Home > SEO > Fare soldi con la SEO

Fare soldi con la SEO

Come fare soldi con la SEO. Metodi, informazioni e consigli utili per fare soldi online con un metodo sempre più utilizzato nel mondo di internet e dei siti web.

Fare soldi con la SEO

Come fare soldi con la SEO? Che cosa serve inizialmente.

Esistono moltissimi metodi per fare soldi con la SEO ma una cosa è certa; potete togliervi dalla testa fin da subito che un giorno questi metodi vi faranno diventare ricchi. Non diventerete ricchi, ma magari questi consigli su come fare soldi con la SEO vi permetteranno di crearvi un vero e proprio lavoro online, che se vi piace, non sarà più un lavoro ma un divertimento.

consigli-seo-per-siti-ecommerceQuesti consigli che leggerete nell’articolo non vi faranno ricchi ma vi permetteranno di realizzare uno stipendio vero e proprio, e speriamo anche, dignitoso. Prefiggiamoci lo scopo di crearci un vero e proprio stipendio lavorando su internet e per internet cercando di raggiungere lo scopo di aprirci una bella partiva iva. Come detto prima, se questo lavoro ci piace, non sarà nemmeno più un lavoro. Prima di leggere questo articolo, sappiate che per imparare “qualche trucchetto” su come fare soldi con la SEO non è alla portata di solo quelle persone che sanno realmente cos’è la SEO e come si faccia la SEO, anzi, sono proprio consigli su come fare soldi lavorando e aumentando le proprie entrate in modo onesto e sopratutto continuativo senza bisogno di essere dei geni del web e del SEO in genere.

Forse, prima di iniziare con i consigli, proprio la parola “divertimento” è la chiave principale del successo. Inizialmente, dobbiamo essere consapevoli che servono delle “doti” che ci permetteranno di creare un lavoro online di successo. Se fare SEO non vi piace o la pazienza non è la vostra virtù, sarebbe meglio che lasciate perdere fin d subito. Se siete in possesso di queste due caratteristiche fondamentali possiamo iniziare:

Consulente siti web

Consulente siti webEsistono molti modi per fare consulenza ad un sito web e-commerce o per privati, potete essere capaci di programmare, ottimizzare delle pagine web-fare link-building, ma sono tutte cose che non hanno una vera e propria durata nel tempo e prima o poi, questi metodi non serviranno più al cliente. Se pensate di voler avviare una attività di consulente siti web, bisogna capire principalmente che cosa ha veramente bisogno il cliente. Si presuppone che il cliente abbia un sito web, perché ovviamente dovrà far conoscere e vendere i suoi prodotti. Ma si presuppone anche che il suo sito web deve avere lo scopo di raggiungere il più alto possibile di persone veramente interessate al suo business. Quindi di cosa avrà bisogno? Di visibilità? Ovviamente la visibilità sui motori di ricerca è una delle cose più importanti, ma ci sono vari modi per dare visibilità a un sito web. Il più remunerativo in assoluto secondo molti è di vendere “pacchetti” di link o sistemi “studiati” di link-building per far salire di posizioni il sito web. Lasciate stare.

La link-building può essere rischiosa e per innumerevoli ragioni, il sito web per cui state lavorando potrebbe cadere in una penalizzazione anche se avete lavorato bene ed onestamente perché l’algoritmo delle penalizzazioni cambia in continuazione e la prossima volta che si aggiorna, potrebbe decidere che certi metodi che fine a ieri erano permessi, adesso non lo sono più. Oltre a questo, fare SEO per un sito web con la sola link-building potrebbe non essere un lavoro continuativo e sicuro.

Quindi, cosa si può fare per aumentare la visibilità ad un sito di un nostro cliente e sopratutto, come si può fare per avere un rapporto continuativo con il cliente? La risposta è molto semplice ed è il vero fulcro di questo stesso articolo e la risposta è: I contenuti. Pensateci bene, di cosa ha veramente bisogno un sito web per aumentare di popolarità? Dei contenuti ovviamente. Ma arrivati a questo punto, dobbiamo capire come sfruttare i contenuti in termini SEO e sopratutto come rendere i contenuti il nostro lavoro principale.

I contenuti

Contenuti di qualità: The content is King! (Lo dice Google)

Contenuti di qualità: The content is King! (Lo dice Google)

Per contenuti si intende ovviamente il testo, le immagini e tutto ciò che serve per realizzare un articolo o una descrizione di un prodotto. Se non siete dei maghi della “SEO” nel saper ottimizzare una pagina web non vi preoccupate. Non state a sentire tutti quelli che della ottimizzazione SEO ne fanno una bibbia. Un contenuto (articolo o una descrizione) più è scritto in maniera naturale e fatto in maniera naturale e meglio è. Scrivete articoli su WordPress e guardate i famosi “pallini verdi”? Fregatevene. Un articolo di successo è semplicemente un articolo scritto in maniera naturale, descrittiva e sopratutto completa. In un articolo ci deve essere tutto. Un ospite che legge un vostro articolo deve essere in grado di trovare tutte le informazioni che cerca e magari qualcosa in più. Una volta che abituerete gli ospiti ad articoli completi e interessanti, li abituerete a venirvi a trovare spesso. Perché un ospite o un cliente deve cercare informazioni su internet quando sul vostro sito trova tutto?

A questo punto però, entra in gioco un altro fattore; la continuità. Dovete essere in grado di pubblicare articoli con una certa frequenza. Non c’è un dato o una “regola” precisa. Un articolo lungo e completo ogni due o tre giorni o articoli/descrizioni per prodotti ogni giorno. La continuità è un altro “segreto” che renderà il vostro sito popolare sui motori di ricerca e sopratutto agli occhi degli utenti.

Come posso fare soldi con la SEO?

scrivere-articoli-ottimizzati-SEO-2A questo punto vi starete chiedendo; Ok, faccio articoli o recensioni di prodotti per il mio cliente. Ma come può essere questo un sistema per farlo diventare un lavoro remunerativo? La risposta a questa domanda è tanto semplice quanto banale: Farlo capire al cliente. Bisogna far capire al cliente che se vuole un portale, deve necessariamente avere pubblicare contenuti di continuo, ma sopratutto interessanti e di qualità. Se il vostro cliente ha un e-commerce, deve capire che le descrizioni dei suoi prodotti devono essere complete e interessanti. La link-building è un metodo che utilizzano i SEO per migliorare il posizionamento dei siti web in maniera più veloce, ma se realizzate articoli di qualità, i link non tarderanno ad arrivare. I contenuti pubblicati con frequenza aprono più ingressi dai motori di ricerca, questo sicuramente voi lo sapete, ma deve capirlo sopratutto il cliente. Inventatevi questo lavoro. E ‘il miglior metodo di far SEO e sopratutto è un lavoro continuativo perché un sito deve necessariamente pubblicare articoli o recensioni di prodotti di continuo.

Se un vostro cliente ha un portale, offritevi di pubblicargli di continuo degli articoli. Non fatevi pagare ad articolo, a parole totali nel contenuto e in altri metodi del genere. Non è la soluzione giusta. Proponetegli di scrivergli articoli di continuo ma senza una scadenza per le pubblicazioni se avete intenzione di realizzargli articoli lunghi e completi, per questo genere di articoli ci vuole tempo e il cliente deve capirlo. Potete fargli 30 articoli al mese ma fatti bene? Potete fargli 20 articoli al mese ma lunghi e completi?

Fatevi pagare mensilmente. Chiedetegli ad esempio 100 euro al mese. Questo vi servirà anche per farvi conoscere come articolisti anche da eventuali futuri clienti. Trovate con l’andare del tempo ad esempio 8 clienti e sarete già a 800 Euro al mese. Ma qui entra in gioco quello che vi dicevo all’inizio di questo articolo: Ne avete le “doti”? Più che doti, ne avete la capacità di scrivere 8 o anche più ottimi articoli al giorno? Tutto dipende da voi.

Se la risposta che vi date è si, allora è il lavoro giusto per voi e potrete tranquillamente aprirvi anche una partita iva con il tempo. Se non avete voglia di scrivere, allora lasciate perdere questo lavoro. La SEO in fondo è anche e sopratutto scrivere. Spero che questo mio consiglio vi possa dare uno spunto per potervi creare un attività lavorativa su internet tutta vostra.

TechUniverse

TechUniverse

Webmaster del sito. Appassionato di tech e hi-tech, software e soluzioni per PC ed Internet. Ma sopratutto, appassionato di hardware da PC Gaming e videogames.
TechUniverse

Latest posts by TechUniverse (see all)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

diciotto + tredici =

X

Pin It on Pinterest

X