Home > Recensioni smartphone > Samsung Galaxy A5

Samsung Galaxy A5

Il Samsung Galaxy A5 è uno smartphone dotato di un nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 410, che è un 64 bit dual-core a fianco di un 5,0 pollici 720p display Super AMOLED, e una fotocamera da 13 megapixel. Non ha ancora in esecuzione Android 5.0, anche se Samsung fornirà un aggiornamento a breve.

samsung galaxy a5

Recensione Samsung Galaxy A5

Il Samsung Galaxy A5 è solo un altro tipico smartphone che utilizza la solita forma arrotondata e rettangolare come molti altri Samsung Galaxy. E’ un dispositivo con una grande batteria da 2.300 mAh ma è la sua realizzazione che è più impressionante. Il metallo usato intorno ai bordi del Samsung Galaxy A5 è verniciato di un colore bianco in abbinamento sia al pannello anteriore che a quello posteriore di questa unità. Il pannello posteriore non può essere rimosso e la batteria non può essere sostituita. Il materiale Samsung utilizzato per la parte posteriore è interessante, in quanto si tratta della solita plastica strutturata a buon mercato ma abbastanza soddisfacente con una bella lucentezza metallica, che è un miglioramento sorprendente sulle scelte dei materiali del passato. Il pannello posteriore non è più rimovibile, e la SIM e lo slot per le schede microSD sono ora alloggiati in cassetti estraibili che si trovano sul lato destro del nostro Samsung Galaxy A5.

samsung galaxy a5 amoled

Un cassetto terrà una singola scheda micro-SIM, e l’altro dovrà detenere una scheda microSD o una seconda micro-SIM, a seconda se si desidera più spazio nel vostro Samsung Galaxy A5 o più funzionalità dual-SIM. Il bordo destro è anche il luogo dove si trova il pulsante di accensione perfettamente posizionato, con il bilanciere del volume situato sul lato opposto. I microfoni si trovano sul bordo superiore e inferiore, mentre il secondo contiene sia la porta di ricarica micro USB 2.0 e il jack audio da 3,5 mm. Se si guarda da vicino, potete individuare diversi tagli di policarbonato nel cerchio di metallo in modo che la connettività wireless funzionino in modo adeguato. Sul retro, il grande obiettivo della fotocamera sporge dal corpo a causa della snellezza del disegno. Anche se questa sezione si attacca da 1,1 millimetri, un piccolo bordo metallico impedirà eventuali danneggiamenti nella maggior parte delle situazioni. Accanto, la lente della fotocamera e il flash LED, e dall’altro lato, l’altoparlante principale.

Il Samsung Galaxy A5 è uno smartphone di fascia media, dotato di un display di tutto rispetto di 5.0 pollici con un rapporto di 71% di schermo. Lo spessore e la leggerezza, però, sono i fattori più impressionanti: un dispositivo di 123 grammi di appena 6,7 ​​millimetri, così sottile e facile da usare, pur non essendo la forma più ergonomica. Due caratteristiche mancano in particolare sul Samsung Galaxy A5 rispetto al Galaxy Alfa e gli altri fiori all’occhiello di Samsung che sono il lettore di impronte digitali integrato nel tasto home, e il monitoraggio della frequenza cardiaca. Entrambe queste caratteristiche, sicuramente non ci mancheranno affatto su questo smartphone più economico.

Display e software

Il display del Samsung Galaxy A5 utilizzato è un 5.0 pollici 1280×720 Super AMOLED, che equivale a circa 294 pixel per pollice. Anche se la risoluzione è la stessa della visualizzazione utilizzata sul Galaxy Alpha, il Samsung Galaxy A5 ha il display il 13% più grande in totale prodotto con la stessa tecnologia AMOLED come il Galaxy Alfa e il Galaxy Note 4. Questi sono alcuni dei migliori display AMOLED che si siano mai visti, con una precisione del colore, gamma, bilanciamento del bianco e saturazione tutto migliorata rispetto ai precedenti schermi. Le caratteristiche del pannello AMOLED sono fantastiche, il Samsung Galaxy A5 ha i colori neri che sono profondi, fornendo un rapporto di contrasto che è essenzialmente infinito. Gli angoli di visualizzazione sono eccellenti, il touchscreen integrato è estremamente reattivo, e il pannello stesso è sottile, permettendo un più ampio spazio occupato dai fissaggi interni. Questo particolare display AMOLED è uno dei più brillanti che si abbia mai visto, aiuta in modo significativo la leggibilità in ambienti luminosi, in particolare nelle giornate di sole.

display samsung galaxy a5

Samsung Galaxy A5 implementa una modalità di miglioramento della leggibilità che si attiva quando si è fuori in una giornata di sole, anche se è meno aggressiva rispetto alle implementazioni precedenti. Le impostazioni delle modalità dello schermo cambiano il tono del colore e della saturazione del display. E’ possibile attivare la modalità Foto AMOLED, se si preferisce una visualizzazione il più precisa possibile. Gli aspetti negativi dei pannelli AMOLED rimangono in gran parte gli stessi di qualche anno fa, anche se, nonostante i significativi miglioramenti nella qualità dei colori, l’accuratezza dei colori e la leggibilità all’aperto, il display del Samsung Galaxy A5 è ancora troppo saturo. La luminosità è decente su questo AMOLED, ancora non può raggiungere la stessa altezza di un equivalente LCD disponibile oggi. Per quanto riguarda la risoluzione, questo 720p AMOLED va bene per l’uso giorno per giorno, e in generale per visualizzare immagini e testo in maniera nitida. Ovviamente non si può avere lo stesso livello di nitidezza e di chiarezza dei più recenti display 1080p e 1440p, ma in un dispositivo di fascia media non ci si poteva davvero aspettare questi display di fascia alta.

Fortunatamente, il 720p è molto meglio per le prestazioni e per una migliore durata della batteria, in particolare su SoC di fascia media. Una cosa strana è l’uso continuato di una matrice di subpixel PenTile su un display di queste dimensioni e densità. Il Samsung Galaxy A5 visivamente, ha un bel design, anche il set di funzionalità è eccellente, con una serie di aggiunte utili, tra cui la modalità multi finestra, le impostazioni rapide, e le funzioni di connettività veloci. E’ deludente il fatto che il Samsung Galaxy A5 non ha Android 5.0, tanto più che l’ultima versione del sistema operativo avrebbe portato il pieno supporto per le 64 bit SoC.

Hardware e prestazioni della CPU del Samsung Galaxy A5

All’interno del Samsung Galaxy A5 c’è un nuovo SoC: il Qualcomm Snapdragon 410 che è un passo evolutivo per un prodotto di fascia media di Qualcomm, e non ci si aspettava di vedere guadagni significativi in termini di prestazioni rispetto alla precedente generazione Snapdragon 400. La novità principale del Snapdragon 410 è un quad-core ARM Cortex-A53 CPU, che nel MSM8916 nel Samsung Galaxy A5 funziona a 1.2 GHz. Lo Snapdragon 410 è a 64 bit, anche se le istruzioni sono solo a 32 bit supportate nella edizione corrente del software del Samsung Galaxy A5. Ci si aspetta circa il 20% in più di prestazioni dalla CPU Snapdragon 410, rispetto alle varianti MSM8x26 della Snapdragon 400 per i carichi di lavoro equivalenti. Sia il Snapdragon 410 nel Samsung Galaxy A5, e l’MSM8226 basato su Cortex-A7 trovato nella seconda generazione dei Motorola Moto G (per esempio), sono clock a 1,2 GHz su quattro core. Le varianti più elevata di velocità di clock MSM8x28 del Snapdragon 400, tra cui quattro core da 1.6 GHz Cortex-A7, dovrebbero essere ancor più veloci rispetto al 1,2 GHz Snapdragon 410 ai carichi di lavoro legati alla CPU di circa il 10%.

specifiche tecniche samsung galaxy a5

Per quanto riguarda la GPU dello smartphone Samsung Galaxy A5, Qualcomm ha optato per Adreno 306, succedendo l’Adreno 305 nel Snapdragon 400. Questa GPU è ancora una new entry-level orientata verso il rendering a 720p (anche se il 410 supporta fino al display WUXGA), con clock a 400 MHz, non vedremo un aumento significativo delle prestazioni sui carichi di lavoro della GPU. Altre caratteristiche di questo chip includono un controller di memoria LPDDR3 a canale singolo con clock a 533 MHz, che fornisce 4,2 GB/s di banda. Hexagon V50 DSP ha un clock fino a 700 MHz, e c’è il supporto per 1080p H.264 codifica/decodifica, nonché 720p HEVC. Quando si tratta di prestazioni della GPU, la Adreno 306 era abbastanza deludente. Mentre Qualcomm si è concentrata sul miglioramento delle prestazioni della CPU di circa il 20%, essenzialmente non ci sono guadagni significativi sul fronte GPU. In media, l’Adreno 306 era l’1% più veloce dell’Adreno 305, che è una differenza significativa. È interessante notare che le prestazioni variano da circa il 10% più veloce fino al 10% più lento a seconda del punto di riferimento, anche se ci si aspettava che non c’era alcuna differenza di prestazioni nei giochi. Qualcomm non ha migliorato le prestazioni grafiche del Snapdragon 410. La società vuole mantenere i loro prodotti di fascia alta.

hardware samsung galaxy a5

Per altre informazioni, domande o considerazioni sul Samsung Galaxy A5 vi consigliamo la registrazione sul nostro forum e di partecipare alla sezione dedicata: telefonia cellulare.

Samsung Galaxy A5 (2016) SM-A510F Smartphone 13,2 cm (5,2 pollici) 16GB 4G (SIM única, Android, Nano SIM, GSM, HSPA, UMTS, LTE), Bianco (Elettronica)


Samsung Galaxy A5 (2016) SM-A510F Smartphone 13,2 cm (5,2 pollici) 16GB 4G (SIM única, Android, Nano SIM, GSM, HSPA, UMTS, LTE), Bianco
List Price: EUR 290,99
New From: EUR 288,00 In Stock
Used from: Out of Stock

Seconda parte dedicata alla recensione dello smartphone Samsung Galaxy A5:

TechUniverse

TechUniverse

Webmaster del sito. Appassionato di tech e hi-tech, software e soluzioni per PC ed Internet. Ma sopratutto, appassionato di hardware da PC Gaming e videogames.
TechUniverse

Latest posts by TechUniverse (see all)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

4 × cinque =

X

Pin It on Pinterest

X