trapezoidale: il questo consente di unire lamiere anche con duttilità bassa come gli acciai inox, inoltre può essere impiegato per unire più di due fogli di lamiera.

Si può fare ricorso alla clinciatura per la giunzione manuale di lamiere di materiali diversi tra cui alluminio, acciaio inox, rame e le leghe in generale. Si possono sottoporre alla saldatura a freddo anche quei metalli con superficie rivestita, come ad esempio le lamiere zincate o preverniciate. Non è possibile effettuare la clinciatura di plastica.

Saldatrice a freddo: vantaggi

Questa tecnica viene scelta soprattutto per la costruzione di condotte d’aria, porte e cancelli, per dispositivi elettronici ed elettrodomestici, nel settore dell’energia e della climatizzazione e nel campo della lavorazione delle lamiere. I vantaggi di utilizzare una saldatrice a freddo sono innumerevoli e rappresentano una vera e propria svolta nei processi di produzione industriale e artigianale. Questa tecnologia permette di eseguire la giunzione di lamiere e lastre metalliche in qualunque condizione, superando così i vecchi metodi della saldatura a caldo o della rivettatura. Le saldatrici a freddo consentono di eseguire lavori i saldatura con tempi, costi e consumi ridotti: necessitano esclusivamente di aria compressa e presentano un basso consumo di energia. Non richiedono né alimentazione elettrica né sistemi di raffreddamento che generalmente vengono impiegati nella saldatura a punti e questo chiaramente ha un impatto positivo sui consumi che si traduce in una netta riduzione dei costi. Si tratta senza dubbio di una scelta ecocompatibile dal momento che avviene semplicemente tramite pressione meccanica, eliminando così la produzione di fumi e scorie. Infine un altro aspetto positivo riguarda la sicurezza sul lavoro: questo metodo di saldatura, infatti, elimina del tutto la formazione di raggi UV, scintille o parti incandescenti, riducendo al minimo i rischi per coloro che la praticano. Le saldatrici a freddo sono provviste di appositi sistemi di sicurezza per tutelare l’incolumità degli operatori.

Dove acquistare una saldatrice a freddo

È importante affidarsi ad un’azienda con esperienza nel settore dell’assemblaggio di lamiere a freddo con tecnologie brevettate e certificate proprie come Jurado Tools, che vanta un interessante catalogo di saldatrici a freddo adatte a innumerevoli applicazioni. L’azienda vanta un parco macchine tecnologicamente avanzato oltre ad un ufficio tecnico competente, in grado di supportare il cliente nella sua scelta. Sul loro sito troverete sia macchinari da banco che portatili e su richieste l’azienda realizzata anche strumenti personalizzati: tutti i prodotti vengono forniti con supporto e garanzia biennale. L’azienda inoltre fornisce tutte le informazioni e assistenza tecnica agli utilizzatori: esegue inoltre test in laboratorio per ogni cliente che lo esiga.

Vota

Fai clic su una stella per votare

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Nessun voto

As you found this post useful...

Follow us on social media!

Iscriviti alla nostra Newsletter
Ricevi in anteprima le novità!
Hosting Wordpress