Come funziona Spotify

Come funziona Spotify? Questo servizio di streaming di musica digitale ci offre l’accesso a milioni di canzoni e video di artisti di tutto il mondo. Con Spotify si può accedere a moltissimi contenuti gratuitamente semplicemente iscrivendosi utilizzando un indirizzo email o collegandosi con il proprio account Facebook.

Come funziona Spotify?

Come funziona Spotify?

Se non ti piacciono le tariffe di abbonamento mensili per Spotify Premium, o se semplicemente vuoi provarlo, è facile iniziare ad usarlo senza impegno. Su questo sito, tantissimi artisti di tutto il mondo condividono le loro canzoni e i loro video. A volte, per un artista può essere utile comprare followers spotify, ma dove farlo? Esistono siti web come quello dell’agenzia Swj web marketing che può fornire play attivi acquistandoli tramite questo sito.

Se invece sei un appassionato di musica, Spotify Free è la versione gratuita che è supportata da pubblicità molto simili a quelle delle stazioni radio. È possibile accedere alla versione gratuita di Spotify su PC, con un portatile e anche da telefono cellulare, ma il servizio completo richiede un abbonamento Spotify Premium.

Come funziona Spotify?

Se vuoi iniziare ad ascoltare musica su Spotify la procedura è piuttosto semplice. Basta andare sul sito ufficiale di Spotify e iscriversi:

https://www.spotify.com/it/

Se hai già un account Facebook, la registrazione risulterà più facile e veloce e ci permetterà di trovare e di seguire gli amici che già conosciamo. Dobbiamo necessariamente scegliere un livello di iscrizione cioè se vogliamo un account Free o Premium. Ovviamente, il servizio a pagamento Spotify Premium è il migliore in quanto ti dà accesso a molte più funzioni, è più flessibile e si connette a più dispositivi. Con “Premium” puoi impostare la musica in modo che si possa ascoltare anche se sei offline ma non è come scaricare musica nel senso tradizionale.

Con Spotify Premium si possono ascoltare migliaia di brani musicali disponibili su un massimo di tre dispositivi diversi. Si possono anche scaricare canzoni, album o intere playlist. Per farlo, basta semplicemente fare click su “Salva” nell’album che si desidera scaricare per ascoltarli offline.

Spotify app

Per il telefono cellulare, si può scaricare e installare l’applicazione gratuita di Spotify:

https://itunes.apple.com/us/app/spotify-music/id324684580

L’applicazione è in Italiano ma è compatibile per iOS almeno dalla versione 10.0 in su. Esistono anche versioni per telefoni desktop, iPhone e iPad. L’installazione richiede circa 165 MB di spazio per l’applicazione. Puoi anche utilizzare la funzione di ricerca all’interno dell’app per trovare amici se ti sei iscritto al servizio utilizzando il tuo account di Facebook. Abbiamo un pulsante “trova amici” che ci permetterà di trovare e seguire più amici o artisti.

Streaming musica

Ora che abbiamo visto sostanzialmente come funziona Spotify, vediamo lo streaming di musica su questo servizio e se è di alta qualità. Ci sono tre diversi livelli di qualità dello streaming per Spotify. Lo streaming è tutto fatto nel formato Ogg Vorbis e utilizza i seguenti bitrate per ciascuno dei livelli di qualità; i flussi normali sono a 96 kbps mentre quelli ad alta qualità sono a 160 kbps. Esiste anche lo streaming di alta qualità di ben 320 kbps ma il livello di qualità che utilizzerai dipenderà dalle preferenze e dalle scelte in merito all’utilizzo dei dati. Ovviamente, l’ultimo livello ad altissima qualità è riservato solo per gli abbonati Premium.

Spotify playlist

Creare una playlist è facile. Basta fare click con il pulsante destro del mouse su un brano e poi fare click su “Aggiungi a playlist” o fare click sui tre punti accanto a un brano nell’app. Prendi le tue canzoni preferite e incollale in una playlist. Spotify è intelligente, più ascolti musica, più impara il genere musicale che ci piace che avrà un impatto sulla musica che ti presenterà in futuro. Quando approfondisci la sezione “Scopri” dell’app, troverai una serie di consigli basati sulle tue recenti scelte di ascolto.




Spotify playlist

Spotify playlist

Discover Weekly è una playlist che viene aggiornata automaticamente da Spotify ogni lunedì e include un numero di brani diversi in base a ciò che hai ascoltato di recente. Release Radar invece, è una selezione di nuove tracce degli artisti che segui. Se segui i tuoi musicisti preferiti, riceverai notifiche e aggiornamenti anche quando rilasceranno nuovi contenuti. Per scoprire nuova musica, basta fare click sul menu con i tre punti e selezionare “Vai a Playlist Radio”.

Verrai indirizzato a una stazione radio generata automaticamente che riprodurrà una selezione di musica in base ai contenuti della playlist originale. Puoi anche utilizzare questa logica con i brani o artisti specifici scegliendo di ascoltare “artista radio” o “canzone radio”. Questi sono ottimi modi per scoprire nuova musica simili ai tuoi gusti personali ma che potresti non aver mai sentito.

Spotify connect

Uno degli ovvi vantaggi di Spotify è che se lo si utilizza sul telefono, è possibile connettersi a una vasta gamma di diversi dispositivi Bluetooth e trasmettere in streaming i propri contenuti. Spotify Connect ci consente di riprodurre la nostra musica preferita attraverso una varietà di diversi dispositivi connessi al WiFi, altoparlanti, televisore, Amazon Echo, Chromecast, PC e molto altro ancora.

Spotify connect

Spotify connect

Puoi ascoltare la tua musica preferita ovunque ti trovi e con diversi dispositivi. Offre anche la scelta sui controlli per la riproduzione della musica dal tuo account Spotify. Ad esempio, se stai trasmettendo in streaming agli altoparlanti nella tua sala utilizzando il telefono, puoi usarlo come telecomando per regolare il volume, cambiare traccia o creare una playlist durante l’ascolto.

Spotify social

Ascoltare musica con Spotify può essere un’esperienza “social“. Se hai collegato Spotify al tuo account Facebook, amici e familiari potranno vedere ciò che stai ascoltando e condividere con loro le tue canzoni preferite. Ci potrebbe essere comunque l’occasione in cui non vuoi che le persone sappiano che stai ascoltando un certo album o canzone in costante ripetizione. In questo caso, Spotify offre una modalità di ascolto “privata” che è possibile attivare dalle impostazioni nell’app o con un semplice click di un pulsante sul browser desktop. Come funziona Spotify? Abbiamo visto in questa guida che questo servizio è davvero semplice da utilizzare. Anzi, è il più semplice di tutti i servizi di streaming musicale.

Articoli e guide sulla musica e lo streaming

Altri articoli e guide che riguardano la musica e lo streaming in genere che ti potrebbero interessare:

Come funziona Spotify
10 (100%) 1 vote
Condividi
  •  
  • 1
  •  
  •  
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!