Home > Recensioni giochi PC > Street Fighter V

Street Fighter V

Recensione Street Fighter V, uno dei giochi più attesi e più famosi del genere picchiaduro per PC. Conosciuto anche semplicemente come SFV, questo picchiaduro è tra i più venduti in assoluto nel suo genere come gioco per PC e console.

Street Fighter V

Street Fighter V

Recensione di Street Fighter V

Street Fighter V non ha certo bisogno di presentazioni, tutti lo conoscono. Sopratutto tutti gli appassionati del genere che lo hanno conosciuto fin dai suoi albori negli anni ’90. Infatti, mi domando perché della scelta di fare fin da subito un mini-tutorial obbligatorio di come si effettuino le mosse base e avanzate. Comunque, dopo questa breve infarinatura, si può accedere ad una presentazione in stile cartone-animato. Poi, possiamo accedere al nostro menù delle opzioni. Il gioco si presenta fin da subito molto interessante. Vedremo un menù che sembra a primo impatto quello di un cellulare. Per quanto riguarda il single-player, c’è davvero molto poco. La modalità “Storia”, sono combattimenti molto brevi con i racconti sempre con lo stile stilizzato. Poi abbiamo la modalità “Sopravvivenza”.

I personaggi sono ben realizzati, Ken, nella sua nuova skin, sembra un cantante Rockettaro.

I personaggi sono ben realizzati, Ken, nella sua nuova skin, sembra un cantante Rockettaro – Clicca sull’immagine per ingrandire.

Le modalità di gioco in Street Fighter V

Nella modalità sopravvivenza possiamo affrontare molti combattimenti. Abbiamo la possibilità di poter comprare dei miglioramenti per ripristinare la nostra energia, per aumentare la nostra difesa, forza e altro ancora spendendo i punti che abbiamo guadagnato. La scelta di aver offerto così poco per il single-player sinceramente la appoggio in pieno. Perché così, chi ha deciso di scaricarsi il gioco in maniera craccata, potrà solo utilizzare il gioco con poche modalità come se fosse poco più di una demo. Infatti, il gioco si concentra per lo più sul multi-player dove possiamo trovare molte più modalità di gioco tra cui le sfide. Il massimo del divertimento in Street Fighter V si potrà trovare infatti e sopratutto nel multi-player online.

Street Fighter V - Ken vs Ryu - Clicca sull'immagine per ingrandire

Street Fighter V – Ken vs Ryu – Clicca sull’immagine per ingrandire

La scelta di un gioco strettamente online

Ribadisco che la questa scelta è appoggiata in pieno dato che per fare un esempio, il gioco era scaricabile da Steam alla mezzanotte del 16/02/2016. Si poteva già scaricare la beta ma mancavano poche centinaia di megabyte per il gioco completo. Alla mezzanotte in punto, il gioco era scaricabile su Steam per il suo intero ovviamente per i clienti a pagamento. Risultato? Alla mezzanotte e cinque minuti il gioco era già craccato e disponibile per il download sui canali P2P. Quindi, non possiamo che appoggiare l’idea di aver realizzato il gioco sopratutto per il multi-player online. Prima di fare questa recensione, abbiamo letto per la rete cosa ne pensavano gli utenti di questo gioco e dopo averlo provato. Quindi, possiamo darne un giudizio sugli altri aspetti:

Grafica:

Si legge in giro per la rete di una gran bella grafica realizzata per Street Fighter V ma sinceramente, questa grafica da urlo proprio non la si vede. Forse ci si confonde con gli effetti grafici. Questi effetti sono veramente ottimi e ben realizzati come ad esempio il “Pugno del drago” di Ken che incendia gli avversari con un bellissimo effetto grafico. Questo significa che sicuramente l’aspetto grafico è molto migliorato dal predecessore ma la scelta delle intro e dei dialoghi in stile cartone animato non hanno convinto molti. Se le avessero fatte con lo stesso motore del gioco, si avrebbe raggiunto qualche punto in più. Di certo, Street Fighter V non è nemmeno lontanamente paragonabile alla grafica di Mortal Kombat X uscito già quasi un anno fa.

Street Fighter V - Bellissimi effetti grafici - Clicca sull'immagine per ingrandire

Street Fighter V – Bellissimi effetti grafici – Clicca sull’immagine per ingrandire

Tecnicamente è ben realizzato. Il gioco ha dei scenari di fondo veramente belli, ben realizzabili e curati nei particolari dove non mancheranno anche delle parti dello sfondo distruttibili con effetti speciali. Il gioco non è assolutamente pesante ed è ben ottimizzato per girare bene su molti PC che non sono stati aggiornati di recente. Il gioco è stato provato con questa configurazione PC:

  • Intel i5 6600
  • 16 gb di Ram DDR4 2133 mhz
  • Ati Sapphire R9 270X Toxic 2gb DDR5

Appena fatto partire il gioco, nelle impostazioni della configurazione video, mi sono ritrovato la risoluzione a 1920X1080 che è il massimo che può arrivare attualmente il mio monitor con tutti i dettagli grafici al massimo e il gioco gira talmente fluido che fa pensare che i requisiti minimi per apprezzare al meglio Street Fighter V possono essere anche tranquillamente della metà. Basta ricordare i precedenti capitoli per ricordarsi che questa serie di giochi non è mai stata molto esosa di requisiti.

Sonoro:

Sul sonoro non c’è molto da dire, è ben realizzato. Le musiche e gli effetti sonori sui colpi sono ben accurati e realizzati, nulla di degno di nota.

Giocabilità:

La giocabilità migliore con questo gioco si raggiunge sicuramente con l’utilizzo di un joystick, ma il vero utilizzatore di PC, è abituato ad utilizzare semplicemente la tastiera. L’impostazione dei tasti a piacimento sulla tastiera mi è sembrata un po ‘snervante ed è stato aggiunto anche un nuovo pulsante per una nuova azione di combattimento che ci consente di parare colti energetici. Già i pugni e i calci ci occupano ben sei tasti.

Longevità:

La longevità, dipende molto da se si utilizza Street Fighter V in modalità Single-Player o Multi-Player online. Come detto prima, nella modalità offline, è un gioco che offre poco, la modalità storia per ogni personaggio si riduce a pochi combattimenti mentre la modalità “Sopravvivenza” potrebbe risultare piuttosto ripetitiva. E ‘comunque divertente conoscere e imparare le nuove mosse dei nuovi personaggi. Per quanto riguarda il multiplayer online, il discorso cambia radicalmente; molte modalità di gioco e molte sfide divertenti con gli altri utenti del globo. Quindi, la longevità di questo titolo è alta, ma solo se si utilizza per il gioco online, dove secondo noi, Street Fighter V ha puntato di più questa volta in confronto al precedente capitolo.

Carisma:

E ‘un po ‘difficile giudicare il carisma nella realizzazione di Street Fighter V, diciamo che molto è stato aggiunto, molto è stato cambiato e gran parte del gioco raggiunge il massimo del carisma ma nella modalità online multiplayer.

 

I nuovi personaggi in Street Fighter V

Ken, Ryu, Vega, Bison, Zangief, Dhalsim, Chun-li e Cammy rimangono come al solito anche in Street Fighter V. Parere personale: Sinceramente avrei preferito un ripescaggio di un qualsiasi personaggio nel capitolo precedente di Street Fighter al posto di Vega. Non l’ho mai potuto sopportare, sia nell’usarlo che nel combatterci contro ma ribadisco che è solo un mio parere personale. Scopriamo i nuovi personaggi:

R. Mika

Street Fighter V

Questo nuovo personaggio tutto al femminile non passa inosservata, basta vedere la foto per capirne il perché. fa sgranare gli occhi ai maschietti e fa chiedere alle femmine se è possibile avere delle curve simili. E ‘una lottatrice di Wrestling tutta da scoprire (Nel senso durante il gioco). Ha delle mosse piuttosto interessanti tutte incentrate ovviamente sul wrestling. Predilige le prese tra cui una aerea che se ti prende in volo mentre stai saltando, ti farà sicuramente molto male.

 

 

Necalli

Street Fighter V - Necalli

Necalli ha delle mosse veramente distruttive e il suo aspetto da vero cattivo non lasciava sinceramente a presagire diversamente. Se vi è sempre piaciuta la “mossa del drago” di Ryu e Ken, ve la ritroverete anche con Mercalli e inoltre, mosse caricate nello stile: indietro-avanti. Un nuovo personaggio tutto da scoprire che vi garantisco, quando colpisce, fa veramente male! La sua super-mossa, schiaccia a terra la testa dell’avversario. Ricorda anche se lontanamente a Devil-Ryu.

 

 

 

Birdie

Street Fighter V - Birdie

Birdie è ritornato! Forse qualcuno non se lo ricorderà. Il metallaro che usa le catene e delle mosse piuttosto interessanti. Nuovo personaggio con nuove mosse molto interessanti. Forse, un alternativa più o meno azzeccata ad Hugo del precedente capitolo di Street Fighter. Ha delle belle mosse ed è divertente da usare, le sue skin in nessun modo riescono comunque a farlo sembrare più bello.

 

 

 

 

Charlie Nash

Street Fighter V - Charlie nash

Un altro ritorno. Charlie nash ritorna con le sue tipiche mosse come quelle di Guile. Su questo personaggio che non è del tutto “nuovo” ma è solo un ritorno, non c’è molto da aggiungere, lo conosciamo benissimo e lo conoscono benissimo anche tutti quelli che hanno sempre seguito la saga Street Fighter. Rimane comunque un ritorno piuttosto gradito sopratutto per tutti quelli a cui piacciono le sue mosse. Sicuramente un ritorno che è stato voluto dagli appassionati che lo avevano utilizzato, gli era piaciuto e ne hanno richiesto il ritorno.

 

 

 

F.A.N.G.

Street Fighter V - Fang

Fang è una new-entry veramente particolare; un maestro cinese di arti marziali che tende durante i dialoghi a “tirarsela molto”. Ha delle mosse tipiche delle arti marziali cinesi ma onestamente, per quello che l’ho usato non mi è piaciuto più di tanto. Sembra però una alternativa migliore del vecchio maestro cieco del capitolo precedente di Street Fighter dove Fang, a mio avviso, è nettamente migliore da utilizzare. Un altro nuovo personaggio tutto da scoprire nelle sue mosse.

 

 

 

 

Karin Kanzuki

Street Fighter V - Karin Kanzuki

Un altra nuova new-entry tutta al femminile. Un aristocratica che non perde mai il momento per metterlo bene in chiaro durante le intro prima dei combattimenti. Il suo stile di combattimento e la sua aria da aristocratica ci fanno ricordare un metodo di fare e di combattere di altri tempi. Molto bella da usare con mosse speciali particolari tra cui una serie di calci a ripetizione (in basso, indietro e calcio) che se l’avversario non para inizialmente, non può far altro che incassare una sequenza di calci che farà piuttosto male. La sua posizione sociale si capisce fin da subito da come porta i suoi capelli ma si capisce anche fin da subito vedendola arrivare in limousine accompagnata dal suo maggiordomo prima di un combattimento.

 

Laura Matsuda

Street Fighter V - Laura Matsuda

Tanto per cambiare, un’altra new-entry al femminile. Ha una bella presa aerea che mette a tappetto piuttosto violentemente l’avversario malcapitato in questa presa. Un’altra presa oltre a quella normale e una onda elettrica piuttosto “moscia” di breve durata ma che se colpisce, elettrizza l’avversario. Ha delle belle mosse tutte da scoprire e da imparare, un bel nuovo personaggio new-entry molto divertente da utilizzare e devastante nei suoi colpi speciali.

 

 

 

 

 

Rashid

Street Fighter V - Rashid

Rashid è uno dei nuovi personaggi che più mi è piaciuto con le sue mosse speciali e con la sua agilità. Il suo aspetto da “Prince of Persia” lo rende un personaggio molto particolare che lo differisce da tutti gli altri. Piuttosto divertente da utilizzare e devastante nell’utilizzo delle sue mosse speciali. Un ottima scelta da giocare contro gli avversari online o in single-player contro il PC.

 

 

 

 

 

 

In seguito, si aggiungeranno anche questi personaggi in Street Fighter V:

  • Alex
  • Balrog
  • Guile
  • Ibuki
  • Juri
  • Urien

Street Fighter V è quindi consigliabile?

Assolutamente si. Sopratutto per il gioco online ed è sopratutto un gioco divertente a cui non mancheranno nuove aggiunte in futuro di nuovi personaggi e nuove novità.

Street Fighter V – PC (Gioco per computer)


Street Fighter 5 – PC
List Price: EUR 49,90
New From: EUR 37,42 In Stock
Used from: Out of Stock

Se volete discutere di Street Fighter V e di altri giochi per PC, iscrivetevi e partecipate nella nostra sezione del forum dedicata ai giochi PC.

 

TechUniverse

TechUniverse

Webmaster del sito. Appassionato di tech e hi-tech, software e soluzioni per PC ed Internet. Ma sopratutto, appassionato di hardware da PC Gaming e videogames.
TechUniverse

Latest posts by TechUniverse (see all)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

uno × quattro =

X

Pin It on Pinterest

X