Home > Recensioni smartphone > Huawei Ascend Mate 7

Huawei Ascend Mate 7

Lo smartphone Huawei Ascend Mate 7, Quando si pensa di acquistare l’ultimo smartphone con un grande schermo, molti probabilmente possono prendere in considerazione solo l’iPhone 6 Plus di Apple o il Samsung Galaxy Note 4.

Smartphone Huawei ascend mate 7

Smartphone Huawei ascend mate 7

Certo, questi sono due dei migliori dispositivi che si possono trovare in commercio oggi. Questi due smartphone hanno ricevuto un sacco di attenzioni da parte dei media, dove spiegano perché sono la prima scelta per molti. Ma il mercato non è certo limitato a questi due dispositivi che hanno un sacco di funzioni disponibili. Una di queste possibilità è l’Ascend Mate Huawei 7, uno smartphone da sei pollici che è pieno di sorprese e sicuramente merita più attenzioni di quante non ne ottiene.

Recensione smartphone Huawei Ascend Mate 7

Parti del Huawei Ascend Mate 7 non sono convenzionali. Il Hisilicon Kirin 925 è un SoC che si discosta dal tradizionale uso del Qualcomm e del MediaTek. Il sistema operativo Android 4.4 è diverso da quello che siamo abituati a vedere di solito, anche se potrebbe essere differente per delle giuste ragioni. La fotocamera da 13 megapixel e 1080p e display IPS è ad altissima qualità costruttiva nel Mate Ascend 7, certamente una sorpresa. L’alluminio utilizzato sul Mate 7 copre la maggior parte del pannello posteriore, che si estende lateralmente in stile semi-monoscocca. L’alluminio ha una grande lucentezza, unita ad una bella sensazione di alta qualità che rivaleggia facilmente il meglio sul mercato. La parte superiore e inferiore del pannello posteriore sono realizzati in plastica di color alluminio. I punti salienti bianchi sopra e sotto il display hanno un aspetto fantastico combinati con il corpo in alluminio. Il vetro liscio si sente bene nell’utilizzo, ed è progettato per essere resistente ai graffi.

Alcune caratteristiche Huawei Ascend Mate 7

Lettore di impronte digitali

Lettore di impronte digitali

La Huawei ha colto l’occasione ed è riuscita a rendere ergonomico questo dispositivo. Il pulsante di accensione sul margine destro, che si trova direttamente sotto il bilanciere del volume, è in una posizione perfetta per un utilizzo standard. La sua costruzione in metallo ha un aspetto molto soddisfacente che sicuramente sarà apprezzato da molti. Un altro elemento in posizione perfetta è, forse sorprendentemente, il sensore di impronte digitali. Lo smartphone Huawei Ascend Mate 7 è dotato di un sensore di impronte digitali che si trova sul pannello posteriore appena sotto la telecamera. Doverlo raggiungere sotto lo schermo, su un tale dispositivo di grandi dimensioni sarebbe estremamente imbarazzante, ma posizionarlo sotto la fotocamera è una posizione naturale per il vostro dito indice per una presa standard. Il sensore di impronte digitali è molto sensibile, grazie alla tecnologia di rilevamento statico sottostante che è molto simile al tocco ID di iPhone. A differenza del sensore orribile negli ultimi prodotti Galaxy che richiede di passare il dito sopra il tasto home, è sufficiente toccare il pad su Huawei Ascend Mate 7 del sensore rientrato per farlo registrare.

Lettore impronte digitali

Nel 90-95% dei casi, si registrerà correttamente l’impronta digitale in meno di un secondo. Questo sensore lavora in modo rapido e preciso, così come sarà in grado di far accendere il display, la rende una caratteristica effettivamente molto utile. E’ di gran lunga il metodo più rapido per proteggere lo smartphone, impostare ed utilizzare il sensore di impronte digitali sull’Huawei Ascend Mate 7 è facile ed è da raccomandare. Non c’è niente di insolito nel design del Mate 7. L’altoparlante principale è sul fondo del pannello posteriore, che è di qualità media. Sulla parte posteriore si vede un modulo per la telecamera leggermente rialzata, con un piccolo bordo metallico che protegge la lente da eventuali danneggiamenti.

Slot e parte anteriore

Non c’è molto da vedere sulla parte anteriore del Huawei Ascend Mate 7 a parte il display. Sopra di esso si trova la matrice dei sensori, la camera frontale, l’altoparlante e un LED di notifica che è sempre un piacere vedere. Grazie alla costruzione in alluminio del Huawei Ascend Mate 7, non c’è copertura posteriore rimovibile o batteria sostituibile. Invece, sia lo slot per schede microSD che lo slot per micro-SIM sono accessibili sul bordo sinistro, che sono ragionevolmente ben nascosti.

Il display da sei pollici (IPS)

schermo smartphone

L’Ascend Mate Huawei 7 è dotato di un display TFT LCD IPS da 6.0 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080, pari a una densità di pixel di 367 PPI. Mentre un display di fascia alta di oggi hanno risoluzioni QHD, come l’AMOLED trovato sul Note 4, il display sullo smartphone Huawei Ascend Mate 7 è a 1080p, soprattutto per un costo delle prestazioni e della durata della batteria inferiori. Non è solo la risoluzione che rende le cose come leggere un testo in modo eccellente l’unica opzione sull’Huawei Ascend Mate 7: è la dimensione del display. Sei pollici è perfetto per la lettura di libri in un formato tascabile, o giocare con grande visibilità e grandi controlli su schermo, o la visione di film senza dover strizzare gli occhi. Questi sono solo alcuni dei motivi per avere un display più grande. Purtroppo alcune applicazioni non sempre fanno grande uso della dimensione del display, così si finisce per usare contenuti grandi con un testo più grande, piuttosto che foto o più paragrafi sullo schermo. Su Android questo non è un problema come lo è con Windows Phone e iOS, come schermi di grandi dimensioni sono stati in commercio più a lungo. La qualità del display dello smartphone Huawei Ascend Mate 7 è ottima ma non è brillante come il display IPS di Xperia Z3 alla massima luminosità, o vibrante come il Galaxy Note 4, ma la sua rappresentazione dei colori è di ottimo livello nella maggior parte delle situazioni.

Altre caratteristiche del display

Non è il display più preciso in circolazione a causa di una leggera tinta verde verso la fine dello spettro, anche se non è nemmeno il peggiore. La luminosità è generalmente buona sullo smartphone Huawei Ascend Mate 7, e la luminosità automatica è eccellente. Sotto la luce diretta del sole ci può essere un bel po’ di luce riflessa che ridurrà la leggibilità, soprattutto se ci sono impronte sul display. Tuttavia, non c’è bisogno di una luminosità stile AMOLED, come la retroilluminazione in grado di fornire luce perché è abbastanza luminoso già così. Il contrasto è eccellente sul display Ascend Mate 7, offrendo neri più profondi in confronto alla maggior parte degli altri pannelli LCD. Gli angoli di visualizzazione sono grandi, per lo più a causa dello strato sottile di vetro di protezione che sono i punti di forza della tecnologia IPS.

I livelli bianchi sono molto buoni, si avvicina alla temperatura ideale di 6500K bianco dal lato freddo. E ‘possibile regolare la temperatura dei colori del display nelle impostazioni del software, anche se sarebbe meglio pasticciare con essi, il livello predefinito va bene. Questo è l’unico aspetto del display che è possibile regolare nel software, e c’è una modalità touchscreen ad alta sensibilità nascosta sotto le impostazioni di assistenza intelligenti. Detto questo, le prestazioni touchscreen da digitalizzatore Mate 7 è accettabile in modalità normale.

Il software Emotion UI Huawei e le altre applicazioni

Il Huawei Ascend Mate 7 ha il sistema operativo Android 4.4.2 e nella scatola possiamo trovare una skin personalizzata, chiamata Emotion UI. Purtroppo non c’è l’Android 5.0 su questo dispositivo, anche se si spera che Huawei rilascerà un aggiornamento in futuro. Lo stile generale dell’interfaccia utente è piacevole, anche se l’esperienza di utilizzo è alquanto sconnessa utilizzando le applicazioni Huawei e l’ampia selezione di applicazioni Google. Ottimo il modo in cui l’interfaccia utente gestisce le notifiche, con una vista che rende facile da vedere le notifiche e in quale ordine. Una seconda scheda è disponibile nel pannello di notifica, dando un rapido accesso a una serie di impostazioni. Dividere le notifiche e alternarle in modo rapido riduce l’ingombro. Estremamente irritante, però, sono gli avvertimenti del ​​consumo della batteria che sono frequenti. E ‘bello sapere che alcune applicazioni ti avvertono di quanto sta consumando la batteria in sottofondo, ma non è bello sentire costantemente questi avvertimenti.

Altre applicazioni

La maggior parte delle applicazioni standard, come i messaggi, la rubrica e applicazioni del calendario, sono dotate di interfacce di facile utilizzo. Tutto in queste applicazioni è ben disposto, tutte le funzioni supplementari sono facili da trovare nei menu, e l’aspetto generale è piuttosto bello. Non ingombrare l’interfaccia con troppe icone non identificabili è una buona strategia. Molte delle applicazioni di interfaccia utente non fanno un uso migliore del grande display da sei pollici con il tipo di carattere impostato su una dimensione ragionevole. Le applicazioni di messaggistica e dei contatti contengono in particolare un sacco di inutile spazio bianco, mentre le altre applicazioni come la galleria e la musica hanno inutili grandi intestazioni o sezioni dei pulsanti. Allocare più spazio a queste applicazioni per la visualizzazione del contenuto, come nei messaggi o nelle copertine degli album, non sarebbe stata una cattiva idea.

Applicazioni

E’ vantaggioso avere un display grande è una tastiera più grande, sullo smartphone Huawei Ascend Mate 7 rende il tutto più facile. Il resto delle applicazioni incluse nell’Huawei Ascend Mate 7 non sono niente di speciale, e non è possibile rimuoverle. Uno degli aspetti dell’Emotion UI è l’uso delle finestre pop-up, come ad esempio quando si fa clic su un contatto o quando arrivano i messaggi. I messaggi in pop-up delle applicazioni possono essere una benedizione, sopratutto se si desidera tenerle sotto controllo, ma altre volte può togliere l’attenzione da qualunque applicazione che si sta utilizzando. Nelle impostazioni dello schermo troverete una vasta gamma di tipiche caratteristiche. Ottimo l’inserimento dei pulsanti di navigazione regolabili. Il manager di notifica e le applicazioni protette schermate consentono di bloccare le applicazioni nell’invio e nelle notifiche in esecuzione, mentre lo schermo è spento, possono ridurre fastidiosi messaggi e risparmiare la batteria.

Un’altra caratteristica, che si trova nelle applicazioni di rete, consente di limitare l’accesso a determinate applicazioni. Con questa funzione, è possibile tagliar completamente fuori la connessione internet ad alcune applicazioni. Vi dà anche una ripartizione delle quantità di dati di ogni app utilizzata, che consente di prendere le decisioni migliori per quali applicazioni voler limitare.

Prestazioni: Hisilicon Kirin 925

Invece di optare per uno dei venditori SoC più popolari, Huawei ha optato per un 28nm Hisilicon Kirin 925 chip. Per coloro che hanno familiarità con i fornitori ARM, non dovrebbe essere una grossa sorpresa che il Huawei Ascend Mate 7 dispone di un Hisilicon SoC, e questo perché la società è interamente di proprietà di Huawei. La Kirin 925 utilizza un design ARM big.LITTLE con quattro ARM Cortex-A15 CPU core con clock a 1,8 GHz, insieme a quattro ARM Cortex-A7 core con clock a 1,3 GHz. L’implementazione supporta e utilizza multi-processi eterogenei con pianificazione delle attività globali (HMP + GTS), che significa che tutti gli otto core possono essere utilizzati contemporaneamente. Il cluster A15 è dotato di 2 MB di cache L2, mentre gli A7s hanno 512 kB. La GPU Mali-T628MP4 ha un clock a 600 MHz. La variante a sei core della T628 prima nella Exynos SoC di Samsung, compresi quelli che si trovano nel Galaxy S5 e nel Galaxy Alpha. Tuttavia, questa è la variante a quattro core, che indica che si deve offrire prestazioni sotto l’attuale generazione, compresi quelli alimentati dal Snapdragon 600. Come per la memoria, abbiamo 2 GB di LPDDR3-1600 su un bus a doppio canale da 32 bit per circa 12,8 GB/s di banda. C’è anche un 6 LTE modem integrato, Wi-Fi 802.11a/b/g/n (no ac, che è un po’ deludente), Bluetooth 4.0 e A-GPS + GLONASS. Internamente abbiamo 16 GB di memoria NAND, che può essere estesa, tramite lo slot per schede microSD. Le prestazioni della CPU sono abbastanza buone.

La fotocamera

fotocamera smartphone

Lo smartphone Ascend Mate Huawei 7 dispone di un sensore Sony Exmor RS IMX214, che è un 13 megapixel 1 / 3.06 “unità CMOS 1.12 micron pixel. In questo sistema di telecamere, il IMX214 è accoppiato con un obbiettivo f/2.0 28 millimetri (35mm equivalente). La fotocamera anteriore è un OmniVision OV5648 cinque megapixel 1/4 “CMOS con 1,4 micron pixel, in coppia con un obiettivo f/2.2 22 millimetri. Anche in condizioni di buona illuminazione, bisogna lottare per ottenere una foto decente, che è strano considerando l’hardware della fotocamera in sé, in particolare il sensore IMX214 della Sony. Le foto e le immagini non sono precise, grazie ad una dose di sottosaturazione e una tendenza a scegliere una temperatura bianca che è troppo fredda. Ciò è particolarmente evidente nelle giornate nuvolose, dove il cielo toglie alle immagini l’intensità del colore che si può vedere nella vita reale. La nitidezza e il dettaglio durante la visualizzazione delle immagini sono buone, che è abbastanza normale per i sistemi basati su telecamere Exmor. 13 megapixel (4160 x 3120, 4:3). La qualità della fotocamera non è quindi impressionante e si può notare la totale incapacità della lente di concentrarsi su oggetti vicini, che lo renda in genere inutile per la fotografia. Il Mate 7 ha la messa a fuoco automatica ma è debole in condizioni di illuminazione non ottimali. Un sacco di foto fatte di notte saranno sfocate, scure e povere in termini di qualità del colore e del dettaglio. Stessa simile situazione con la fotocamera sul davanti. Il sensore da 5 megapixel è abbastanza buono in termini di qualità anche in caso di forte illuminazione.

Durata della batteria

durata batteria smartphone

Il Mate Ascend 7 viene fornito con una batteria interna da 4100 mAh a 3.8V per 15.58 Wh di capacità. Con questo tipo di batteria, ci si aspetta in genere una buona durata della batteria nonostante le dimensioni dello schermo. La durata della batteria potrebbe essere facilmente estesa attraverso l’uso delle varietà di opzioni di risparmio della batteria, tra cui le capacità di intercettazione di accesso wireless a alcune applicazioni. Limitare l’uso dei cicli della CPU può essere un buon sistema per risparmiare sulla batteria. La batteria dura sorprendentemente durante l’utilizzo del Wi-Fi. Non raggiunge le stesse capacità di durata come nella linea dei Sony Xperia, ma lo schermo enorme non consuma molto durante la lettura delle pagine web. Mentre i consumi si riducono drasticamente durante la riproduzione dei video su internet dove è chiaro che il modem e le decodifiche video nel Huawei Ascend Mate 7 non sono efficienti come le implementazioni di Qualcomm e altri fornitori SoC, che si traduce in prestazioni inferiori a quelle di questi dispositivi anche con una batteria enorme. La durata della batteria del Huawei Ascend Mate 7 in standby porta ad una lunga durata della batterie mentre il tempo della carica non è poi così tanto da un caricatore standard di 10W, anche se questo è principalmente dovuto alla carica lenta passando dal 90% al 100% e le dimensioni della batteria. Usando il caricatore rapido incluso si dovrebbero vedere dei risultati significativamente migliori, soprattutto nel primo 50-60% della carica.

Considerazioni finali sullo smartphone Huawei Ascend Mate 7

live connected

Questo smartphone non è certamente un dispositivo perfetto. La telecamera, per esempio, per essere una 13 megapixel Exmor con sensore RS non ha quella qualità che ci si aspettava per questa classe di dispositivi. Ma la maggior parte degli altri aspetti del Huawei Ascend Mate 7 sono positivi come le prestazioni soprattutto sul lato GPU. Le prestazioni generali del sistema operativo sono buone, e non si verificano problemi durante la riproduzione di giochi 3D sul display da 1080p. Per quanto riguarda il display, il sei pollici è un grande schermo, ottimo su tutti gli aspetti per questo dispositivo. Nonostante la vastità del display enorme, talvolta è un po’ scomodo da usare, perfetto per il gioco però ed è anche ottimo per guardare i video e leggere i libri. La qualità del display superata le aspettative anche se non è così perfetto come gli altri LCD di fascia alta ma comunque non ci si può lamentare sul lato della risoluzione. Purtroppo il software non sempre sfrutta al meglio il display. Tuttavia la maggior parte degli altri aspetti della Emotion UI in cima all’Android 4.4 sono rimasti piacevolmente una sorpresa, compresa la progettazione relativamente bella visivamente con un sacco di impostazioni aggiunte. Forse la parte migliore del software è la capacità di scegliere e impostare le applicazioni che possono accedere alle reti di telefonia mobile e che possono inviare notifiche, aggiungendo quelle caratteristiche di sicurezza e di risparmio della batteria extra. Il sensore di impronte digitali sul retro del dispositivo funziona abbastanza bene.

Pro e contro

Pro:

  • Schermo grande
  • Ottima qualità dello schermo
  • Ottima qualità del design
  • Buona durata della batteria
  • Buon rapporto qualità-prezzo

Contro:

  • La fotocamera è mediocre
  • In termini di prestazioni non è paragonabile ai dispositivi di fascia alta

Per qualsiasi altra informazione, vi consigliamo la registrazione sul nostro forum e di partecipare alla nostra sezione dedicata alla telefonia cellulare.

Lo smartphone Huawei Ascend Mate 7 è attualmente in vendita qui:

Huawei Ascend Mate 7 Smartphone, Display IPS 6 pollici, Processore 1,8 GHz Octa-Core, Memoria 16GB, 2GB RAM, Singola SIM, Fotocamera 13 MP, Android 4.4 KitKat, Argento (Elettronica)


Huawei Ascend Mate 7 Smartphone, Display IPS 6 pollici, Processore 1,8 GHz Octa-Core, Memoria 16GB, 2GB RAM, Singola SIM, Fotocamera 13 MP, Android 4.4 KitKat, Argento
List Price: EUR 479,00
New From: EUR 379,00 In Stock
Used from: EUR 274,91 In Stock

TechUniverse

TechUniverse

Webmaster del sito. Appassionato di tech e hi-tech, software e soluzioni per PC ed Internet. Ma sopratutto, appassionato di hardware da PC Gaming e videogames.
TechUniverse

Latest posts by TechUniverse (see all)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

diciassette + 6 =

X

Pin It on Pinterest

X