Home > Hardware PC > Schede video > GeForce GTX 750

GeForce GTX 750

La GeForce GTX 750 è una EVGA overcloccata che offre le sue maggiori prestazioni senza sforzare troppo il vostro alimentatore.

Recensione scheda video GeForce GTX 750

GEFORCE GTX 750La GeForce GTX 750 “SuperClock” è la diretta rivale della Radeon R7 260x ed è basata su nVidia GeForce GTX 750, un chip che è stato rilasciato nei primi mesi del 2014 al fianco del suo fratello un po’ più potente, il 750 Ti, che si trova ad un prezzo intorno i 120€. Sia il 750 che il 750 Ti, hanno segnato un cambiamento radicale per nVidia. Questi chip mirano a produrre prestazioni simili ai prodotti della generazione precedente, ma consumando meno energia. In realtà, è un prodotto leggermente deludente, dal momento che si stava sacrificando la velocità prevista per ottenere minori consumi. Considerando che la GeForce GT 740 OC in commercio con memoria di 4,5 a 5 GHz, la GTX 750 OverClock può spingere solo fino a 5.012GHz. Il prezzo è simile ma più convenzionale della Radeon R7 260X. Nessuna delle due schede video ha la memoria a 128bit, la GTX 750 segna un bandwidth di memoria di 80.2GB / sec, mentre la GT 740 viaggia sui 80GB / sec, nonostante queste schede costino circa 20€ di meno, rimangono dietro alla 260X da 96GB / sec. La GTX 750 ha una velocità di core clock di 1294MHz che supera i 1050 MHz della R7 260X. La GeForce GTX 750, ha una velocità di riempimento delle texture di 41.4GT / sec che è solo un lieve miglioramento rispetto ai 38GT / sec della Radeon R7 250X. La Radeon R7 260X vince di molto, con un tasso di riempimento di texture di 58.8GT / sec. La GeForce GTX 750 perde sui stream processor, con soli 512 contro la 260X che ne ha 896.

Consumi energetici della GeForce GTX 750

Il risparmio di energia della Geforce GTX 750 è dimostrabile dal fatto che non richiede un connettore supplementare di corrente, mentre la R7 260X, al contrario, richiede un connettore 6pin supplementare. Una scheda video che consuma circa 60 watt, quasi la metà dei 115 watt della R7 260X OC. Infatti, di tutte le schede video, sono le più economiche e hanno TDP inferiori. E’ difficile giudicare se grazie ai consumi la Geforce GTX 750 risulti anche un po’ più silenziosa della R7 260x ma sembrerebbe proprio di si.

Considerazioni finali
Questa scheda video vince il confronto con la sua rivale R7 260x sia in termini di consumi energetici e sia in termini prestazionali, infatti, su molti giochi con cui è stata provata, si possono verificare che la GeForce GTX 750 migliora di 7 fps di media in confronto alla R7 260x.

Specifiche tecniche:
Grafico prestazioni della Geforce GTX 750 (Clicca per ingrandire sull’immagine).

Geforce 750 prestazioni

SPECIFICHE DEL MOTORE DELLA GPU GTX 750:

  • Core di NVIDIA® CUDA®: 512
  • Clock di base (MHz): 1020
  • Clock boost (MHz): 1085

SPECIFICHE DELLA MEMORIA DI GTX 750:

  • Velocità di clock della memoria: 5.0 Gbps
  • Config. standard della memoria: 1024 MB
  • Interfaccia di memoria: GDDR5
  • Ampiezza dell’interfaccia di memoria: 128-bit
  • Banda di memoria (GB/s): 80

Attualmente, questa scheda video è in commercio ad un prezzo indicativo di 130€

TechUniverse

TechUniverse

Webmaster del sito. Appassionato di tech e hi-tech, software e soluzioni per PC ed Internet. Ma sopratutto, appassionato di hardware da PC Gaming e videogames.
TechUniverse

Latest posts by TechUniverse (see all)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

tre × tre =

X

Pin It on Pinterest

X